Cerca nel quotidiano:


Granducato under 18 mantiene il primato

Giovedì 13 Ottobre 2016 — 17:51

Mediagallery

Il Granducato Livorno under 18 resta, dopo due giornate, in vetta alla classifica del girone toscano 2 di categoria, a punteggio pieno. In compagnia dei giallo-bianco-rossi (che non fanno mistero di puntare alla prima piazza e di poter così proseguire il cammino, per incrociare le armi anche con le ‘big’ provenienti dal girone élite), si trova attualmente solo l’Elba. Guarda caso, domenica prossima, si giocherà sul ‘Tamberi’, il terreno del Granducato, il confronto con gli isolani. Questa la situazione in graduatoria: Granducato ed Elba 10 p.; Lucca e I Titani Viareggio 5; Lunigiana, Costa Toscana ‘B’* e Piombino* 0. *Costa Toscana e Piombino 1 partita in meno. In questa domenica, a Lucca, i ‘Granduchi’ si sono imposti con un perentorio 5-41 (1 meta a 7). I tecnici Andrea Saccà e Riccardo Della Rosa hanno inizialmente utilizzato Bertini, Lucchesi e Migliori in prima linea, Dalla Valle e Bonuccelli F. in seconda, Vitiello, Mannelli e Krifi in terza, Batista mediano di mischia, Del Bono apertura, Magni e Banchieri alle ali, Sheu e Mori ai centri e Maraviglia estremo. Entrati anche Mirante, Bonuccelli A., Solimani, Bientinesi, Capobianchi, Chiarugi e Orefici. Mori segna in avvio meta e trasformazione. Poi, al 20′, meta di Del Bono (ancora trasformata da Mori). Al 24′ ancora meta e trasformazione di Mori. Al 27′ brutta rissa, che costa il rosso a Krifi Nadir ed il giallo a Mori. Nella ripresa, gli ospiti mettono in cassaforte il bonus aggiuntivo, con la meta di Maraviglia. C’è poi spazio per altre tre mete dei labronici, a segno con Del Bono, Mannelli e Migliori. Nessuna delle quattro marcature giunte nella seconda frazione viene condita dalla trasformazione. Nel finale, Lucca sigla la meta della bandiera, per il 5-41 conclusivo. E ora sotto con l’Elba, nella partita che oppone le uniche squadre imbattute del torneo. E’ già da considerare un primo spartiacque della stagione.

Riproduzione riservata ©