Cerca nel quotidiano:


“A voce alta”, ecco il primo audio racconto. ASCOLTA

Undici voci per sei brevi racconti da scaricare gratuitamente. Ogni episodio sarà pubblicato sul blog di Itinera www.itinera.info/blog e sulla pagina Facebook della cooperativa

Mercoledì 1 Aprile 2020 — 15:38

Mediagallery

Ogni episodio trasporterà l’ascoltatore, di volta in volta, in Sardegna, Corsica, Liguria e Var, nel sud della Francia, regioni che insieme con la Toscana costituiscono l’area di cooperazione su cui insiste il programma europeo di cui questa iniziativa costituisce l’ideale continuazione

Con un “Viaggio d’inverno” (ASCOLTA QUI IL PRIMO AUDIO RACCONTO) letto dall’attore Carlo Neri, parte mercoledì 1 aprile l’iniziativa di audio-racconto “A voce alta. Un Viaggio Sentimentale”, promossa dalla cooperativa itinera con il patrocinio del Comune di Livorno. Undici voci per sei brevi racconti scritti da Simone Lenzi, da scaricare gratuitamente. Disponibili tramite podcasting, gli audioracconti saranno fruibili liberamente per mezzo di computer, tablet o smartphone. Ogni episodio sarà pubblicato sul blog di Itinera www.itinera.info/blog e sulla pagina Facebook della cooperativa. I racconti sono tratti dal volume “Un viaggio sentimentale, identità culturali nel cuore del Mediterraneo”, scritto da Simone Lenzi ed edito nell’ambito del progetto europeo Interreg S.MAR.T.I.C. Italia-Francia “Marittimo” 2014-2020. Ogni episodio trasporterà l’ascoltatore, di volta in volta, in Sardegna, Corsica, Liguria e Var, nel sud della Francia, regioni che insieme con la Toscana costituiscono l’area di cooperazione su cui insiste il programma europeo, di cui questa iniziativa costituisce l’ideale continuazione. Le undici voci narranti, appartengono ad attrici e attori livornesi, rappresentanti della cultura di questa città, che hanno aderito con passione all’iniziativa, mettendo a disposizione gratuitamente la loro sensibilità artistica per alleggerire questi momenti di isolamento; con l’idea che l’arte, e l’arte della narrazione in particolare, rappresenta una risorsa fondamentale per sentirsi uniti anche se distanti. Il risultato del lavoro, coordinato per Itinera da Laura Giuliano e per la parte organizzativa da Carlo Neri e curato in postproduzione e montaggio da Franco Checchi, rappresenta in modo acusticamente tangibile le problematicità che anche il mondo artistico sta soffrendo in questo momento. La distanza obbligata, la registrazione necessariamente “casalinga” fatta al cellulare con semplici cuffie, l’impossibilità di eliminare i rumori d’ambiente, segnano ancor di più il valore dell’operazione in questo momento storico

L’introduzione del 1° aprile, e i successivi riquadri interni delle località, sono affidate a Carlo Neri e quindi si avvicenderanno, il 4 aprile Elena De Carolis e Gabriele Benucci ad accompagnare l’ascoltatore attraverso il Var, la provincia francese che si affaccia sulla Costa Azzurra. Sarà poi il turno di Silvana Cocorullo e Claudio Marmugi che l’8 aprile ci faranno attraversare i paesaggi mozzafiato della Liguria,  quindi Eleonora Zacchi e Riccardo De Francesca per il viaggio attraverso la nostra Toscana che partirà l’11 aprile a seguire il 15 aprile Isabella Cecchi e Luca Salemmi a dare voce al viaggio attraverso la Sardegna. Infine, con il racconto della Corsica, Laura Cini ed Emanuele Barresi a chiudere il 18 aprile  questo “Viaggio Sentimentale”. E’ grazie alle loro bellissime voci che ognuno di noi potrà, almeno per qualche minuto, “uscire e viaggiare” dalle quattro mura della propria casa alla scoperta di luoghi suggestivi ricchi storia e tradizione.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Labronica

    Bellissima iniziativa che ci regala momenti di svago e spensieratezza. Complimenti allo scrittore e alle voci narranti!