Cerca nel quotidiano:


La Cacciucco Pride Mania sbarca a New York.
Scarica i “polpo-baffi”, ritagliali e fatti un selfie

Mercoledì 15 Giugno 2016 — 23:08

Abbiamo provato ad avvisare l’Organizzazione Mondiale della Sanità del pericolo contagio. Ma non ci siamo riusciti. Il “virus” del Cacciucco Pride è davvero inarrestabile. Così dopo aver “sdoganato” il polpo-baffo su facebook dando la possibilità ai “cacciuccomani” di poterselo scaricare e potersi così baffare per un selfie la mania è arrivata in ogni dove.
Così un livornese doc, Nicola Fabbri, ex vogatore dell’Ardenza e ora dipendente in un’azienda italiana con filiale ad Hoboken (New Jersey) ha colto la palla…pardon, il baffo al volo e, insieme alla

IL LIVORNESE NICOLA FABBRI RESIDENTE A NEW YORK

IL LIVORNESE NICOLA FABBRI RESIDENTE A NEW YORK

collaborazione di un collega italiano, Luca Del Rosso, ha “baffato” tutto l’ufficio con sfondo Manhattan per un polpo-selfie globale. Scaricate anche voi il vostro baffo-polpo e inviate il vostro selfie da tutto il mondo alla pagina facebook Cacciucco Pride oppure usata l’hastag #cacciuccopride e postate la vostra foto su instagram: verrà visualizzata qua sul sito internet ufficiale della manifestazione. Clicca qui per scaricare i polpo-baffi!
In pochi giorni la pagina facebook dell’evento ha toccato la soglia di oltre 10mila like, un traguardo veramente impressionante se si pensa che è stata creata una settimana fa a mala pena. Nei prossimi giorni è attesa la conferenza stampa di presentazione ufficiale dell’evento dove, l’assessore Nicola Perullo e il sindaco Filippo Nogarin, presenteranno nel dettaglio il programma della manifestazione.
Stay cacciucco, enjoy the pride!

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # ettoro

    Beveteci anche un bel ponce vai…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.