Cerca nel quotidiano:


Effetto Venezia, due visite-spettacolo all’emeroteca

Informazione pubblicitaria. INFO: 347.03.10.269. Venerdì 29 e sabato 30 luglio alle 23.15 visita-spettacolo al patrimonio documentario conservato alla emeroteca di via del Toro 8

Mercoledì 26 Luglio 2017 — 06:45

Mediagallery

Durante due serate di Effetto Venezia la coop Itinera, il Comune di Livorno e la Biblioteca Labronica, in collaborazione, organizzano una visita-spettacolo al patrimonio documentario conservato presso l’emeroteca di via del Toro 8. L’appuntamento è previsto per venerdì 29 e sabato 30 luglio alle 23.15. Costo: 5 euro, bambini sotto 12 anni gratuito. Seguendo il racconto di un personaggio misterioso sarà possibile conoscere una parte dei segreti nascosti nei documenti conservati nelle suggestive stanze dell’Emeroteca di via del Toro. Completeranno il percorso le informazioni di carattere storico sulla storia della biblioteca e sul suo patrimonio.

L’Emeroteca è una struttura facente parte della Biblioteca Labronica “F.D. Guerrazzi”. Situata nel cuore della “Venezia” è posta al primo piano di un grande edificio risalente al secondo decennio del XIX secolo in quella zona dove sorgeva il Rivellino di San Marco. Qui sono raccolti e conservati i periodici pregressi, dal ‘700 ad oggi; circa 3.200 i periodici cessati di diversa consistenza, che costituiscono un complesso documentario assai prezioso. Piuttosto ampia è la documentazione attuale che l’Emeroteca possiede: quasi 750 le testate dei periodici correnti. Le tematiche “coperte” da questi periodici sono sufficientemente vaste da poter rispondere alle esigenze documentarie più diversificate e sofisticate. Presso questa sede sono a disposizione degli utenti 4 postazioni del progetto “Trio”, il sistema di automazione a distanza della Regione Toscana.
La struttura è dotata di 80 posti a sedere per lettura e consultazione. Si effettuano i seguenti servizi: consulenza bibliografica; collegamento modem con il Centro elaborazione dati della Labronica; consultazione per: OPAC (On-line Public Access Catalogue) del Catalogo collettivo provinciale; Internet; SBN (Servizio Bibliotecario Nazionale); su carta e CD-ROM delle Leggi d’Italia, del Diritto comunitario, dei Codici d’Italia e della Banca dati sui periodici e relativi spogli (CD-ROM PICO). E’ preferibile la prenotazione. Per info Itinera: 0596.89.45.63, biblioteca: 0586.82.45.28. Orario 9-19. Sabato e domenica per prenotarsi è possibile chiamare: 347.03.10.269 o inviare una mail a [email protected] Sarà comunque possibile partecipare, presentandosi direttamente in via del Toro 8 fino al numero massimo: 30 persone.

Informazione pubblicitaria 

 

Riproduzione riservata ©