Cerca nel quotidiano:


Museo di Città, 7 post settimanali su Fb e Instagram

A cadenza fissa (7 post settimanali su entrambi i canali) saranno pubblicate rubriche, curiosità e approfondimenti per adulti e per bambini. #laculturanonsiferma

Lunedì 27 Aprile 2020 — 12:15

Mediagallery

I temi trattati saranno la storia di Livorno e il suo territorio; la storia e le opere della Collezione contemporanea; per i bambini, brevi tutorial per la realizzazione di semplici laboratori da svolgere a casa. #laculturanonsiferma

Il Museo di Città è presente a partire da lunedì 27 aprile sui canali social Facebook ed Instagram. A cadenza fissa (7 post settimanali su entrambi i canali) saranno pubblicate rubriche, curiosità e approfondimenti per adulti e per bambini. I temi trattati saranno la storia di Livorno e il suo territorio; la storia e le opere della Collezione contemporanea; per i bambini, brevi tutorial per la realizzazione di semplici laboratori da svolgere a casa

L’INGRESSO DEL MUSEO DI CITTA’ AI BOTTINI DELL’OLIO

(una volta ogni due settimane, nella foto il personaggio/testimonial ideato per i bambini che sarà il filo conduttore della didattica e laboratori per bambini). I contenuti verranno pubblicati in lingua italiana; verrà richiesta la collaborazione dell’Associazione Comunico per alcuni contributi video anche in LIS.

· 7 appuntamenti settimanali:

Lunedì: #ContemporaneaMENTE, rubrica di approfondimento sulla collezione di Arte Contemporanea.

Martedì: (per i bambini) #curiosandoalmuseo, mini-video con notizie e curiosità sulle opere delle collezioni civiche e Livorno, con un linguaggio semplificato appositamente per i più piccoli.

Mercoledì: #museodallafinestra, rubrica interattiva con gli utenti, una foto dalla finestra può raccontarci com’è la Livorno dei cittadini che vivono così un museo “al contrario”

Giovedì: #ilgiovedìdiModì, dedicato a Modigliani, con la messa a punto del diario del grande lavoro realizzato con i bambini delle scuole nell’ambito del progetto del CRED del Comune di Livorno “Ritratti senza tempo”. Saranno presentati i disegni dei bambini da loro prodotti nei vari laboratori organizzati con  video di spiegazione

Venerdì: #collezionidistorie, aneddoti e pillole sulla storia di Livorno

Sabato: #piccoliartisti, rubrica di didattica per stimolare i bambini da casa a ricreare in maniera originale le opere della sezione contemporanea, con un tutorial ogni due settimane.

Domenica: #iquadrihannoleorecchie, brevi video con proposte di musica accuratamente studiate ed abbinate alle opere d’arte della sezione contemporanea,in base al contesto in cui hanno vissuto gli artisti che le hanno realizzate (progetto Gruppo 6).

Riproduzione riservata ©