Cerca nel quotidiano:


Passeggiata alla scoperta della Livorno ottocentesca

Domenica 21 ottobre alle 15 nuovo appuntamento con passo dopo passo. Ritrovo nell'area commerciale di Porta a Mare. Partecipazione gratuita

giovedì 18 ottobre 2018 17:02

Mediagallery

Domenica 21 ottobre alle 15 nuovo appuntamento con passo dopo passo con la coop Itinera presso l’Area Commerciale Porta a Mare per la partenza di una nuova passeggiata alla scoperta della città, delle sue bellezze, delle sue offerte culturali e storiche. Domenica il percorso sarà una escursione urbana volta alla scoperta della Livorno ottocentesca, che condurrà i partecipanti a scoprire, camminando, storia, tradizioni e anedotti di antiche piazze, passaggi, vie e strade per culminare all’interno del bellissimo Teatro Carlo Goldoni, tra i più importanti e belli d’Italia. La visita sarà condotta da una guida esperta della coop Itinera. Passo dopo passo sintetizza e realizza in modo ideale il concetto del muoversi a piedi quale sistema per conoscere, amare ed apprezzare il territorio e, soprattutto, fa propria questa idea del camminare quale forma di civiltà, di qualità di vita, di politica ambientale, turistica, urbanistica e della salute, oltre che come mezzo di socializzazione. La formula è semplice occorre essere curiosi e appassionati o semplicemente amanti del camminare, animati dal piacere di scoprire Livorno per quello che è, in modo da osservarla da una prospettiva nuova, lenta e affascinante.

Percorso: 2h e mezzo c.a di camminata

Calorie: 600

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive