Cerca nel quotidiano:


Lions under 14 secondi al triangolare di Cecina

Venerdì 7 Ottobre 2016 — 16:48

Mediagallery

Giornata interlocutoria per la flotta dei Lions Amaranto Livorno under 14, che sul campo ‘Aldo Castellani’ di Cecina si sono espressi a corrente alternata. Nella seconda giornata della prima fase del campionato regionale di categoria, i ragazzi (nati negli anni 2003 e 2004) allenati da Bertolini e Mantovani hanno disputato un triangolare, chiuso al secondo posto. Al di là dei risultati, i due tecnici sono soddisfatti delle prove offerte: l’appuntamento di Cecina ha fornito segnali nel complesso positivi. Il gruppo piano piano (nel quale non mancano elementi fino allo scorso anno in forza agli Etruschi Livorno) sta facendo spogliatoio e mette in campo coraggio e attitudine a questo sport. Al ‘Castellani’, gli amaranto hanno battuto 33-0 (5 mete a 0) i ‘cugini’ del Livorno Rugby 2. Per i Leoni, ottime giocate sia in percussione che al largo. Nella seconda partita, i Leoni hanno ceduto 0-38 contro i quotati padroni di casa del Cecina, che vanta in squadra numerosi elementi del 2003 fisicamente più dotati rispetto agli amaranto. I Leoni under 14, sabato prossima, saranno di scena a Uzzano, per affrontare i locali del Valdinievole. Ecco gli atleti scesi in campo a Cecina: Giovanni Cerrai, Thomas Chelli, Gabriele Del Pero, Giorgio Ferra, Jonathan Frassinelli, Cristiano Lunardi, Matteo Mazzi, Omar Ouhdif, Lorenzo Pannocchia, Giulio Tedeschi, Cristiano Sagliano, Diego Biagi, Gabriele Uccetta, Andrea Dalla Valle, Mattia Lo Coco, Giacomo Marchi, Aldo Brondi, Alice Laviosa, Nico Fantozzi, Massimo Barreca, Diego Polese, Andrea Lentini, Leonardo Persiani, Leonardo Castelli, Matteo Capobianco, Stefano Madrigali, Luca Tellini, Filippo Paolini, Cristian Masi, Febo Vodicer.

lions under 10 2017

UNDER 10

Si può abbinare quantità e qualità: l’esempio dei Lions Amaranto Livorno under 10 è fin troppo eloquente. Sul campo ‘Tamberi’, nel concentramento organizzato dai ‘locali’ degli Etruschi Livorno, i (numerosissimi) atleti amaranto guidati dagli allenatori-educatori Marco Antonazzo, Vincenzo Limone ed Andrea Siviero, al loro debutto stagionale, hanno brillato ed ottenuto eccellenti risultati. La rosa decisamente ampia ha permesso di presentare al via dell’evento due rappresentative. Sei, in tutto, le compagini presenti: due dei Lions, due degli Etruschi e due del Bellaria Pontedera. La formazione ‘A’ Lions ha chiuso al primo posto la kermesse, imbattuta con un filotto di 4 vittorie ed 1 pareggio. La squadra ‘B’, oltre al pareggio nel ‘derbissimo’ con la squadra A, ha colto 2 successi (con le formazioni della Bellaria) e due sconfitte (con le squadre degli Etruschi). La sensazione è che questo gruppo di ‘leoncini’, nati negli anni 2007 e 2008, abbia qualità di primo ordine per la categoria. Qualcosa di più di semplici giovani promesse. Se il buon giorno si vede dal mattino, sono concrete le speranze di assicurarsi mete di prestigio nei vari concentramenti regionali e nei tornei interregionali (e forse anche internazionali) in programma nel corso della lunga annata. I Lions ‘A’ vittoriosi nel concentramento del ‘Tamberi’: Guido Achiardi, Giulo, Alessandrini, Alice Antonazzo, Tommaso Bianucci, Andrea Burielli, Giulio Ciapini, Mattia Longhi, Vittorio Meini e Gianluca Munafò. Squadra ‘B’: Edoardo Braccini, Luca Del Nista, Lorenzo Giovanni Morini, Diego Orifici, Rocco Pavesi, Raul Rum, Matteo Russo e Giacomo Ubaldi.

img_3641

LIONS UNDER 8 2017

UNDER 8

Ottima prova dei piccoli leoncini, capaci di presentarsi con due squadre nel primo concentramento della stagione. Sul novissimo campo ‘Falchini’ di Rosignano, gli under 8 dei Lions Amaranto Livorno si sono esaltati, con tutti gli 11 elementi schierati. La formula dell’evento prevedeva un girone all’italiana: le sette formazioni al via si sono affrontate l’un l’altra in mini-gare. Un concentramento ricco di spessore tecnico e, soprattutto, ricco di un’allegria contagiosa. E’ stata una vera e propria festa dello sport. I Lions ‘1’ hanno ottenuto 4 successi e 2 sconfitte. I Lions ‘2’ hanno colto una vittoria, due pareggi e tre sconfitte. A questa età (gli atleti sono classe 2008 e 2009) l’importante è che tutti quanti riescano a divertirsi, indipendentemente dal numero delle mete messe a segno e di quelle incassate. Il gradevolissimo sole ha aiutato a rendere la giornata bella ed entusiasmante. I piccoli leoncini hanno messo in vetrina in alcune occasioni gioco e spettacolo, difficilmente riscontrabili su altri campi, in questa categoria. Ecco gli atleti Lions (con relativo simpatico soprannome): Paolo De Angelis (Arcobaleno), Tommaso Bertolini (Red), Gabriele Archibusacci (Hamburger), Filippo Serafini (Scimmia), Manuele Rossi (Dinosauro), Diego Bellandi (Trappola), Samuele Di Profilo (Squalo), Achille Botti (Killer), Luca Brondi (Bat Man), Filippo Cantini (Game) e Nicola Montino (Carro Armato).

Riproduzione riservata ©