Cerca nel quotidiano:


Chiedimi se sono felice, incontri a Porta a Mare

Mercoledì 24 Agosto 2016 — 06:58

Mediagallery

di Linda Lensi

“Chiedimi se sono felice”: torna la seconda edizione del ciclo di incontri sul tema della felicità. Una felicità che fa rima con creatività, ma anche con passione, interesse, curiosità. Venerdì 26 agosto (clicca qui – venerdì 26 tour in battello con aperitivo) e poi il 2-9-16-23 settembre, sempre alle ore 19, nella piazzetta del centro commerciale di Porta a Mare (Via Primo Levi fronte Piazza Mazzini) persone interessanti intervisteranno altre persone interessanti. Mantenendo il format sperimentato lo scorso anno, alcuni testimoni chiave nel campo del teatro, della mente e psiche, della comicità, delle scienze, dell’arte e architettura, racconteranno delle loro passioni, della loro volontà, mai sopita, della ricerca dello star bene e di trasmettere anche ad altri questo impulso, in un atto che mescola generosità e necessità personale. “Chiedimi se sono felice” prende spunto dal titolo di un fortunato film di Aldo Giovanni e Giacomo.
Come spiegano gli organizzatori, il tema della felicità che si collega alla creatività, si basa sulla nostra profonda convinzione che solo dove la creatività è un valore riconosciuto ci sono le condizioni base di una vita soddisfacente; solo chi riesce ad appagare la propria curiosità avrà pieno rispetto di stesso e si sentirà a pieno parte integrante di una comunità; quindi inventiva e felicità sono strettamente collegati e in un certo senso si alimentano reciprocamente. Fabrizio Cremonini ha aggiunto, durante la conferenza stampa, che la “mission” di questo progetto è quella di far vivere l’area di Porta a Mare sotto un altro punto di vista, che non sia cioè solo quello dello shopping. Si comincia il 26 agosto con Emanuele Barresi, attore e regista livornese che intervista Daniela Morozzi, attrice fiorentina di teatro cinema e tv.

 

 

IL PROGRAMMA IN DETTAGLIO

Venerdì 26 agosto ore 19.00
Daniela Morozzi
Attrice e tanto altro, dall’improvvisazione teatrale alla recitazione teatrale, televisiva e cinematografica. Parafrasando dall’ultimo lavoro teatrale possiamo dire che lavorando “l’attrice si diverte”. Intervistata da Emanuele Barresi, attore e regista

2 settembre ore 19.00
Patrizia Lensi
Affermata psichiatra livornese, lavora da anni come libera professionista. Ha collaborato recentemente a ricerche sull’abuso minorile, tema a cui si è dedicata con particolare attenzione. Intervistata da Nicola Artico, psicologo

9 settembre ore 19.00
Anna Meacci
Talento teatrale naturale di Migoniana tessitura, attrice impegnata e mai banale è capace di miniaturizzare con una semplice battuta anche l’attore più scafato. Qualcuno è sopravvissuto qualcun altro no. Intervistata da Paola Pasqui, attrice e scrittrice

16 settembre ore 19.00
Anna Roselli
Eclettica direttrice del Museo di Storia Naturale di Livorno; grazie alla sua continua presenza ed al suo lavoro il Museo si è trasformato in un piacevole luogo di incontri tra i giovani, di spettacoli e occasioni particolari. Intervistata da Luciano Barsotti, Presidente della Fondazione Livorno Arte e Cultura

23 settembre ore 19.00 
Silvia Menicagli
Biologa per educazione, giornalista per passione segue da anni la questione legata alle vicende delle Terme del Corallo, un impegno quotidiano al recupero di questo bene per il quale sta creando una fondazione ad-acta. Intervistata da Sera­no Fasulo, cineasta e regista

Per maggiori informazioni:

www.facebook.com/Porta-a-Mare-area-commerciale

www.facebook.com/itinera.cooperativa

 

Riproduzione riservata ©