Cerca nel quotidiano:


La danza protagonista alla Fortezza Vecchia

Martedì 4 Luglio 2017 — 11:54

Mediagallery

Sarà ancora la danza la protagonista assoluta di questo inizio estate in Fortezza Vecchia. Dopo le coreografie portate in scena giovedì scorso dagli oltre centocinquanta allievi delle scuole Dea, Studio Live Dance Academy, Oltredanza, Salus Company, Laboratorio Di Danza E Movimento, Eden E Dancemaster Ballet, mercoledi 5 luglio le “Fantasie coreografie d’estate” proseguiranno con la presentazione di altre sette realtà operative sul territorio labronico. Ad andare in scena saranno Eimos Centro Formazione Danza (direzione artistica Laura Balzano, Ilaria Magonzi, Barbara Romano, Stefania Valdiserri), Abc Danza  (direzione artistica Michela Gazzarri), Club Sport Collesalvetti  (direzione artistica Alice Maltauro), Grecale Danz’arte  (direzione artistica  Simona Tocchini), Ex-It Danza T (direzione artistica Franco Cecchini), Nina Dance Group (direzione artistica Serena Sicilia) e Solidago Fitness (direzione artistica Giulia Vasile). Finalizzate a creare momenti di aggregazione, di confronto, di interscambio e di studio, le “Fantasie coreografiche”, giunte alla sesta edizione consecutiva, hanno sempre registrato una notevole partecipazione di allievi, oltre che di pubblico (circa 1500 persone negli appuntamenti del 2016). La terza serata delle “Fantasie” si svolgerà martedì 11 luglio con lo stage della Fortezza che sarà invaso dagli allievi di Areadanza, New Project Dance, Bohemian Ballet Studio, Centro Educazione Corporea, Scuola Di Danza Butterfly, Danza & Danza Di Salus Company  E Mythos Arte E Movimento. Ma ad intervallare questa kermesse ideata da Cronosax Livorno in collaborazione con il Teatro Salesiani, sarà un altro evento di qualità proposto dalla scuola Artedanza diretta da Valeria Delfino. La scuola di Banditella, giovedì 6 luglio, alle 21,30, porterà sul palco della Fortezza “Noi che la danza..”, una sorta di “saggio” estivo, uno spettacolo di balletti classici, contemporanei e di danze urbane, arricchito da coreografie in cui la danza stessa si unirà alla recitazione. Stili diversi, ben miscelati con l’intento di suscitare emozioni derivanti da un ipotetico percorso musicale e teatrale, si incontreranno grazie alle coreografie di Lisa Anselmi, Endro Bartoli, Silvia Chirico, Valeria Delfino, Francesca Gianni, Laurent Minatchy e Stanislav Zyma, per la regia di Valeria Delfino. I brani recitati dagli allievi saranno a cura di Renzo Guddemi. La prevendita dei biglietti, sia per le “Fantasie coreografiche d’estate” sia per lo spettacolo di “ArteDanza”, avverrà dalle ore 20, ma l’ingresso in platea sarà consentito soltanto dalle 21 e comunque non prima del termine delle prove. L’ingresso alla Fortezza sarà possibile dal Varco Fortezza, oppure dal ponte mobile di Piazza del Pamiglione (4 Mori).

 

Riproduzione riservata ©