Cerca nel quotidiano:


Finocchietti e Belli nuovi campioni italiani

Ai Campionati Italiani Allievi Indoor, Finocchietti si è aggiudicato i 5000 mentre Belli ha trionfato nel salto in alto con 2.09

Lunedì 13 Febbraio 2017 — 16:57

Mediagallery

Doppietta di titoli ai Campionati Italiani Allievi Indoor di Ancona per la Libertas Runners Livorno che nelle due giornate di gare si porta a casa il titolo nei 5000m di marcia e nel salto in alto.
Sabato è stata la volta di Davide Finocchietti, che solamente pochi giorni aveva riscritto la Migliore Prestazione Italiana U18 sui 2000m di marcia. Davide ha seguito la stessa tattica adottata la settimana precedente dal compagno di allenamenti Gianluca Picchiottino, anche lui vincitore del titolo; ha iniziato i suoi 25 giri di pista mantenendo il ritmo di Orsoni, suo principale avversario, per poi aumentare il ritmo a circa 2km dalla fine distaccandosi dagli altri atleti ed andando a vincere in solitaria in 21:45.98.
Domenica invece il saltatore in alto Giacomo Belli, allenato da Vittorio Vece, è riuscito a dimostrare il proprio valore dopo una serie di infortuni che lo hanno tenuto lontano dalle manifestazioni che contano. Giacomo ha seguito una progressione pulita fino a 1.98m, misura in cui si è trovato da solo in gara. Ha poi provato le misure di 2.02m, 2.05m e 2.09m superandole tutte e migliorando così il proprio primato personale. Ha poi tentato di oltrepassare l’asticella posta a 2.11m senza però riuscirci, ma guadagnandosi comunque il titolo e il primato.
Anche la saltatrice Sofia Carta ha preso parte alle gare sabato, nel salto in alto, ma a causa di un dolore alla schiena che dura ormai da qualche mese non è riuscita a saltare più in alto di 1.56m.
Sono quindi tre i titoli italiani che la Libertas Runners Livorno è riuscita a conquistare durante i Campionati Italiani Indoor Promesse e Allievi, sintomo che gli atleti amaranto sono in ottima forma e pronti a far vedere il proprio valore.

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # Vedolontano

    Questo significa che abbiamo un bacino di atleti a Livorno da fare invidia a città ben più grandi. Abbiamo tecnici di grande valenza e dirigenti che guardano al futuro con entusiasmo. La Libertas Runners Livorno compie quest’anno 70 anni di vita, sempre ai vertici. Vuol dire che gode di una struttura solida e proiettata in avanti per tanti successi. Confortante vedere al campo scolastico tanti atleti, partendo da quelli più piccoli, che con gioia si preparano ai successi che posso arrivare e con la prospettiva di migliorarsi sempre.
    Buona fortuna storica società di Atletica Leggera Libertas Runners Livorno. Continuate così, formerete non solo grandi atleti ma grandi persone.

  2. # Giovanni detto Gianni Giannone

    Complimenti ai ragazzi e ai loro tecnici l’orgoglio amaranto e’ elevato. Ma un grazie va a QuiLivorno per l’attenzione che ripone nella cronaca degli eventi della nostra città, sport compreso. Grazie.

    1. # Leonardo Mazzanti

      Grande Gianni, concordo pienamente con tutto quanto hai detto!
      Inoltre, da ex saltatore in alto Libertas, faccio le mie più sincere congratulazioni a Giacomo e Vittorio.

  3. # Liuk

    L’atletica livornese è una fucina di talenti, bisogna investire sul campo scuola, rifare gli spogliatoi, coprire la tribunetta, copertura di parte di pista… lo stadio può aspettare…