Cerca nel quotidiano:


Etruschi, il punto sulle formazioni giovanili

Giovedì 27 Ottobre 2016 — 17:00

Mediagallery

I segnali di crescita, per gli under 12 degli Etruschi Livorno, sono evidenti. Gli allenatori-educatori Francesco Consani, Francesco Perciavalle e Jonathan Brozzi sono estremamente soddisfatti del gioco espresso da questi giovanissimi atleti (nati nel 2004 e 2005), alcuni alle primissime armi nel mondo della palla ovale. La formazione verde-amaranto, dopo il concentramento effettuato un mese fa sul terreno amico ‘Tamberi’ e dopo l’impegno del 9 ottobre a Portoferraio, si è resa protagonista di un nuovo concentramento, andato in scena in questa domenica mattina dal cielo grigio e nuvoloso, sul sintetico del campo ‘Maneo’, quartier generale dei ‘cugini’ del Livorno Rugby. Al via dell’evento cinque formazioni della costa toscana: due del Livorno Rugby, una del Rosignano, una del Cecina e, appunto, una degli Etruschi. Come spesso succede in questo tipo di eventi riservati a squadre propaganda, la formula ha previsto la disputa di un girone all’italiana: tutte quante si sono affrontate in mini gare intense e divertenti. I verde-amaranto hanno perso, con una meta di scarto, la prima partita, contro una rappresentativa del Livorno Rugby e di due mete contro l’altra squadra del Livorno Rugby: gare combattute e decise da piccoli particolari. Nella terza partita, altra sconfitta, contro il Cecina: gara dura, con gli avversari che hanno sorpreso i verde-amaranto con i loro profondi calci. Gli Etruschi hanno chiuso il concentramento con la rotonda vittoria sul Rosignano. Prossimo impegno il 6 novembre, sul terreno dei Lions Livorno, nell’impianto di via della Chiesa di Salviano. I verde-amaranto ruotati nelle quattro partite del ‘Maneo’: Francesco Bernocchi, Alberto Cavaliere, Cristian Zingoni, Andrea Amilini, Cristiano Raffo, Iacopo Mannucci, Diego Lubrani, Daniel Campani, Nicola Consani, Cristiano D’Apice, Gabriele Del Secco, Lorenzo Giusti, Mirko La Terza, Manuel Tognetti, Tommaso Raglianti, Enrico Sabatini, Samuele Lonzi, Filippo Merlo.

etruschi-under-8-2017

UNDER 8 

Il processo di crescita degli Etruschi Livorno under 8 non conosce soste. Nel concentramento disputato questa domenica mattina, sotto un cielo nuvoloso e grigio, sul campo amico ‘Tamberi’ di via Russo, i giovanissimi atleti (nati negli anni 2009 e 2010) hanno messo in vetrina grandi qualità. All’evento, oltre alla formazione verde-amaranto, hanno partecipato due rappresentative del Livorno Rugby e due dei Lions. Insomma una kermesse in salsa labronica, nel corso della quale le formazioni presenti hanno dato vita ad un girone all’italiana: tutte quante si sono affrontate in gare brevi, ma intense e divertenti. L’entusiasmo dei bambini protagonisti sul rettangolo di gioco ha coinvolto gli adulti. E’ stata una vera e propria festa dello sport. Soddisfatti Salvatore Fusco e Federico De Robertis, gli allenatori-educatori degli Etruschini che vedono i primi frutti del proprio lavoro. In questo tipo di competizioni, le mete messe a segno e quelle incassate hanno un valore del tutto relativo: l’importante è che i piccoli atleti crescano sani, in allegria, con la palla ovale. Per la cronaca (ma non è il dato saliente), i verde-amaranto hanno ottenuto, nelle quattro partite giocate, una vittoria e tre sconfitte. Ottima l’organizzazione da parte della società di casa. Apprezzato il classico terzo tempo. Sabato prossimo, concentramento sul ‘Maneo’, ospiti del Livorno Rugby. Ecco i sei atleti Etruschi protagonisti al ‘Tamberi’: Alex Bernini, Alessandro Brunelli Felicetti, Alessandro Grieco, Karim Niang, Samuel Testi ed Emanuele Andreotti.

etruschi-under-6-2017

UNDER 6

Gli under 6 degli Etruschi Livorno hanno ospitato sul terreno di gioco ‘Tamberi’ di via Russo un simpatico concentramento riservato esclusivamente a formazioni cittadine. All’evento, andato in scena in questa domenica mattina caratterizzata da un cielo nuvoloso e grigio, hanno partecipato ben tre rappresentative degli Etruschi e due del Livorno Rugby. Splendido il clima vissuto in questa festa dello sport. I giovanissimi atleti hanno coinvolto con il loro grande entusiasmo gli stessi adulti presenti a bordo campo. Le mini partite sono state giocate con grande slancio da parte di tutti quanti. A questa età, l’importante è, per i bambini, divertirsi in modo sano, con la palla ovale. Sul piano tecnico, soddisfatti gli allenatori-educatori verde-amaranto David Franceschi, Fulvio Incrocci e Lorenzo Capobianchi. Nuove esperienze sono in programma nelle prossime settimane. La rosa degli Etruschi under 6 è ampissima: il serio lavoro effettuato dalla società nella propria opera di reclutamento ha già prodotto risultati concreti. Ecco la composizione delle tre squadre degli ‘Etruschini’ protagonisti al ‘Tamberi’. Squadra verde: Tito Franceschi, Nathan Ferri, Jacopo D’Angelo, Giorgio Ioizzo, Jacopo Miccichè, Diego Mancini; squadra rossa: Diego Gennari, Tommaso Incrocci, Ryan Romano, Daniele Serra, Leonardo Tanda, Dario Sabatini; squadra gialla: Adam Antonini, Adriano Paolo Biagi, Luca Bizzi, Dario Braun, Edoardo Iociari.

Riproduzione riservata ©