Cerca nel quotidiano:


Granducato under 18 strapazza la Lunigiana

Giovedì 10 Novembre 2016 — 18:33

Mediagallery

Tutto facile per il Granducato Livorno 18 nella quinta giornata del campionato regionale di categoria. Sul terreno ‘Calani’ di Mulazzo, contro i pari età padroni di casa della Lunigiana, ultima in graduatoria a quota zero, i ragazzi di Andrea Saccà e Riccardo Della Rosa hanno, come da pronostico, dominato la scena. Gara a senso unico, chiusa con la rappresentativa della Franchigia labronica (il Granducato è nato nell’estate del 2015 grazie alla proficua collaborazione fra Lions Amaranto Livorno ed Etruschi Livorno) vittoriosa con l’eloquente punteggio di 0-66 (0 mete a 12). Bonus aggiuntivo in cassaforte addirittura a metà primo tempo. I giallo-bianco-rossi, inizialmente, hanno presentato Mirante, Vitiello e Migliori in prima linea, Raffa e Krifi in seconda, Baldi, Mannelli e capitan Lucchesi in tera, Bientinesi mediano di mischia, Batista apertura, Capobianchi e Orifici alle ali, Sheu e Maraviglia ai centri e Del Bono estremo. Entrati nel corso del match anche Pacini, Bonaccorso, Solimani, Chiarugi, Magni, Giusti e Paoli. Nonostante la pioggia abbondante, il manto dell’ottimo impianto ‘Calani’ ha presentato un perfetto manto erboso. Nel primo tempo mete per Del Bono (2′ 26′ e 34′), Maraviglia (11′ e 15′), Batista (20′) e Capobianchi (34′). Sette mete, condite da due trasformazioni di Del Bono: 0-39 all’intervallo. Nella ripresa, a bersaglio Orifici (3′), Chiarugi (22′ e 25′) e Giusti (30′ e 33′). Una nuova trasformazione per Del Bono. I livornesi consolidano così il primo posto in classifica, a punteggio pieno. L’obiettivo di chiudere il torneo regionale sul gradino più alto del podio appare abbondantemente alla portata. Con il (probabile) primo posto, il Granducato poi disputerebbe lo spareggio con la squadra proveniente dal girone regionale dell’Emilia Romagna. La vincente di tale sfida entrerà nel tabellone principale per il titolo italiano. Si può puntare decisamente in alto anche partendo dai gironi regionali e non necessariamente dal campionato élite.

Riproduzione riservata ©

Cerchi visibilità? Contattaci: 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb. Per preventivi https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/ oppure [email protected]

GRAZIE!