Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Cooperativa Itinera Capofila del progetto Quality Made Network

Venerdì 16 Settembre 2022 — 11:27

Cooperativa Itinera è volata in Sardegna ad Alghero per coordinare, in qualità di Capofila, il Comitato di Pilotaggio per il lancio ufficiale del progetto Quality Made Network finanziato dal V° Avviso nell’ambito della programmazione INTERREG MARITTIMO 2014-2020

Cooperativa Itinera è volata in Sardegna ad Alghero per coordinare, in qualità di Capofila il Comitato di Pilotaggio per il lancio ufficiale del progetto Quality Made Network finanziato dal V° Avviso nell’ambito della programmazione INTERREG MARITTIMO 2014-2020.
Una nuova sfida che interessa i 5 territori dell’area di cooperazione costiera: Toscana, Liguria, Var, e le isole Sardegna e Corsica.
Sono sei i nuovi partner di progetto, la maggior parte già legati dalla progettualità 2014-2020 che da SMARTIC arriva a QM net passando per QMbac e TRIS, mentre il nuovo partner sardo Assonautica Provinciale di Sassari si inserisce nella filiera portando in capitalizzazione l’esperienza del progetto CAMBUSA .

Cooperativa Itinera, capofila di progetto (Toscana), Regione Toscana, Coop. Dafne (Liguria), Camera di Commercio per la Francia di Marsiglia (Var) Confederazione delle piccole e medie imprese della Corsica (Corsica); Assonautica Provinciale di Sassari (Sardegna) con esperienza nella filiera turistica della nautica da diporto. Il focus del nuovo progetto verte dunque sul marchio Quality Made travel different, un brand che rappresenta il riconoscimento alla qualità del lavoro e al tempo stesso identifica una rete di aziende gestite con una costante attenzione ai valori ambientali, sociali e culturali. Un marchio che punta alla qualità dell’esperienza, costruita con cura e attenzione per offrire proposte di viaggio uniche e identitarie. Per quality made alla base del viaggio esiste la relazione autentica tra il viaggiatore e la comunità ospitante. E’ una connessione tra diversità nel rispetto reciproco di valori che arricchisce le persone durante il loro cammino. QM net è anche l’occasione per capitalizzare i progetti SMARTIC, QUALITY MADE, TRIS e CAMBUSA portati avanti in questi anni con successo. Con il nuovo progetto, che avrà una durata annuale e si concluderà il 30 giugno 2023, abbiamo l’ambizione di rafforzare la rete della Community di imprese QM, potenziare la comunicazione e la diffusione del Marchio Quality Made travel different, di fornire alle imprese strumenti utili e pratici per valorizzare la propria attività e comunicarla in maniera efficace per il suo effettivo valore identitario, autentico e “differente”. Una delle azioni chiave di progetto sarà, infatti, quella della costituzione di un CLUSTER, composto da 55 imprese già certificate nei precedenti progetti e in via di certificazione con il nuovo. Si tratta di PMI che si identificano e si riconoscono nel marchio e che andranno a posizionarsi sul mercato turistico nazionale ed estero. L’azione cuore del progetto prevedrà infatti la definizione di un piano di promo-commercializzazione che vedrà la connessione concreta tra le imprese certificate QM e la rete degli operatori truistici (tour operator) legati al settore del turismo sostenibile. Grazie al lavoro importante realizzato da tutti i partner nella progettualità precedente (programmazione 2014-2020) saranno valorizzati e ottimizzati strumenti, realizzazioni, out put e buone pratiche per ottenere risultati efficaci e rendere effettivo il processo di capitalizzazione.

Informazioni su Quality Made al sito www.qualitymade.eu.

Condividi:

Riproduzione riservata ©