Cerca nel quotidiano:


“Lettera”, ecco le tariffe. Nogarin scrive ai livornesi.
Si paga con bollettino. Nasce petizione

Per il primo anno via alle tariffe ridotte del 50%. Ecco i nuovi prezzi per chi vuole parcheggiare l'auto nella zona di residenza. I pagamenti? Entro fine mese

Giovedì 3 Novembre 2016 — 08:39

Mediagallery

Anche i residenti pagheranno la famosa “lettera” per parcheggiare nella zona in cui abitano. Il Comune lo aveva già annunciato ma adesso si passa alla fase attuativa e operativa (clicca sul link in fondo all’articolo per consultare le nuove tariffe e la delibera di giunta in cui si dà l’ok all’iniziativa). E per mettersi “in regola” non c’è nemmeno troppo tempo. Il pagamento dovrà essere effettuato da tutti i possessori della lettera entro il 30 novembre 2016.
Il primo anno (da novembre 2016 a novembre 2017) ci saranno tariffe “ridotte” al 50% che varieranno dai 30 ai 75 euro a seconda del numero di auto interessate dal tagliando: 30 per la prima auto, 50 per la seconda e fino a 75 per chi possiede anche la terza. Le tariffe sono applicate ai vari contrassegni in possesso di ciascun nucleo familiare sulla base del criterio cronologico di inserimento nella banca dati comunale. In caso di rinuncia da parte degli interessati ad uno o più contrassegni del medesimo nucleo familiare – da effettuarsi entro il termine del 30 novembre prossimo – l’Amministrazione procederà all’eventuale rielaborazione della tariffa dovuta.
Il pagamento del contrassegno ha la validità di 1 anno, con scadenza dunque al 30 novembre 2017. Per il pagamento dei contrassegni i residenti riceveranno un bollettino di conto corrente che può essere pagato in tutti gli uffici postali, presso gli sportelli bancari e le tabaccherie convenzionate. Il tutto è stato sancito dalla delibera di giunta 525, consultabile sul sito internet del Comune di Livorno, in cui l’Amministrazione Comunale scandisce punto per punto il decalogo della “rivoluzione della sosta” cittadina.
Un’altra novità rispetto a quanto annunciato precedentemente dal sindaco Nogarin. Non ci sarà la tecnologia Rfid con il chip e i varchi ad ogni zona, bensì i controlli saranno affidati allo street control e ai dispositivi mobili in dotazione agli agenti della polizia municipale. Quindi niente più tagliandi esposti sul cruscotto, ci penseranno i nostri vigili a sorvegliare e a sanzionare chi non rispetterà le nuove regole.

Lettera del sindaco Nogarin – Cari concittadini, dal primo di dicembre anche i residenti dovranno pagare una tariffa per l’accesso e la sosta nelle ZTL e nelle ZSC.
Questa amministrazione è consapevole che questa misura richiede uno sforzo economico tutt’altro che irrilevante, ma si tratta del primo provvedimento che va nella direzione di rivoluzionare l’intero sistema della mobilità cittadina. Per troppo tempo a Livorno nessuno ha avuto il coraggio di fare scelte coraggiose e in alcuni casi impopolari, e per questo motivo tutta la città è rimasta paralizzata e non ha neppure provato ad affrontare la sfida del cambiamento. Tra gli obiettivi di questa amministrazione vi è invece quello di modificare radicalmente il modo di spostarsi dei livornesi, privilegiando l’utilizzo di mezzi pubblici e biciclette, rispetto all’automobile privata. Vogliamo una città in cui un ciclista non rischi di essere investito ad ogni incrocio e dove un autobus possa viaggiare spedito nelle corsie preferenziali. Per trasformare queste intenzioni in realtà servono interventi coraggiosi e risorse per attuarli. A breve anche sulla strada dove Lei risiede verranno disegnati gli stalli blu, dove, in quanto residente, potrà sostare gratuitamente e questo consentirà un parcheggio più ordinato, disciplinato, oltre a un controllo più efficace. Contestualmente verranno riservati degli spazi a biciclette e motorini affinché non vengano tolti spazi alle auto. Abbiamo ragione di credere che la direzione intrapresa sia quella giusta e in breve tempo Livorno sarà una città più vivibile e meno inquinata. Una città in cui sarà possibile investire con maggior coraggio in attività commerciali e turistico ricettive, grazie a un piano della mobilità pensato per valorizzare al massimo ogni quartiere, dal centro storico al mare. Una città, insomma, davvero a misura d’uomo.

La petizione – La decisione del Comune ha diviso l’opinione pubblica. C’è chi la approva e chi ovviamente no. Per cercare di far cambiare idea a palazzo civico su internet, per l’esattezza su change.org è nata una petizione per dire “Stop ad una nuova tassa”.  che ha toccato quota 110 firme alle 19.20 di giovedì 3 novembre, dopo neanche 4 ore dalla sua creazione. “Il Comune di Livorno ha deciso senza alcun coinvolgimento o processo partecipativo – si legge nella descrizione della petizione –  di far pagare ai residenti di una parte della città una nuova tassa. Al di là delle personali convinzioni politiche, chiunque amministri una città si deve occupare di risolvere i problemi delle persone e non penalizzarle economicamente. Perché far pagare una nuova tassa a cittadini, la cui unica colpa è risiedere in alcune zone della città invece che in altre?
Come mai non è previsto un miglioramento dei servizi in base ai soldi in più che verranno versati nelle casse del comune?

Riproduzione riservata ©

202 commenti

 
  1. # leo

    paghiamo, ma blocchiamo l’ingresso di via del cardinale e di via Bontalenti – perché se pago non voglio vedere il posto occupato dai furbetti

    1. # Uno

      Bravo. Si parla di controlli ma perché ci sono varchi senza telecamera? Perché in Via Giovannetti si entra in ztl senza problemi? Perché le auto entrano da via del Cardinale davanti agli occhi della municipale senza che nessuno muova un dito?

  2. # Liv61

    Devono aver preso i soldi per noccioline.
    Per essere abilitato a parcheggiare nella zona in cui abito devo anche pagare????
    Mi devono allora riservare un posto auto personale, allora si, è giustificato il pagare per la lettera.
    Ma così è un ulteriore modo per “far cassa”.

    1. # Stufa

      Adesso devo anche pagare per NON trovare posto e girare ore intorno all’isolato inquinando e consumando benzina. bel lavoro!
      Almeno le persone parcheggiassero bene e togliessero i motorini che stanno nei posti auto (alle auto, multa se parcheiggiano al posto dei motorini, ai motorini che bloccano il parcheggio auto niente multa).
      Se potessi butterei la macchina, ma serve per andare a lavorare fuori Livorno

      1. # mewat

        Il codice della strada prevede che in mancanza di una tabella apposta sotto al segnale che lo vieti espressamente la sosta è consentita negli stalli per le auto, a meno che non siano presenti appositi spazi di sosta per il ciclomotori/motocicli.
        Ogni tanto leggetelo il c.d.s.

      2. # Kimi

        Sono d accordo con te… Anch’io spesso trovo posti occupati da scooter sono anche disposta a pagare purché si sistemino i parcheggi si tolgano dalle rastrelliere carcasse di bici demolite e si creassero posti x scooter… Senza parlare degli autobus… Io purtroppo lavoro fuori Livorno e sono costretta ad usare la macchina…ho tentato di usare i treni ma non coincidono con gli orari… Però quando sono a casa uso il più possibile la bici…

    2. # pentastellato Schifato

      Piu che altro nella sua bellissima lettera, il sig. Nogarin doveva scrivere che da quando ci sono loro a guidare Livorno, i paladini della rivoluzione e delle false promesse, I Livornesi sono i più TARTASSATI d’Italia. Si devono vergognare. Ma tanto si godano questi anni che poi fanno festa per sempre.

  3. # Nick

    Prossimamente la lettera per i motorini, l’abbonamento per la pista ciclabile e i tornelli per la terrazza Mascagni! Dittatura pentastellata, ottima manovra!

  4. # Andrea

    Ecco il nuovo corso dei grillini… tasse… tasse…tasse…
    Bugie…bugie…bugie

  5. # Andrea

    Ahahah gli avete voluti i grillini??!!! Ora PAGATE!!!

    1. # viva fidel

      “Gli avete voluti” , o che lingua è?

      1. # Andrea

        la gente come te che si diverte ad ironizzare sugli errori di grammatica degli altri è veramente patetica, primo perché con la scrittura facilitata degli smartphone capita spesso di scrivere cavolate. Secondo perché chi sei per giudicare e farti gioco degli altri? Terzo potrei anche essere una persona con gravi lacune, riguardo alla grammatica italiana, questo ti autorizza a prendere in giro? Anche se il nickname dietro quale ti nascondi è tutto un programma sul concetto del rispetto degli altri.

        1. # Nicola

          Quindi è il correttore automatico che ti ha fatto scrivere questa stupidata sui grillini…

          1. # Andrea

            No è il modo di comportarsi dei grillini che mi fa dire certe cose

        2. # Daniele

          Quindi l’ignoranza è ammessa e giustificata..bene…..w l’itaglia!!!

  6. # carlotta

    eh ma fateli girare questi controlli. In zona Pontino e Garibaldi i furgoni del mercato occupano la maggior parte dei posti dedicati ai residenti, dall’ora di pranzo, in cui il mercatino chiude e fino alla mattina dopo, e ovviamente questi furgoni non hanno la lettera essendo di gente che viene da fuori.
    Grazie eh, me lo ricorderò. Preferivo quasi il Pd a sto punto.

  7. # Troppabiada

    Bravo Pippo la frittata e’ fatta. NEPPURE la tecnologia Rfid ma allora i soldi di cui vi appropiate indebitamente a cosa servono? Il PD silenzioso ringrazia.

  8. # Rossano

    Spero che le lettere vengano previste anche per via Carlo Meyer. Sarei felice di pagare anche 100 euro. Ovvio che se al mio posto troverò un’auto abusiva ( anche una sola volta ) il Comune dovrà indennizzarmi per scarsità di controllo.

    1. # Ercole Labrone

      Il problema è che ora TOGLIENDO fisicamente la lettera non potremo nemmeno più renderci conto di chi sono gli abusivi o meno….solo lo street control (che passerà ogni morte di papa) potrà riconoscere dalla targa le auto non autorizzate…

    2. # Laura

      Adesso che non ci sarà più il tagliando da esporre sul cruscotto, come facciamo a non farci fregare il parcheggio dai furbi??

  9. # amaranto49

    Mi auguro che i controlli vengano fatti e non siano solo chiacchere e distintivo. Nelle zone con la lettera non riusciamo mai a parcheggiare vedi esempio piazza Aldo Moro, spero che pagando vi sia un servizio migliore.

  10. # ale66

    Allora levatemi la lettera dalla mia zona di residenza………una tassa del genere in questo momento di crisi…..una tassa che oltretutto non tiene conto del reddito, del tipo di auto, della composizione familiare…….una tassa che altre città non hanno…..io non pago.

    1. # franco68

      Veramente Pisa, amministrata da un bravo Sindaco Pd che è stato rieletto alla grande, è già qualche anno che ha questa tassa e i residenti sono molto contenti perchè non hanno più gli abusivi che occupavano posti auto nella loro zona di residenza !

      1. # Lukas

        Vero, ma a Pisa ci sono telecamere dappertutto, non lo street control…

      2. # Ale66

        Prima di tutto Il centro di Pisa e’ affollato di turisti ed universitari e quindi ha più senso una cosa del genere. Allora a questo punto a Livorno con i miei soldi installi le telecamere ed eviti totalmente l’abusivismo …….ma così come è concepita non ha nessun senso.

  11. # Troppabiada

    Conosco due persone che non hanno piu’ diritto al tagliando avendo cambiato residenza da piu’anni.Una ha cambiato pure citta’, ma quando vengono a Livorno dai genitori lo mettono in bella mostra sul cruscotto .A chi posso denunciare il fatto?

    1. # Fabio

      Avvisa i vigili…..

    2. # murdock

      Farmacia comunale?

  12. # marco62

    Ci stiamo arrivando alla resa dei conti: tante parole, tante promesse, tante illusioni…..morale aumento di tasse concessioni ecc. come già detto da qualcuno dittatura pentastellata l’avete voluta tenetevela.

  13. # Pina Bellato

    Mi sembra giusto che chi ha voluto ci fosse la lettera in una determinata zona della città per evitare che altri parcheggiassero debba pagare qualcosa per questo servizio. La strada è di tutti e se qualcuno se ne vuole appropriare per parcheggiare più facilmente a scapito di altri cittadini che paghi!

    1. # Libecciata

      Qualcuno che se ne vuole appropriare? io abito in Venezia dove tra l’altro hanno tolto altri posti auto con l’aumento delle zone pedonali. Già non troviamo posto oltretutto devo pagare per un posto auto che non c’è? ok io pago ma te mi dai il posto numerato!

      1. # pina Bellato

        Il posto numerato è una idea interessante, al costo di poco più di un caffè (mettiamo 2 euro giornalieri) hai un posto macchina privato per te sulla strada. L’ idea è interessante ed andrebbe portata avanti.

    2. # karl

      un commento proprio sensato, complimenti. Ahahahahah.

  14. # cristina

    L’avete voluti? ora tutti zitti!!!

  15. # Polpetta

    Con il PD questo non e’ mai successo e mai succedeva.

    1. # ugo

      succedeva di peggio? o di meglio? se di meglio illuminami perchè me lo sono dimenticato

    2. # ugo

      Polpetta scusa avresti dovoto scrivere: Con il PD questo non è mai successo e mai sarebbe successo….invece… di con il PD questo non è mai successo e mai succedeva…o povera lingua nostra

      1. # murdock

        Dovuto, non dOvoto…chi si loda s’imbroda 😉

        1. # Polpetta

          Caro Murdock volevi fare il classico eroe da tastiera e invece ….

  16. # labronico

    Come sempre saranno i cittadini a pagare, i residenti sono dei priviligiati ,varchi mai sorvegliati zone pedonali come autostrade una tassa in più ,senza sapere cosa ne faranno di questi soldi,alla faccia della trasparenza come al solito sono uguali agli altri che hanno tanto criticato.

  17. # VICKY

    VISTO CHE IO SONO RESIDENTE, E PAGHERO’ LA LETTERA, IL MIO SECONDO LAVORO, SARA’ FARE IL PALADINO DELLA GIUSTIZIA, E VISTO CHE CI METTO ANCHE UN’ORA A PARCHEGGIARE, COME TUTTE LE SERE, CHI NON AVRA’ LA LETTERA, SAPPIA CHE SE TROVERA’ LA MULTA, IL MERITO….SARA’ MIO!

    1. # ele

      Io sono con te!!! Alla prima macchina che trovo senza lettera chiamo i vigili e spero che si presentino anche velocemente altrimenti vado diretta in comune!

    2. # gilla

      Vichy come fai a sapere chi ha pagato la lettera e chi no? non ci sarà più il contrassegno

    3. # Lorenzo 80

      Vicky Ciao..

      purtroppo non ci sarà più il contrassegno e dato che i controlli sicuramente saranno fatti i primi mesi o settimane poi Game Over, Auguri per il parcheggio

    4. # paolo60

      SONO PIENAMENTE D’ACCORDO CON TE, ANCH’IO QUANDO, DI RADO, PRENDO L’AUTO PER TROVARE IL POSTO MI CI VUOLE 1 ORA E NELLA MIA ZONA 10 AUTO SU 15 NON HANNO IL TAGLIANDO PER PARCHEGGIARE, VUOL DIRE CHE OGNI 5 MINUTI CHIAMERO’ I VIGILI. GRAZIE NOGARIN

  18. # livorno

    E via altra tassa poi dicano Dell PD speriamo che questo serva per le prossime votazioni comunali e nazionali Grazzie grillo tanto comandi te non i sindaci

    1. # ugo

      Grazzzie si scrive così e non come hai scritto te

      1. # Fai festa

        Fai festa…
        Quelli di prima erano peggio, non vi rimane altro.

        1. # anonimus

          forse……

    2. # anonimus

      no, questo è un complotto del PD per screditare il Sindaco e la sua Giunta, come per i frigoriferi di Roma. AHAHAHAH.

  19. # Leo

    La cosa puzza di discriminazione….io abito in centro e pago e NON ho la sicurezza di avere il posto quando torno dal lavoro la sera tardi.
    Chi abita a Antignano o Ardenza NON paga nulla per parcheggiare sotto casa.

    Allora chi abita in centro è un CITTADINO DI SERIE B ???
    Perchè veniamo discriminati ???

    Forse i cittadini discriminati del centro (tutti quelli con le varie lettere) farebbero bene a presentare un bel ricorso nelle sedi opportune.

    Comunque bravo Nogarin, sei proprio una….tassa !!
    Far pagare alcuni cittadini e altri no, bella pensata !!
    Metti un varco e fai pagare anche chi viene da Antignano a fare l’happy hours e prende il posto ai residenti (di serie B)

    1. # ugo

      proposta: mettiamo i cancelli ad ogni qsuartiere e le chiavi si danno ad un preposto che decide chi entra e chi esce. Vi piace l’idea?

      1. # Anonimus

        Le sue sono battute che non fanno ridere. ma è stato a visitare qualche città e vedere come sono gestite le ZTL e ZSC? a me pare di no.

    2. # alinoooooooooo

      Infatti Nogarin abita ad Antignano dove chiaramente non si paga.

    3. # mako

      ma che discorso è? Io abito a montenero e tutte le volte per tornare a casa devo fare una salita, chi sta all’ardenza no. E io consumo più benzina per fare quella salita. Sono di serie B? Perchè il comune non mi rimborsa?

      Questo mi sembra il livello del suo discorso.

      1. # Leo

        Ma come ragioni?
        Il mio discorso è che io abito in centro e mi sta bene pagare se poi ho la certezza di trovare il posto quando torno a casa, sennò per cosa pago? per tenere il posto in caldo a te quando vieni in centro e che hai la fortuna di abitare dovi non paghi nulla creando così discriminazione tra i cittadini ?

        Mi chiedo come si fa solo a pensarle queste cose…la lettera era proprio a favore di chi abita in centro per evitare che gli abusivi togliessero parcheggi ai residenti.Allora facciamo pagare la tassa a TUTTI i livornesi, da Shangai a Antignano .

        E se spendi di più di benzina perchè stai a “Muntinero” ‘osa ti devo di’….torna di ‘asa in pianura

        1. # mako

          lo stesso vale per te. Se non trovi posto in centro vai a stare a nugola. In centro paghi per parcheggiare ma non sei in un parcheggio non c’è scritto da nessuna parte che ti deve essere garantito il posto.

          1. # Anonimus

            È giusto non avere la garanzia del posto, ma controllare seriamente e costantemente chi non rispetta la regola della ZSC e sanzionarlo questo si.

  20. # Trollolo

    Il prossimo passo è fare le strisce blu dentro le Ztl…così prendono i soldi dai residenti(che nn trovano posto) e dagli esterni…ottima mossa.

  21. # Jerry

    Bravi …. le vostre promesse elettorali sono come quelle di Pinocchio… siete uguali a tutti gli altri che vi hanno preceduto… anzi peggio… conto i mesi che mancano a che
    vi levate di torno…

  22. # marco

    In un articolo di alcuni mesi fa mi sembra di avere letto che i residenti avrebbero pagato il tagliando, ma che avrebbero potuto parcheggiare gratis nei parcheggi con le strisce blu.
    Si sa niente di questo, o ricordo male?

  23. # Claudia

    Sempre peggio …. vivo in centro e devo pagare il parcheggio per un posto che non troverò mai visto che non ci sarà più l’obbligo dell’esporre la lettera e considerando che in via Guglielmo Oberdan non ho mai visto lo Street controll io non troverò mai più parcheggio……non bisogna saper andare sullaluna

  24. # Dredd

    Io abito in centro e la macchina la uso pochissimo. Vado quasi sempre a piedi. Quindi inquino meno di tutti. Ora grazie a Nogarin dovrò pagare per questo mio “piccolo gesto rivoluzionario” come li chiama lui. Non solo, continuerò a non avere la garanzia di non trovare posto visto che i motorini possono parcheggiare dove è come vogliono. Onesta un piffero. Io dico onesta incapacita .

    1. # Marigold

      In effetti sarebbe giusto che anche gli scooter pagassero una tassa in relazione al posto che occupano invece di essere sempre esentati dalle regole che tutti gli altri debbono rispettare

  25. # Claudia

    Finisco il commento…..non bisogna saper andare sulla luna per capire che è una tassa sbagliatissima e soprattutto descriminatoria……complimenti …..doveva essere messo il pagamento per chi viene in città e creare par heggi e navette gratis per coloro che capiscono di non ingolfare il centro……

  26. # Morchia

    In tutte le ZTL d’Italia si parcheggia solo se hai la lettera; poiché in centro i parcheggi sono pochi è giusto dare precedenza a chi vi abita. Però:
    – Non era obbligatorio metterla a pagamento; quantomeno, la si poteva rilasciare gratis almeno per un’auto per nucleo familiare.
    – E’ inutile mettere ZTL se non si controlla che solo chi ha la lettera vi parcheggi. Senza controlli tantovale togliere la ZTL. Soprattutto se si fa pagare la lettera, che diventa solo un ingiusto balzello per il cittadino!

  27. # Luca

    Abito zona Via Verdi, praticamente devo pagare per non trovare posto!!!

  28. # Newfy

    Signor Sindaco, Signor Assessore io ho dato il voto al M5S ma per cortesia fatemi capire perché io residente devo pagare per poter parcheggiare l’auto nella zona dove abito?, quali sono le motivazioni che vi inducono a a dover sottoporre un residente ad un’ulteriore pedaggio?
    Grazie, Un Vostro affezionato Elettore (fino ad oggi!)

    1. # Bastiancontrario

      Mi associo. Inoltre quali sono gli obbiettivi di questa tassa ?

      1. # Anonimus

        È ovvio, racimolare più soldi possibili per pagare le rotonde.

    2. # FGERG

      BRAVO FURBO!

  29. # Picaciu'

    Vergogna 1000 VOLTE non sanno fare altro che prelevare soldi dai cittadini dopo la spazzatura aumentata quasi del 20 ℅ a questo ma che novità è questo M5S sono peggio di quelli che c’erano prima !!! Risanare così erano bravi tutti!!! Ma arriverà la data del voto e li vedremo quale masochista vi rivotera’.

  30. # Lorenzo65

    Prima non pagavi e ti davano un contrassegno da tenere esposto. Ora paghi e non ti danno nulla.. Si parcheggia senza contrassegno e , semmai , ci saranno dei controlli.La prossima mossa quale sarà? mettere un parcheggiatore clandestino abusivo in ogni strada? I famosi lavori socialmente utili…

  31. # Riccardo 1955

    Benissimo. Niente più tagliandi apposti a vista sui cruscotti delle auto, così quando torno a casa e vado ai matti per trovare un parcheggio non so neanche più se per l’ammattimento conseguente alla ricerca devo ringraziare qualche abusivo visto che nella zona R ce ne parcheggiano a decine quotidianamente. Tante grazie al signor sindaco ed alla sua giunta, noi continuiamo a pagare ma benefici a distanza di due anni e mezzo dal loro insediamento in comune non mi pare di vederne. Comunque grazie ancora per l’ennesimo balzello, rimaniamo in attesa del prossimo !!!

  32. # non_pago-voto_SI

    Il giochino è semplice: metto la tassa, levo il contrassegno, nessuno sa più chi può parcheggiare o meno, i controlli non li faccio risultato: guadagno senza spendere niente.

    Evvai saranno anche incompetenti ma i conti li sanno fare eheheheheheheheheheheheheheheheheheheheheh

  33. # riccardo

    complimenti al sindaco e tutta la banda Cinque Stelle per l’ennesima tassa da pagare. Prima avevano giustificato in parte il costo del tagliando con la spesa dei microchip dei nuovi tagliandi. Ora invece leggo che non verranno più adottati ma sarà lo Street Controll a vigilare insieme alle guardie municipali. Intanto ci prendete l’ennesima tassa! E i posti auto sono sempre meno per noi residenti! Bravi continuate cosi…

  34. # Paolo

    Basta per piacere… liberateci di questi incapaci e tassatori… pagare per un posto che non c’é…. altro che buona amministrazione…. siamo sotto lo sceriffo/sindaco di Nottingham….

  35. # mizio

    mi auguro che provvedano a mettere varchi con le telecamere …già adesso entrano come vogliono nelle zone a ztl..figuriamoci senza lettera esposta… saranno ancor meno controllati.

    grazie per il nuovo balzello!!!

  36. # Vittorio Giraudini

    Una tassa discriminatoria, si paga solo in alcune zone e non si è certi di trovare posto. M5S solo tasse, multe e tanta incompetenza!

  37. # VIKI

    Una tassa discriminatoria, si paga solo in alcune zone e non si è certi di trovare posto. M5S solo tasse, multe e tanta incompetenza!

  38. # Vergogna

    Semplicemente vergognoso. Non esiste da altre parti in Italia la zona ZSC e qui a Livorno te la fanno anche pagare. Non paghiamo per un parcheggio occupato, anzi ce ne sono sempre meno… Paghiamo per NESSUN servizio. E’ la logica del PD, dei verdi, dei grillini… Grillo è il cambiamento? Ma non fatemi ridere.
    Il sindaco si dovrebbe dimettere per aver tradito la fiducia di chi lo ha votato.

  39. # gianni

    Nogarin dimettiti !!!

  40. # bob

    Siete semplicemente vergognosi.

  41. # francesca

    Voglio la tassa di scopo. Pago ok…e cosa ottengo in cambio? Alberelli in via grande e pulizia dei portici con nuova illuminazione? Nuovi marciapiedi in tutte le zone del centro? …allora pagherei volentieri…si fa per dire..ma almeno ci sarebbe un perché tangibile ed un vantaggio. E la chiusura di via grande che fine ha fatto???

  42. # nessuno

    Ok cominciamo a fare qualcosa: nessuno paghi!

    1. # Bravo

      Esatto…..tutti sempre a lamentarsi e basta…poi alla fine paghiamo !! ed hanno sempre ragione loro. Questa tassa e’ un sopruso e dobbiamo ribellarci ! figuriamoci poi che controlli ci saranno senza lettera esposta…non ci sono ora che la lettera e’ visibile !!

    2. # Paolo

      LIVORNESI DI TUTTA LIVORNO UNITEVI CONTRO IL TASSATORE….
      correranno tutti a pagare… NOGARIN ci conosce bene… solo chiacchere sappiamo fare….

  43. # DANIELE Lelli

    Gli avete voluti? Ovviamente sarà colpa della precedente amministrazione…… Mi viene voglia di ridere…

  44. # karl

    non è scandaloso versare una quota per il tagliando sempre che sia una cifra ragionevole. Non mi trovo d’accordo sul fatto che non sia più obbligatorio esporre il tagliando cosi da non dare ai residenti la possibilità di vedere chi sosta senza autorizzazione e far intervenire la Polizia Municipale. Anche perché i controlli saranno pochi e saltuari visto che le zone ZSC sono molte gli agenti sono pochi e Street control una solamente. Quindi di questa soluzione si avvantaggerà chi non paga il tagliando.

  45. # FAbio

    movimento 5 stelle? andrete a casa

  46. # Bracco

    Avete già detto tutto nei precedenti commenti,però una cosina la voglio dire anch’io,questa giunta grillina è dà gattate nel groppone,se hanno una coscienza si devono dimettere tutti,sono incompetenti e stanno facendo danni alla città ed ai sui cittadini.AVETE TOPPATO DI BRUTTO.

  47. # andrea

    Se il Comune facesse il proprio DOVERE ; non si arriverebbe a tutto questo.
    E’ UNA VERGOGNA

  48. # Marco

    Bene ci godo. Leggo tanti commenti del tipo ” non capisco perché in tutta Italia il parcheggio sui lungomari si paga e a Livorno no”. Bene, mi auguro che tra tutti i livornesi che pagheranno la lettera ci sia almeno qualcuno di questa gente.

  49. # MAIROSSO

    EVVIVA IL PARTITO DEI TASSATORI!!!! A CASA!!!

  50. # Dario

    A regola s paga …e si ha un servizio

  51. # Maurizio

    siete 5 VOLTE VERGOGNOSI!!!!!!!!!!!!…altro che 5 stelle. Per legiferare su aumenti e balzelli sempre pronti, sui grandi temi che attanagliano Livorno, LATITATE……aspettate dell’altro a ritornare nell’anonimato da dove siete usciti, VOI fate il male di questa città…ma il tempo non lo ferma nessuno e il 2019 arriverà anche per voi.

  52. # ross

    Dal Blog di “Grillo-boicottiamo i parcheggi a pagamento”:

    La costruzione dei parcheggi a pagamento continua senza sosta nelle nostre città. Si paga per parcheggiare anche in ospedale per la visita a un malato. I parcheggi hanno un fine speculativo. Servono a far guadagnare chi concede le aree, chi costruisce, chi incassa per i posteggi. Non servono a diminuire il traffico. Infatti lo aumentano. Più posti macchina, più macchine.
    Se il fine del parcheggio è il lucro, per cambiare le cose bisogna usare il contro lucro. Costruiamo parchi a pagamento al posto dei parcheggi. Parchi curati, controllati. Senza panchine rotte, escrementi di cane, siringhe e tossici. Parchi per bambini. Per persone anziane. Per chi vuole leggere un libro sdraiato sull’erba. Con un controllo all’ingresso.
    Pagare per avere ciò che ci spetterebbe di diritto sembra una follia. Ma se è l’unico modo per riappropriarci del suolo pubblico, facciamolo.
    Alcuni suggerimenti per chi vuole cambiare scatole di metallo con alberi:
    – Pretendere dal comune di cintare il marciapiede all’uscita del vostro portone con eleganti barre d’acciaio. Stile Amsterdam. Il piccolo rettangolo di terra occupato dalla lamiera in pochi mesi diventerà un prato. Si può fare.
    – Raccogliere il più alto numero di firme per riconvertire una piazza trasformata in un parcheggio in un giardino pubblico. Si tratta di sloggiare cinquanta/sessanta macchine del c..o per restituirla ai cittadini. Perchè è dei cittadini.

    C’è qualcosa che mi sfugge!Ma Logarin è ancora M5s ?Chi ha votato M5s conosceva queste scelte?….Bò !

  53. # Tovaric

    Bisogna pagare? allora voglio il posto sotto casa e non girare venti minuti perchè sotto la stessa casa può parcheggiare chiunque. Abito in zona questura e nonostante sia zona a traffico limitato, l’unica fotocellula è all’angolo tra via Cogorano e via Fiume. Ma tranquillamente si può evitare la medesima, avendo ben quattro opportunità: entrare da via San Giovanni lato questura, entrare dalle due traverse di via Grande (ovvero Via Monte Grappa e Via Vittorio Veneto) e per ultima, entrare dai quattro Mori lato Hotel Granduca. Premettendo che una è strada in contro senso, un’altra è transitabile solo da mezzi della polizia e le rimanenti due sarebbero strade residenziali senza possibilità di entrata, resta il fatto che non ci sono controlli e chiunque fa cosa gli pare. Si aggiunga il fatto che chi lavora in comune tranquillamente ha modo di lasciare l’auto in questa zona perchè hanno il permesso (non parlo a vanvera, ma ho certezze da persone che ricoprono cariche pubbliche nello stesso comune). Detto ciò io dovrei anche pagare….Ma levatevi tutti da tre passi

  54. # natoil4luglio

    Come al solito bisognerà pagare per non ricevere alcun servizio in cambio!!

  55. # peter

    E bravo Nogarin, prima inventi il Tallero e poi la gabella.
    E se nessuno pagasse cosa fai ? Multi tutta Livorno.

    1. # Paolo

      Bravo Peter sarebbe bello se ci riuscisse… il popolo (Davide) contro il tassatore (Golia)…
      Ma siamo livornesi…. correremo tutti a pagare!

  56. # Ge

    ZTL ZSC per tutte le 24 ore perchè dopo le 20.00 il centro è terra di nessuno, ore ed ore alla ricerca di parcheggio forse è più conveniente parcheggiare ad antignano e tornare a piedi

  57. # cinzia

    Tutti uguali

  58. # pino

    Già non era facile accettare il pagare una nuova tassa. Specialmente se messa da chi critica costantemente Renzi perchè ha aumentato le tasse. Ma il fatto che non sia più obbligatorio esporle il tagliando con la lettera renderà ancora più difficile chiamare i vigili per un eccesso di furbi. E poi come si comporteranno i vigili nei confronti delle macchine con targa estera, presenti numerose a Livorno, e non macchine occasionali ma di residenti da molto tempo nello stesso posto, che fino ad ora non venivano mai multate perché poi era difficili da rintracciare? Verranno portate via dal carro attrezzi? Caro Nogarin una risposta ci sembra quanto meno necessaria per far si che si accetti questa nuova tassa

  59. # Paolo

    LIVORNESI DI TUTTA LIVORNO UNITEVI CONTRO IL TASSATORE….
    correranno tutti a pagare… NOGARIN ci conosce bene… solo chiacchere sappiamo fare….

  60. # Vincenzo

    Non mi sembra che pagando il tagliando io potro’ parcheggiare in un altra zona. Pari pari come prima. Incentivare l’uso della bici? Sono 50 anni che giro per la citta’ in bici. Non e’ certo con questo balzello che si incentivera’ l’uso della bici o del mezzo pubblico.

  61. # andrea

    Ma che fine fanno i soldi delle tasse e delle multe a Livorno ?
    Forse per mantenere quelli che dovrebbero governare la Città ?
    Se il M5S come dice di essere onesto metta in chiaro le spese che fà.

  62. # mary

    E’ una tassa inaccettabile in qualsiasi quartiere della città, .altrimenti mi dovete garantire il posto sotto casa !!!

  63. # Perplesso sempre di più !!

    TANTO SUCCEDEREBBE CHE I RESIDENTI PAGANO E I FURBI GLI RUBANO IL POSTO !!!!!

  64. # TENGOILCONTO

    A chi ha invocato il mio intervento ricordo che avevo già messo la cosa ai punti 8) e 9). Comunque invio l’aggiornamento della lista con un interessante punto 52 che sarà un ulteriore progetto visionario che cadrà nel nulla…….

    1)Bus Gratis (2014) completato 20%
    1 bis)Bus notturni dal 11 Giugno ( quilivorno 23/5/2016-Asus Vece)-fatto 100%
    1tris)CORSE RIDOTTE (Vedi caso La Rosa) 100%
    2)Stati generali del turismo (Ass. PERULLO NOVEMBRE 2014) Fatto 0%
    3)Polo tecnologico ex-Trw (Nogarin-Febbraio 2015) fatto 0%
    4) Bagni gratis (2015) fatto 10%
    5)Fossi patrimonio Unesco (Nogarin 2015) fatto 0%
    6)Reddito cittadinanza (2015) diciamo 10% (è stato dato un sussidio per 100 persone per sei mesi…Non è un reddito)
    7)Progetti recupero Piazza DAnte (help center Tirreno 19/1/2016) fatto 0%
    8)TASSA LETTERE ZTL/ZSC – 100%
    9)PARCHEGGI BLU A PAGAMENTO 100%
    10) TASSA RIFIUTI AUMENTATA 100%
    11)FALLIMENTO IPPODROMO – 100%
    12)FALLIMENTO AAMPS – 70%
    13)CESSAZIONE TAN – 100%
    14)TAGLI EMOLUMENTI SINDACO E GIUNTA – 0%
    15) ristrutturazione ospedale (il Tirreno marzo 2016) 0%
    16)RISTRUTTURAZIONE STADIO (quilivorno novembre 2015) 0%
    17) Esselunga entro 2016 0%
    18) Avvio lavori terzo lotto Piazza Attias (Quilivorno 13 Gennaio 2016) ad oggi 0%
    19)chalet Ardenza pronto per 2016 (nogarin il Tirreno 24/12/2015) 0%
    20) 3 cantieri PIUSS (Dogana d’Acqua, Scoglio della Regina, Museo della Città), 0%
    21) completamento microrotonda che da 8 mesi imprigionano i 4 Mori 50%
    22) Il bacino diventerà un porticciolo (Nogarin Fotonewslivorno 20/4/2016)0%
    23) Porta a porta (il Tirreno 24/4/16)
    – colline 2 Maggio 2016 fatto nel caos
    -antignano 6 giugno 0%
    -banditella 6 giugno 0%
    -Montenero basso 19 settembre (il tirreno 24/4/16) 0%
    24)20 milioni di cantieri per far ripartire economia città entro 2018 (Sindaco -QUILIVORNO 18/4/2016)
    25) Fontana antispaccio stile LAS VEGAS (P.ZZA REPUBBLICA) 0%-(Sindaco Quilivorno 29/4/2016
    26) Aumento rette 25% RSA – (24/5/2016) fatto 100%
    27)Cabinovia stazione-porto (assessore Vece il Tirreno 27/5/2016) 0%
    28) progetti ciclo stazione -Terme e recupero periferie da 5 milioni (quilivorno 18/7/2016) 0%
    29) dismissione inceneritore (detto in campagna elettorale sarà invece potenziato come da piano Aamps 20/07/2016) 0%
    30) tunnel sotterraneo Terme del corallo (quilivorno 01/08/2016) 0%
    31) 10 progetti di riqualificazione periferie per 41 milioni di Euro (quilivorno 30/8/2016)
    32 ) Guardie ambientali per il decoro urbano e via i cassonetti nel 2017. (assessore VECE QUILIVORNO 14/9/2016). 0%
    33) meno sfratti 60 nuovi alloggi entro l’anno e 205 mila euro per CASALP (Nogarin QUILIVORNO 24/09/2016)
    34) Riqualificazione Piazza Attias ipn otto mesi (fine lavori 30/5/2017) (quilivorno assessore Aurigi 26/9/2016)
    35) areea pedonale mura lorenesi e riqualificazione stazione marittima (quilivorno assessore Aurigi 28/9/2016)
    36) Riqualificazione Terrazza Mascagni (Nogarin il Tirreno 29/9/2016)

    Altri che avevo dimenticato e che mi sono stati suggeriti dagli utenti di QUILIVORNO (che ringrazio).

    38)Gli Uffizi a Livorno. 0%
    39)Palio marinaro lotteria nazionale. 0%
    40) Sponsor europeo per effetto Venezia. 0%
    41) prolungamento variante aurelia. Recupero del materiale di scavo per il ripristino delle spiagge. fatto 0%
    42)DNA deiezioni cani 0%
    43)I-PHONE Sindaco comprato con soldi pubblici -Fatto
    44) Terme del Corallo-patto con le associazioni e partenza immediata per la riqualificazione (Vicesindaco Sorgente il Tirreno 6/10/2016)
    45)Passerelle e aree pedonali sui fossi (ASS. AURIGI QUILIVORNO 8/10/2016).
    46)Aumenti IRPEF COMUNALE AL.MASSIMO (FATTO 100%)
    47) Monumento CIANO deposito Zio Paperone-0%
    48) 1250 posti barca porticciolo la Bellana (Ass Aurugi quilivorno 10/10/2016 )-0%
    49) Bonus per chi toglie le slot machine (Nogarin QUILIVORNO 13/10/2016)-0%
    50) APERTURA parco pubblico in Coteto da 12.500 mq -FATTO (quilivorno 18/10/2016)
    51)Nuovo look per fortezza e dogana d’acqua (quilivorno 19/10/2016)-0%
    52)Ristrutturazione cimitero greco e inserimento percorso turistico (Nogarin Facebook 1/11/2016)-0%

    1. # baskettaro

      aggiungi: Ritorno del grande Basket a Livorno zeropercento

  65. # vergogna

    GRILLINIIIIII…..DOVE SIETE ?????….GRILLINIIII GIOCHIAMO A FARE LA GUERRAAAAAA !!!

    LA NOTTE PASSERA’ E LE STELLE SPARIRANNO…..

  66. # Sindaco di Quercianella

    Nogarin penso che i livornesi non ti amino molto, ma non perché sei severo: perché sei di parte. Fatti un esame di coscienza. E dimettiti (non ti vedo bene neppure come sindaco di Quercianella).

    1. # peter

      Questo non riuscirebbe a fare il sindaco neppure a Lucchio, 33 abitanti.

  67. # Pino

    Forte stò sindaco, sopratutto molto politico, ma chi gli fa praticare queste alzate d’ingegno!
    Una tassa sulla abitazione per mezzo del parcheggio gli dà una popolarità davvero promettente per le prossime amministrative. A fatti der male ci pensi da te, boia come sei ganzo!!!!

  68. # andrea

    Centinaia di auto sostano irregolarmente in ZTL ogni giorno senza che vengano sanzionate. Non è stata posizionata una telecamera in via Buontalenti da dove centinaia di auto violano la segnaletica di divieto.Questa amministrazione vorrebbe far pagare ai residenti la “lettera” prima di mettere in atto tutte le misure volte a individuare i giornalieri trasgressori. Prima si tutelano i cittadini che sono già svantaggiati e messi in difficoltà dalle carenze “strutturali” e poi,allora,gli si può imporre di pagare per sostare a CASA PROPRIA! In questo modo,caro Sindaco,fai poca strada!

  69. # NEDO

    A STO PUNTO ARIDATECE IL PD….. NOGARIN DIMETTITI !!!!

  70. # cristina

    Ho abitato in centro dal 1994 al 2015 non ricordo quale sindaco c’era allora, ma gia una volta misero il contrassegno a pagamento, poi come per magia si accorsero di aver fatto una mega cavolata e non si è piu pagato

  71. # Ercole Labrone

    Vorrei che il sig. Nogarin mi spiegasse cosa c’entra la tassa per i residenti con il discorso di voler disincentivare l’uso dell’auto per venire in centro e agevolare la circolazione di autobus e biciclette…

    1. # Troppabiada

      BRAVO!!!! La lettera del sindaco e’tutta un controsenso, dall inizio alla fine.

  72. # natoil4luglio

    Questa cosa sovverte tutti i meccanismi di tassazione: chi vuole entrare in una zona ZTL e ZSC deve pagare. Chi è residente non deve pagare.
    E’ come se la tassa di soggiorno la facessero pagare ai Fiorentini e non ai turisti!

  73. # Gabriele

    Ok si paga,poi voglio vedere se in borgo la pattuglia si fa giusto il giro di corso Mazzini zona disco orario per accertarsi del corretto parcheggio o se si fanno tutte le strade limitrofe per accertare le irregolarità di parcheggio,staremo a vedere se con questa “innovazione”un residente sarà comunque costretto a cercare per mezz’ora un posto auto ,visto la moltitudine di vetture sprovviste di lettera parcheggiate e lo schifo di motorini e biciclette accatastate per strada,vediamo se riuscite a mantenere una parvenza di ordine.

  74. # Italiano

    Spero che controlli son vengono fatti solo sui livornesi ma anche su tutte quelle macchine con targhe non italiane…

    1. # ORA BASTA

      Chi ha targa UE/Extra UE non ha la lettera e non l’ha mai avuta.
      Non prendono le multe!!!

      1. # ganasce

        se mi usate le multe le pagano anche quelli del burkina faso, se non vogliono tornare a casa a piedi

  75. # kamui

    nogarin sei la vergogna fatta persona: io non pago

  76. # Mugiwara

    Indecente, antipopolare, totalmente casuale nelle decisioni…ma alla fine è colpa nostra che abbiamo creduto in un’identità pseudosinistroide moderna per poi trovarci con i fascisti del ’19.
    Ridicolo e ingiusto dover pagare senza avere una garanzia di un posto auto.
    Se nessuno paga, voglio vedere cosa farebbero e sarebbe davvero giusto che NESSUNO paghi.

  77. # Roberto

    Caro Nogarin ma cosa dice, quindi facendomi pagare il permesso per parcheggiare nella zona dove abito c’è più sicurezza per i ciclisti e gli autobus viaggeranno meglio e magari anche in orario, ma chi crede di prendere in giro ?

  78. # ale

    Vergogna…vergogna…vergogna

  79. # alinoooooooooo

    Qualcuno intervenga prima che sià troppo tardi. questi si devano dimettere.Chi ne ha l’autorità deve prendere provvedimenti . Questo Baraccone ci porta a lo sbaragliooooooooooo.

  80. # Toscanaccio livornese

    Tutti a lamentarsi, me compreso! Ma perché non ci coalizziamo e impugnano questa infame delibera innanzi al TAR? Possibile che tra i vessati “sudditi” non ci sia uno studio legale che possa promuovere una sorta di “class action” e presentare ricorso? Se siamo in tanti ci verrebbe a costare piche decine di euro a testa e daremmo una sonora lezione a queste sanguisughe! Inoltre si potrebbe studiare bene la cosa anche sotto il profilo penale, perché un sindaco non può istituire una tassa, chiamata come gli pare, se non applicare quelle che la legge prevede! Dai, muoviamoci! Non mugugniamo e basta, altrimenti non cambierà nulla e ce lo dovremmo ciucciare fino alla fine del mandato e chissà cosa altro si inventerà!!

    1. # tar

      Io ci sto ditemi come posso partecipare.
      Credo che il ricorso al TAR sia un’ottima opzione

    2. # Nedo

      Concordo, qualcuno di chi legge e sa come muoversi: ricorso al TAR, questa è un’invenzione priva di senso: chieda i soldi, va bene, ma con garanzia della tutela dei cittadini che pagano: sennò veramente, è piu tutelato chi viene a parcheggiare da fuori, visto che i vigili non passano MAI, o meglio..passano ogni tanto dove pare a loro..ma nelle zone franche MAI: l’ho scritto ieri, sono stato censurato: i vigili non hanno mai fatto ne mai faranno, per esempio, multe davanti al bar di piazza mazzini ne davanti ai pescherecci, per paura di rivolte!

  81. # MARY

    #TENGOILCONTO

    53- Livorno Menzionata al tg come una delle peggiori mense scolastiche d’Italia! FATTO

    1. # Roberto

      Ecco questo sarebbe il momento che si facessero sentire le opposizioni, ma tutto tace, quindi anche BL, PD, FI ecc. sono consenzienti alla gabella, non ho ancora sentito un commento o una presa di posizione a riguardo.

      1. # Anonimus

        I consiglieri delle opposizioni hanno votato contro.

        1. # peter

          Si, ma guarda caso tutti tacciono e non mi sembra che a livello pubblico abbiano fatto i murales.

          1. # al dolce

            Questa è strategia politica. Devono essere i cittadini a contestare e dopo eventualmente intervenire a sostegno della protesta.

  82. # non_pago_VOTO_SI

    Cari concittadini

    Non pagate! Uniamoci contro la tirannia degli incompetenti

  83. # siamo_nel_medioevo

    Vorrei sapere ma le opposizioni in consiglio comunale che stanno facendo?

    Si dovrebbero preparare a sostituire questi incompetenti ed allora si facciano promotori di iniziative atte ad eliminare questa tassa senza senso.

    Voglio una città libera e non schiava di idee medievali

  84. # Paolo

    Devo far più di 50km al giorno per raggiungere il luogo di lavoro. Con i mezzi pubblici impiegherei (testato con Google Maps) circa il quadruplo del tempo. Circa 2 ore invece di una mezzoretta, facendo almeno due cambi extraurbani.
    Capisco la necessità di spingere l’uso di bici e mezzi pubblici, ma se l’alternativa “green” fa pena, non è un’alternativa.

  85. # attiviamoci

    Attiviamoci su tutti i social network, facciamone un caso nazionale, portiamo a conoscenza dell’Italia che a Livorno vige la dittatura.

  86. # SIgarin

    Grande SIgarin

    Voi pagate ed ora senza contrassegno posteggio dove mi pare

    W la città a misura d’uomo…la mia

  87. # macedone

    Sono maestri del Dividi et Impera (il migliore espediente di una tirannide o di un’autorità qualsiasi per controllare e governare un popolo è dividerlo, provocando rivalità e fomentando discordie).
    Avessero tolto la lettera e messo i parcheggi a pagamento tutta la città si sarebbe sollevata, in questo modo invece colpiscono solo qualcuno e qualcun altro applaude perchè non coinvolto.
    Saranno anche il nuovo ma questa tecnica è attribuita a Filippo il Macedone vissuto tra il 382 ed il 336 A.C.(Wikipedia)

    Boia de ce l’ho con chi ha governato Livorno per 70 anni, è grazie a loro se questi “improvvisi” sono saliti al potere.

    Mi meraviglio che le opposizioni tacciano, mettetici la ghigna se volete ripristinare uno stato di diritto ed una città a misura d’uomo che non sia…la sua e quella dei suoi accoliti.

  88. # lalla

    FIRMATE la petizione contro questa tassa!!!!!

    1. # basta

      sì ma dove

  89. # Giglio

    Nogarin Dimettiti !!!

  90. # Simone

    Caro Sindaco,
    io come altri abitanti del quartiere Fabbricotti, possiamo affermare per certo che l’introduzione della lettera non ha dato alcun vantaggio ai residenti. Il problema dei posti auto nel nostro quartiere è principalmente la sera quando i negozi sono chiusi.
    Se servisse credo che tutti saremo pronti a pagare la nuova tassa, ma non essendo così converrà anche lei che non ha alcun senso.
    Per verificare la invito a farsi un giro nel nostro quartiere e si renderà conto di quello di cui stiamo parlando.
    Fiduciosi del suo buon senso siamo sicuri che rivedrà la sua decisione in favore di noi cittadini.
    Saluti.

  91. # leo

    è troppo tardi
    se ci doveva esserte una petizione o un ricorso andava fatto 6 mesi fa, il Tar darà ragione al Comune dal momento che in quasi tutte le città si paga

    1. # Ginogino

      in quasi tutte le città si paga, daccordo ma che servizio viene dato? guarda che in Via Battisti, Origine, Gori, Pergola, ecc,ecc se non si telefona la presenza di vigili a controllre la ZTL è molto ma molto sporadica e allora per cosa pago ? pago per far parcheggiare i soliti furbetti che hanno capito che il RISCHIO MULTA in zona è molto basso

  92. # VIKI

    Una lettera fatta solo di slogan in perfetto stile 5S, ma chi abita nel ghetto ci dovrà tornare a casa?

  93. # terranovas

    E con questo provvedimento i 5stelle si sono giocati la fiducia che avevo riposto in loro…
    Bravi ! Avete reso Livorno un unica fila di macchine intasate nel traffico. Voglio vedere quando tira il libeccio quante biciclette ci sono in giro….
    Muoversi in autobus prevede che una persona abbia ore di libertà da poter dedicare ogni giorno. E non che debba correre da un posto all’altro per i figli, la spesa, il lavoro.
    Siete una massa di persone completamente distaccate dalla realtà della vita. Se invece di chiudere le strade e di fare rotatorie vi decideste ad aprire tutte le strade della città allora si che il traffico si decongestionerebbe

  94. # Daniele

    Secondo me siete fortunati….a Pisa per la prima auto pagano 92€ e per la seconda 182€ a Livorno per la prima 60€ e la seconda 100€ praticamente 114€ in meno…..

    1. # bob

      E’ vero, ma prova a parcheggiare senza il permesso.

  95. # Plinio

    Cosa vi aspettavate ? Avete cio’ che meritate!

    1. # Dredd

      FIRMATO!
      Sono quasi 700 firme, facciamola noi un po di “democrazia dal basso” per evitare di “prenderlo nel di dietro”

  96. # Borgo

    30 EURO le potrei anche pagare, ma a garanzia di trovare posto. In Borgo a determinate ore è impossibile, specialmente la sera, su 10 macchine, più della metà non hanno la lettera K.
    Come la mettiamo ????

    1. # bob

      Se pago voglio lo stallo personale con tanto di N° targa.

    2. # anonimus

      30 euro che poi diventeranno 60, non dimentichi questo. sempre che poi in famiglia ci sia una sola auto ,perché dalla seconda le cifre lievitano come il panettone.

  97. # Andrea

    Che schifo!!!! Non ho parole

  98. # Paolo

    Mandiamo a casa questa giunta di tassatori

  99. # Dubbioso

    Domanda : chi ha il garage privato annesso alla propria abitazione paga lo stesso ?

  100. # stefano

    “caro ” Sindaco & co
    invece di incentivarmi a lasciare la macchina a casa è usare la bicicletta, mi tassate per tenerla ferma .
    avete capito tutto….. sul modo di inquinare.
    come anche restringere le carreggiate per avere delle colonne di macchine ferme più lunghe, il tutto per due o tre biciclette che viaggiano soprattutto d’inverno .
    Ma consoliamoci i nostri soldi serviranno per costruire la funivia ……

  101. # bagonghi

    “A breve anche sulla strada dove Lei risiede verranno disegnati gli stalli blu, dove, in quanto residente, potrà sostare gratuitamente” Ma allora i residenti parcheggiano gratis (parole del sindaco), ma di che vi lamentate?

  102. # Caribù

    Mamma mia Bugiardin quante chiacchiere inutili, Ma un facevi prima a scrive: Livornesi, FRUGATEVI!!!!!!!

  103. # Dredd

    Il dipendente a progetto CO.CO.CO.CO Nogarin (definizione del capo politico Beppe Grillo) dice “A breve anche sulla strada dove Lei risiede verranno disegnati gli stalli blu, dove, in quanto residente, potrà sostare gratuitamente e questo consentirà un parcheggio più ordinato, disciplinato, oltre a un controllo più efficace”. Come fa ad essere “gratuitamente” se devo pagare pur essendo residente ?!?! I vigili urbani non sono già stipendiati per controllare efficacemente? In Via Roma è anarchia assoluta con bici e motorini in controsenso e macchina in doppia fila…con 30€ l’anno spariranno? Andremo a fare tutti la spesa in bicicletta ed in autobus spendendo talleri in piazza XX Settembre? Strade piene di buche, marciapiedi pieni di escrementi e rifiuti. Vandalismo ovunque, inciviltà ovunque e forze dell’ordine assenti se non per fare le multe a chi non ha la lettera. Per avere una città a misura di uomo serve un sindaco a misura di città. Se si votasse adesso il M5S sarebbe silurato in una frazione di secondo.

  104. # Dredd

    Si paga con il bollettino ?!?!? Non dico bitcoin …ma magari carta di credito, bonifico…niente….medioevo!

  105. # karl

    coraggio, che nessuno paghi il balzello. Cosi salta il bilancio del Comune.

  106. # Mpic

    Vedrete che caos! 10 mila stalli blu 24 mila lettere inviate! Contrassegno attuale che non verrà eliminato fino al momento in cui qualcuno troverà soluzione per i controlli! Bando per gestire stalli blu! Tassa camuffata da entrata non tributaria! Insomma sconforto amministrativo totale!

  107. # Daniele

    1 :’se devo pagare voglio che non ci sia limite di orario. Parcheggio solo per residenti H24 .
    2: io la bici la userei volentieri , se ci fossero le rastrelliere sotto casa e soprattutto se non ci fossero gli stronzi che le rubano …….. Non c’è un profugo che non vada in giro in bici!!! Ma nessuno li ferma per chiedere dove l’hanno comprata …

    1. # Karl

      Giusto , come viene adottata a Firenze divieto h24.

  108. # burino

    NOGARIN dimettiti….non ne possiamo più…ci prende pure in giro… il primo anno tariffe ridotte del 50%…. ma se l’anno é finito…!!! Non sai nemmeno quello che dici… vergogna altro che 5 stelle…. 5 volte vergogna!!!

  109. # fred

    disobbedienza civile:riconsegniamo tutti i tagliandi in piazza del municipio, tutti!!!

    1. # Ale66

      IO farò disubbidienza civile continuando a tenere esposta la lettera e non pagando né la tassa né le eventuali multe. Poi staremo a vedere che succede.

  110. # Fabio

    Abito in via Verdi da 4 anni e credetemi cercare un parcheggio è veramente un impresa. L’80% delle vetture, specialmente dopo le 19:00 sono senza tagliando esposto. Qualche domanda me la pongo…. Come faremo noi cittadini a segnalare le vetture che infrangono la legge? Come farà lo street control a inquadrare le targhe delle vetture se le stesse sono parcheggiate a 10cm di distanza l’una dall’altra? Come farà lo street control a giudicare la fermata dalla sosta? Se sono fermo in macchina rischio la multa se non ho pagato? Beh c’è qualcosa che non mi convince. Purtroppo anche facendo petizioni il Sig Nogarin ci scriverà e dobbiamo obbligatoriamente pagare ma vedi caro mio Sindaco devo avere anche un servizio in più rispetto a chi non paga… Mi spieghi il mio vantaggio visto che dovrò OBBLIGATORIAMENTE pagare?

    1. # Kimi

      anche io abito in zona Verdi per ora riesco a trovare parcheggio a parte il sabato sera… A volte gli scooter occupano i pochi posti disponibili ma a parte questo non è giusto non esibire più il contrassegno xke così entrerà chiunque sarà peggio di prima inoltre sono d accordo con chi dice che non è giusto che noi che abitiamo in centro dobbiamo pagare e quelli in altri quartieri no… Non è colpa nostra se abitiamo li… Deportateli tutti in periferia e chiudiamo il centro così si risolve il problema!!! Facciamo come a Londra nessuno abita in centro!!! Troviamo altre soluzioni alternative!!!

  111. # ugo

    Nogarin fai qualcosa di buono per Livorno vai via te e tutta la giunta tanto fate danni e basta e il PD ringrazia

  112. # fulvio

    Non capisco che relazione c’è tra dire “vogliamo scoraggiare l’uso della macchina” e questa nuova tassa???
    Indietro non torna niente, possono benissimo aumentare i controlli e non mettere la tassa.
    In un momento di crisi un ulteriore tassa sulle famiglie non ci voleva, mettete piu controlli e fate rispettare la ztl e in via ricasoli dovete mettere le telecamere h24, è l.unica soluzione, le fioriere non servono a niente!!!!

  113. # biggì

    Livornesi pagate…che quei soldi sono già messi a bilancio! Altrimenti rischiate che si inventi una nuova tassa. Viva la tasse ..viva il M5S !

  114. # Marcellino

    Nogarin, pago solo se mi fai un’altra rotatoria sotto casa ! Vergognati

  115. # Perplesso sempre di più !!

    MAI IL MIO VOTO FU COSI’ SBAGLIATO !!!!!!

  116. # orso

    Ogni commento e’ superfluo .Dico solo questo :
    FIRMATE LA PETIZIONE il cui link trovate nell’articolo .

  117. # Sandro

    Non vedo l’ora di rivotare il Cosimi, con lui si che stava bene.

  118. # Alessandro della D

    Sindaco fai pagare la lettera ma lasciala esposta dentro le macchine….vedrai ci si pensa noi a risanare il bilancio!
    stamattina ho fatto fare la multa a una macchina parcheggiata perfettamente in contromano senza lettera D in piazza Barontini…boia come ho goduto!!!

  119. # Alessia

    Ma chi non vuole aderire può restituire la lettera o deve per forza tenerla e pagare ?

    1. # Pino

      Si si anche io non pagherò basta non pagare e restituire il contrassegno

  120. # Michele

    Comunque io che abito in centro zona K vedo un sacco di auto senza lettera ed un sacco con lettera diversa di chi non vuol pagare il posteggio.
    Anche noi livornesi siamo decisamente allergici alle regole, del tipo non voglio pagare, ma voglio servizi, e voglio che gli altri rispettino le regole ed io no……
    Speriamo che dopo aver pagato ci siano i controlli e che il senso civico migliori, altrimenti sarà solo una tassa e la conferma di come noi livornesi siamo equiparabili a città non civili

  121. # Aleovo72

    Perchè non scriviamo tutto ciò che non ha fatto il signor Nogarin e quello che ha fatto di sbagliato ( vedi questa tassa) al suo capo Beppe Grillo? Il suo blog a qualcosa servira’ o bisogna scrivere sempre bene del M5? Io l’ho votato ma sono fortemente pentito di averlo fatto. Quello che è stato scritto nei post precedenti dai vari lettori sulle promesse fatte e non mantenute sarebbe buono scriverlo sul Blog .

  122. # Francesco

    Caro Filippo… Ma che tutte le targhe estere presenti a Livorno non pagano niente questo lo sai? Vergogna

  123. # Bracco

    Questa è una città allo sbando, grazie a 10 anni prima ed ora Nogarin. Vergognatevi!Andate a casa!

  124. # Andrea

    Non ci sono più parole per questa povera città allo sbando.
    Sindaco di Castiglioncello dimettiti.
    Vergogna… 5 volte vergogna.

  125. # Paolo

    Livornesi uniamoci tutti… non paghiamo…
    Nogarin levati di torno che hai fatto già troppi danni!

    1. # Artemide

      Votate!!!

  126. # chirici italo

    quanto meno mi deve garantire il parcheggio 24 ore su 24 dal lunedi alla domenica e vicevers no che ilvenenerdi il sabato e la domenica con i pub aperti se esco quando torno non trovo posto e secondo dove sono costretta a metterla la mattina mi devo alzare presto per spostarla altrimenti becco la multa cosi becca e bastonata

  127. # Basta , basta , basta

    Buona sera , mi raccomando fate la raccolta firme , non lasciatevela alle spalle prima che sia troppo tardi, a volevo dire una cosa anche se non c’entra niente , avete visto in piazza dante davanti al ospedale? Hanno messo i posti a pagamento e nessuno ci parcheggia più, fanno benissimo , e con la lettera bisogna fare uguale ripeto non pagate sennò la petizione non serve a nulla grazie , un cittadino che non ne può più e sta pensando di abbandonare l Italia ?? e andarsene per sempre , così le mie tasse le vedano con il binocolo ?

  128. # adriano

    primo tagliando gratis,
    seconda auto 120 euro
    terza auto 180 euro cosi si tassano i sig con soldi che hanno due tre auto semplice no?
    e si protegge chi non ha soldi
    magari facciamo pagare anche quei furbi con targhe straniere….

    1. # Vale

      Adriano non meriti nemmeno la risposta . Lì la gente ci abita poi sono cavoli mia se ho 2o 3 auto , mi dispiace per te se ne hai 1 , chi ci abita non deve pagare sennò mi assegnate un posto e pago pure 200€ al mese ricordandoti che pago i bolli a tutte le auto e motorini che ho quindi sono libero di parcheggiare , visto che il bollo è già una tassa ( la più cara in Europa) informati prima di ragionare grazie

  129. # joannis

    Sig. sindaco NOGARIN non gli bastano tutti gli aumenti fatti finora? Una su tuute l’aumento dell’addizionale Comunale di oltre il 72% e l’acconto sull’addizionale Comunale di oltre il 68%?. Io credo che il sig. Sindaco non segue la linea guida del suo movimento dato che il sig, Peppe GRILLO ha sempre gridato ai quattro venti che non aumentavano le tasse ma le diminuivano, a me sembra il contrario. Cosa ne pensano i suoi elettori?? sono tutti contenti oppure no???

  130. # Lore

    ma i tanti residenti con targhe rumene, bulghere etc..pagheranno anche loro?