Cerca nel quotidiano:


I Folgorini ricevuti dall’assessore di Lucca

La Asd Esercito – 187 Folgore di Livorno, che nella giornata di giovedì 30 luglio, è stata ricevuta dall'assessore allo Sport di Lucca, Stefano Ragghianti all'interno della storica biblioteca Civica Agorà

Venerdì 31 Luglio 2020 — 17:12

Mediagallery

Genitori e folgorini sono stati guidati dai “Tecnici con le Stellette”, Daniele Pilagatti e Antonio Citi (paracadutisti dell’Esercito Italiano)

Un’autorevole giornata ha coinvolto una rappresentanza di folgorini del settore giovanile di Karate, appartenenti alla Asd Esercito – 187 Folgore di Livorno, che nella giornata di giovedì 30 luglio, è stata ricevuta dall’assessore allo Sport di Lucca, Stefano Ragghianti all’interno della storica biblioteca Civica Agorà. L’ Assessore nel suo discorso ha lodato l’iniziativa, per l’etica morale trasmessa allo sport e per l’attività promossa a favore delle giovani generazioni, con ragguardevole approvazione del sostegno offerto dei genitori, considerando i valori di riferimento che le discipline sportive, attraverso i loro insegnanti, possono trasmettere.

Un’occasione di ospitalità, è stata, per la presenza dei giovanissimi atleti provenienti dalla costa labronica e giunti nella città medioevale a seguito dell’iniziativa “Folgore – Summer Days”, portata avanti dalla ASD 187°, con la “cattedra itinerante” dedicata al training per nucleo familiare in tempo di Covid-19, individuata, presso il verde parco delle autentiche Mura di Lucca, risalenti al periodo storico del Rinascimento.

Fanno parte dei componenti della squadra blu/azzurro, atleti provenienti al di fuori del comune e provincia di Livorno, per tanto, l’Associazione a carico del sentimento che nutre per i propri folgorini, ha evidenziato la propria vicinanza, calendarizzando degli appuntamenti di allenamento in ambienti aperti, presso il comune di origine degli stessi atleti provenienti da Lucca, Piombino, Firenze, dove in questa circostanza, il folgorino Andrea Bozzi, Campione d’Italia 2018 categoria Esordienti (12-13 anni d’età) è stato motivo del “meeting point” e della visita, nella splendida città Toscana.
Genitori e folgorini sono stati guidati dai “Tecnici con le Stellette”, Daniele Pilagatti e Antonio Citi (paracadutisti dell’Esercito Italiano).

 

 

Riproduzione riservata ©