Cerca nel quotidiano:


Nogarin: “Aamps, dal 2017 tassa più bassa”

Attraverso la propria pagina Fb, il sindaco fa il punto sul concordato Aamps annunciando importanti novità. Nogarin: "Vogliamo dare un servizio all’altezza della nostra meravigliosa città"

venerdì 10 giugno 2016 07:07

Mediagallery

Attraverso la propria pagina Fb, il sindaco fa il punto sul concordato Aamps annunciando importanti novità. “La partita su Aamps – scrive – sta arrivando alle sue battute finali. Tra pochi giorni verrà presentato il piano di concordato e, subito dopo, il piano industriale di rilancio dell’azienda. Allora tutti vedranno che abbiamo lavorato nell’esclusivo interesse dei cittadini livornesi, di Aamps e dei lavoratori. Capisco la frustrazione e la paura dei dipendenti che si sono visti ridurre la quattordicesima ma penso che in condizioni complicate come quelle in cui versava l’azienda quando l’abbiamo ereditata, ovvero con circa 40 milioni di euro di debiti, un piccolo sacrificio, per giunta temporaneo, possa essere accettato in nome di un bene superiore: quello della tutela di un servizio essenziale per la città. Aamps ha, ad oggi, 13 milioni di euro di crediti inesigibili che pesano sul bilancio, ma noi li abbiamo riportati in tariffa in modo da spalmarli tra il 2018 e il 2021. Questo però non ha nulla a che fare con il concordato: la legge ci avrebbe infatti imposto di convertire questi crediti in tariffa anche se l’azienda fosse stata in utile. Farlo ora permetterà invece al cda di redigere il piano di concordato, salvare l’azienda, riorganizzarla razionalizzando gli sprechi e premiando i lavoratori maggiormente produttivi. Ma soprattutto ci permetterà di realizzare il nostro obiettivo: quello di dare ai livornesi un servizio di gestione rifiuti efficiente, in grado di incrementare esponenzialmente la raccolta differenziata e di cancellare dalla loro memoria le immagini dei cumuli di spazzatura nascosti dietro ai cassonetti. Un servizio insomma all’altezza della nostra meravigliosa città.
Non solo. Grazie a questa riorganizzazione epocale riusciremo anche ad abbassare il costo del servizio a partire già dal prossimo anno”

Riproduzione riservata ©

60 commenti

 
  1. # Kristy

    Magari un bel controllo affinché paghino tutti. Anche tramite millesimali condominiali.

  2. # Luca

    ….Sembra che stia arrivando natale…..

  3. # Alla Frutta

    Sarà meglio perché siamo i più alti d’Italia. Comunque visto caro sindaco che per lei il taglio della quattordicesima non deve essere un dramma, perché non da il buon esempio ed anche lei ci rinuncia magari donandolo ad associazioni di volontariato oppure alla ricerca mostrando tanto di ricevuta di versamento?

  4. # Fata turchina

    Bene, se questa ricapitalizzazione con ristrutturazione del debito fosse stata fatta quando i vecchi vertici dell’AAMPS l’avevano proposta i cittadini livornesi avrebbero sicuramente risparmiato 2 milioni riversati sulla TIA + gli stipendi del nuovo CDA + gli onorari del consulente legale + tutte le spese del concordato. Alcune ditte dell’indotto non sarebbero fallite e le altre avrebbero lavorato senza difficoltà, i 39 precari sarebbero entrati in un percorso di stabilizzazione sicuro, e i lavoratori AAMPS si sarebbero risparmiati mesi e mesi di ingiurie, di stress e di decurtazioni salariali. Senza considerare che questa manovra potrebbe portare AAMPS diritta al fallimento. Grazie Sindaco!! Avanti così, probabilmente ci riuscirai a distruggere Livorno!

  5. # Morchia

    Questa me la stampo e me l’attacco sul muro!

  6. # Incaxxato

    Facile abbassasla dal prossimo anno quando quest’anno è aumentata in maniera vergognosa. Per essere una vera riduzione deve essere inferiore alla cifra pagata lo scorso anno, sennò è una presa in giro. Vedremo

    1. # leonardo

      IO HO PAGATO ESATTAMENTE QUANTO IL 2015

      1. # Madmax68

        Beato te a me è aumentata di 50 euro su 300.

      2. # ombra

        ovvio il ribaltamento dei crediti dei tuoi amico del mercato ortofrutticolo, sai dove hai fatto la festa con beppe, li hanno deliberati nel 2014 e li dovevamo pagare il 2015, 2016 e 2017. la novita’ e’ che invece continueremo per il 2018, 2019, 2020 e 2021. ovviamente senza andare a prendere i soldi dai tuoi amici poverini vanno in giro com il bmw. sarà mai che debbano scendere alla 500.

  7. # Mario

    Ma quante ne racconta… Di epocale c’e’ solo una cosa il totale degrado “della nostra meravigliosa città “

  8. # Piccione

    Ecco non sarebbe cosa buona togliergliela del tutto sta quattordicesima!!!!!!

    1. # Tiziana

      Ma certo…buona idea!!!! Continuiamo con l’impoverimento delle famiglie!!!!! È così che, infatti, l’economia nazionale e cittadina sta morendo!!!! Proprio nn si riesce a capirlo eh??!!! O forse semplicemente si gode nel vedere che anche gli altri stanno peggio invece di aspirare e lavorare perché in molti stiano meglio!!!!

    2. # Morchia

      Sei proprio un piccione!
      E te lo dice uno che non è un lavoratore dipendente…

    3. # Vortone

      Boia quanti ne conosco piccioni come te, ma cosa ci vuoi fare, c’è anche il detto:” C’HAI IL CERVELLO DI UN PICCIONE!!!”

  9. # sergio

    SE SON ROSE….FIORIRANNO!!!!AUGURIAMOCI CHE ALLE PAROLE SEGUANO I FATTI, PERCHE’ LA POLITICA PARLA, PARLA, PARLA …..!!!

  10. # Marco

    Ti sei beccato un avviso di garanzia per bancarotta e ancora stai li?

  11. # MAIROSSO

    Se lo dice il sindaco Nogarin io ci credo!! ahah

    Per adesso i dati oggettivi sono tassa aumentata, società praticamente in bancarotta, emolumenti in parte non pagati, porta a porta costosissimo che oltretutto riduce le zone dove è fatto a quartieri tipo Scampia, con spazzatura in giro praticamente ogni giorno.

    Magari questi cambiamenti epocali li vedremo dall’alto della funivia….

  12. # verità

    Caro Sindaco Nogarin, ci spiega finalmente perchè ha riassunto il direttore amministrativo responsabile dei 13 milioni di crediti inesigibili licenziato dall’ex Sindaco Cosimi ?

  13. # nedo

    13 milioni di crediti inesigibili riportati in tariffa significa che gli evasori la fanno franca e che gli onesti pagano per loro? Se così fosse non mi parrebbe una bella vittoria…

  14. # Tassato

    NON CI CREDO

  15. # Dilvo

    Quattordicesima….in tempi come questi già tanto avere un lavoro…non vi lamentate che è meglio, avete uno stipendio più della maggior parte dei dipendenti ministeriali .( statali per intenderci).. che la quattordicesima non ce l’hanno mai avuta.
    Per Nogarin ( sindaco) ti dovevi svegliare un po’ prima perché è vero che ora ci sono 40 milioni ma quando sei stato nominato c’era molto meno..e questo non lo dici…vediamo se il tempo ti darà ragione perche i ‘discorsi le porta via il vento’

    1. # Tiziana

      I soliti invidiosi, frustrati sociali: dovremmo come lavoratori e cittadini tutti aspirare al miglioramento salariale e non assuefarci alla logica del”tanto peggio tanto meglio” che sta distruggendo questo paese!!!! Comunque continuate a rosicare che fa bene alla salute!

    2. # Fata turchina

      La quattordicesima è prevista dal contratto nazionale, non è una concessione è salario! dobbiamo smettere di giocare al ribasso, io non ho quindi non devi avere nemmeno te. Si stanno perdendo tutti i diritti che i nostri padri hanno conquistato con le lotte e i sacrifici. Ma dov’è la Livorno altruista, solidale, accogliente. E’ sparita, evaporata al sole sugli scogli! Svegliamoci livornesi, cambiamo livorno tutti insieme, dobbiamo riprendere la nostra città! Dobbiamo smettere di delegare!

      1. # Srolind

        Se vuoi una Livorno solidale ed accogliente, la QUATTORDICESIMA diamola ai tanti cittadini che hanno una pensione minima, oppure a famiglie disagiate! Questi qua fanno i comunisti con le tasche piene, altro che “poverini”. E ricordati che questo clima di lotta tra poveri lo ha creato proprio il PD è i governi antecedenti, tipo quello di Mario Monti, il cui il PD ha votato le leggi alpremendo il pulsante in parlamento. Non è certo colpa del 5 Stelle… Quindi, inviterei a fare meno proclami, ma piuttosto analizzare in maniera seria e razionale la cosa. Grazie. Tante persone poi la QUATTORDICESIMA se la sognano…

        1. # 5&5

          Te dovresti metterti in politica che sicuramente faresti una bella carriera, specie nel M5S di Nogarin o nel governo Renzi. Se ho capito bene risolveresti i problemi delle pensioni minime tagliando gli stipendi agli operai? Ah ah ah….hai un seggiolone assicurato!

  16. # ugo

    l’unica cosa fatta bene….il resto stendiamo un velo pietoso

  17. # ermete

    Ma la televisione ha detto che il nuovo anno
    porterà una trasformazione
    e tutti quanti stiamo già aspettando
    sarà tre volte Natale e festa tutto il giorno,
    ogni Cristo scenderà dalla croce
    anche gli uccelli faranno ritorno.

    Ci sarà da mangiare e luce tutto l’anno,
    anche i muti potranno parlare
    mentre i sordi già lo fanno.

  18. # fabio1

    perchè cantare vittoria prima di un risultato finale. Ringrazio Qui Livorno per questa notiziona da prima pagina degna di nessuna nota. (della serie: basta che se ne parli…)

  19. # Pierino

    Se c’era sempre il sindaco di prima, stavano tutti zitti….è.

  20. # Pierino

    vi siete scordati i 40 milioni di € di debiti?

    1. # Morchia

      E te fai finta di non sapere che quando si è insediato il M5S non erano 40 milioni ma quasi la metà? Al 31 dicembre 2014 erano 22 milioni, quindi in meno di 2 anni di M5S sono quasi raddoppiati. Cioè… se gli altri ci hanno messo 40 anni, come dici te, il M5S ce ne ha impiegati meno di 2 a fare lo stesso “buco”. Continuate a difendere l’indifendibile; per adesso, è un disastro, poi si vedrà, ma almeno concedete ai cittadini di lamentarsi. Si chiama democrazia.
      Il problema è che la politica è ormai vissuta come il tifo calcistico, mentre invece occorrerebbe un po’ più di sana critica nei confronti di chi ci governa, a prescindere di chi si è votato.

    2. # papiciulo

      QUANDO NOGARIN A MESSO PIEDE IN COMUNE IL DEBITO DI AAMPS ERA DI 21 MILIONI LUI A FATTO UN MIRACOLO GLI A TRASFORMATI A 42 MILIONI.
      ….SENZA PARLARE CHE AAMPS DEVE AVERE 35 MILIONI CHE IL COMUNE NON A NEANCHE PROVATO A RECUPERARE E MOLTI DI QUESTI SOLDI ORMAI NON LI PRENDERA’ PIU’ !
      BONAAAAAAAAAAAAAAA

  21. # papesatan

    Benissimo. Si paga + TARI per coloro che non pagano, si raddoppia l’IRPEF comunale, si sta trasformando la nostra citta in una bidonville ( vedi differenziata mal gestita ) …..

    1. # MAIROSSO

      Però consolati… avrai una bellissima funivia in Via Grande e potrai andarti a tuffare nei vaini al deposito di Paperone… infine, la sera, un bello spettacolo di suoni e luci al Bellagio in Piazza Repubblica…. Ahahah

  22. # non ci credo più

    Se son rose fioriranno……!!!!!!
    E se son cachi???????
    Bombastik vattene via che danni ne hai già fatti troppi…. magari prendi la funiviaa….
    Sei solo un affabulatore …..e la cittadinanza é stufa di te e delle tue ridicole promesse!!!!!

  23. # franco

    UN’ALTRA CAVOLATA

  24. # WILLY

    13 milioni di euro di crediti inesigibili? Ma è una enormità. Ma poi da quando? Si tratta quasi sicuramente di aziende (magari fallite).. Altrimenti vorrebbe dire che la metà dei cittadini di Livorno non ha pagato

    1. # ugo

      ti faccio un esempio: tutti i consolati dei paesi europe che non esistono più che non hanno pagato e non pagheranno

      1. # Willy

        A però!!!!!!! Ma se i soldi li chiedevano a tempo debito, forse, dico forse, qualcosa ruscolavano

        1. # ugo

          ooops non è stato fatto per cui……. potremmo provare a chiederli alla Merkel?

          1. # willy

            Si te li lustra col SIDOL

  25. # Comunale

    Egregio SINDACO oltre a pensare all’AMMPS cerchi di PAGARE la produttività ai dipendenti pubblici che è circa metà stipendio mensile, che con la scusa è colpa del sindacato, non paga i suoi dipendenti e tiene i soldi nel cassetto

    1. # 5&5

      Questa non la sapevo…..altra mossa del grande condottiero Nogarocchio!!!
      CHE AMAREZZA!!!

  26. # orso

    Facebook, facebook, facebook, conferenze stampa in continuazione, comunicati a raffica. Ma la facesse finita e cercasse dopo due anni di FARE qualcosa di utile questo qua…
    E’ tutto un usare espressioni “modeste” come rivoluzione, epocale ecc…
    Meno boria, meno arroganza ed un po’ di concretezza.

  27. # Uccio

    Se lei non ignorasse ….. Saprebbe che nel pubblico , non partecipate, la 14 non c e’ ….. Prima di dare aria…pensi a cio che dice .

  28. # Italo

    Non sono dipendente AAMPS e neppure sono operaio, ma leggere che esistono persone che godono sulle disgrazie altrui, specie quando riguardano le fasce di lavoratori dipendenti, mi viene il voltastomaco. Ormai Livorno è una città che non vale più la pena di viverci. Il PD attuale e degli ultimi anni, è l’incarnazione della DC clientelare della prima repubblica, il seme del male è partito da loro ed ora si raccolgono le messi.

  29. # igor883

    …vedrai col Porta a Porta quanti te ne troverai di sacchetti in mezzo di strada…nokkè ora vedrai le famiglie si terranno la spazzatura a marcire in casa una settimana a aspettare che passiate voi. Aò!!

  30. # david

    La tassa sulla spazzatura è rimasta invariata per tutti. Chi ha avuto un aumento di 50 € significa che ha una persona in più a carico dell’abitazione.

    1. # Madmax

      No è aumentata e basta , se vuoi ti faccio vedere i bollettini. Comunque lo ha detto anche nogarin se leggi bene. Lui ha promesso che non si alzerà nei prossimi anni. Come fanno tutti…noi ce lo auguriamo ma per ora non trovo un politico che non lo dica per il futuro.

  31. # Alessandro

    LA PRODUTTIVITA’ DEI DIPENDENTI COMUNALI???
    Sono su scherzi a parte…

  32. # alinooooooooooo

    Ragazzi questo ne tira fori una dopo l’altra. Ma non lo ferma nessuno questo bombone marionetta di grillo

  33. # biggì

    …se il Sindaco dovesse riuscire nell’impresa, potrei anche votare 5 Stelle. Lo aspetto alla prova dei fatti. Voglio proprio aprirgli un bel creditone! Forza Sindaco.

    1. # ombra

      il creditone non lo devi aprire lo ha gia fatto. A dicembre servivano 10 milioni per ricapitalizzare ora 14 di cui 1 in consulenze per il concordato, sai quei disgraziati di Marzovilla, Lanzalone etc. fatevo fotografare anche con questo do assegno

  34. # Giuly

    Questa caricatura di sindaco è sempre più patetica!Ormai siamo al delirio!

  35. # ross

    “biggì”,non c’è da preoccuparsi per le decisioni del sindaco,tra mezz’ora avrà ricevuto nuovi aggiornamenti tramite “Rousseau#non molliamo”da Milano(Abbassa la tassa,abbassala solo ai vegani,a chi và in bici…….)E’ il bello della teleguida 2.0,con 150.000 euro di franchigia bonus/malus inclusa nel prezzo chi rischierebbe?

  36. # inca

    Filippo il mio voto non lo avrai più! Colline è diventata una pattumiera a cielo scoperto. Sei riuscito a farci rimpiangere anche Cosimi

  37. # Leo

    Limitiamoci ai fatti: ad oggi Nogarin ha fatto solo azioni tese a vessare i Livornesi invece di fare i soliti proclami da politico prova a fare qualcosa per la gente

  38. # Highlands1973

    2mesi di 14esima? OK.lavoro 1 ora,il resto al bar.ma invece di fare le foto da vigliacchi, che me lo vengano a dire in faccia.

    1. # macleod

      Tanto lo facevi già prima, ora c’hai anche la copertura!

  39. # Cosimo

    secondo me Nogarin se non sgrossa l’Aamps dai vertici e via via verso giù non ce la potrà fare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive