Cerca nel quotidiano:


Giovani registi livornesi a Quercianella

L'appuntamento è per venerdì 11 agosto alle ore 21.30 nel grande cortile alberato del Centro Quercianella-Faniglione

Mercoledì 9 Agosto 2017 — 07:49

Mediagallery

Cinque “corti” in rappresentanza di altrettante case di produzione fondate e gestite con professionalità, impegno e autentica passione da un piccolo ma agguerrito esercito di giovani autori livornesi. E’ questa la proposta della prima rassegna cinematografica dedicata al nuovo cinema indipendente Made in Leghorn ospitata dal Centro socio culturale Quercianella-Faniglione che ha sede nella ex scuola di via Nardini 8 a Quercianella.
L’appuntamento è per venerdì 11 agosto alle ore 21.30 nel grande cortile alberato del Centro, trasformato per l’occasione in un cinema all’aperto.
Saranno presenti Filippo Morelli e Alice Del Corso per la casa di produzione Castel View Studio; Enrico Fernandez e Daniele Salvato per Dean Pictures; Alessandro Izzo e Francesca Detti per I Licaoni Digital Studio; Daniele Salvato e il cast di Livore in rappresentanza di Livorno Artistica; Lorenzo Costagliola e Giacomo Becherini per Ombra Produzioni. Conduttore della serata sarà l’attore Andrea Loreti.
Una serata che si preanuncia interessante e stimolante, perché i film in programmazione saranno l’occasione per questo gruppo di “cinematografari labronici” già apprezzato e conosciuto nell’ambito dei festival di settore anche internazionali e sul web, di farsi conoscere da un pubblico più vasto non solo attraverso le varie proiezioni, ma anche spiegando come nasce e si sviluppa l’idea di una storia e le tecniche utilizzate per realizzarla.
Il Centro Quercianella-Faniglione ha accolto con entusiasmo la proposta di organizzare questa serata, nella convinzione che sono proprio gli autori più giovani e ancora fuori dai grandi circuiti di distribuzione, che meritano un’occasione per dimostrare il loro talento e la loro professionalità.

Riproduzione riservata ©