Cerca nel quotidiano:


Manutenzione strade provinciali: già impegnato oltre un milione di euro

I lavori riguardano anche il ripristino di varie frane. Entro l’anno al via anche altre importanti opere per 1,250 milioni

Giovedì 17 Novembre 2016 — 10:14

Mediagallery

Con l’approvazione del bilancio 2016 l’Amministrazione Provinciale di Livorno ha potuto dare il via ad una serie di interventi che riguardano la manutenzione straordinaria delle strade di competenza. “Lo stanziamento complessivo – sottolinea il presidente della Provincia Alessandro Franchi – è di oltre 1 milione di euro, al quale si aggiunge un altro milione e 250 mila euro di finanziamenti già in bilancio per altri importanti interventi come la rotatoria di Via della Torre, il ripristino della pavimentazione della SP 39 tra Venturina e San Vincenzo, e la sistemazione della SP 10 via Traversa livornese. Tutte opere che nel loro insieme concorrono a dare risposte ai territori in termini di maggiore sicurezza della viabilità”. Per quanto riguarda la realizzazione di questi ultimi progetti, è stato già affidato l’incarico per le indagini geologiche e geotecniche necessarie alla progettazione esecutiva dei lavori alla SP 10 Via Traversa Livornese e nei prossimi giorni partirà anche la procedura di appalto per i lavori alla SP 39, mentre la gara per la rotatoria di via della Torre sarà avviata entro la fine dell’anno.

I lavori e servizi già affidati, per un costo complessivo di 450.000 euro, sono principalmente quelli necessari a fronteggiare le situazioni di maggiore urgenza. Per ciascuno dei tre distretti nei quali è suddivisa la rete stradale della Provincia (area Nord, area Sud, Elba), sono stati impegnati 150.000 euro, per l’esecuzione di lavori di sistemazione dei manti stradali, taglio dell’erba ed abbattimento di piante pericolanti, nonché ripristino di guardrail e segnaletica stradale deteriorata. I lavori, iniziati nelle scorse settimane con l’intervento diretto degli operai provinciali, proseguiranno nei prossimi giorni anche con l’impiego delle ditte specializzate.
Altri 100.000 euro sono stati impegnati per la messa in sicurezza della strada provinciale n. 1 “vecchia Aurelia”, nel tratto di Donoratico, in località Il Bambolo, per la potatura, con alleggerimento delle chiome, dei grandi pini presenti lungo la strada. I forti venti che a più riprese hanno interessato la zona, hanno infatti causato l’indebolimento di molti grossi rami che costituiscono un pericolo per la viabilità. Altrettanto importante sarà la potatura delle numerosissime piante di oleandro lungo la stessa strada, da Bibbona a Donoratico che, pur rappresentando un pregevole elemento di decoro, stanno ormai invadendo la carreggiata.
Inoltre, sono state bandite le gare per l’affidamento di interventi di ripristino dei molti tratti stradali, sia del continente che dell’isola d’Elba, dove si sono verificate frane. Nella prima fase le opere, per un stanziamento complessivo di 550.000 euro, riguarderanno le strade provinciali n 6 “Parrana San Martino”, n. 8 “via di Popogna”, n. 12 “della Giunca”, nei distretti continentali e n. 26 “San Giovanni – Cavo” , n. 28 “Schiopparello-Magazzini-Bagnaia” e 32 “del Volterraio”, all’Elba.
Infine, buone notizie anche per la realizzazione della rotatoria all’intersezione tra la SRT 398 e via della Monaca, a Venturina. Grazie alla collaborazione del Comune di Campiglia, sono stati superati i problemi che impedivano l’avvio dei lavori e le opere, già affidate alla ditta appaltatrice e cantierabili, potranno prendere il via con i’inizio del nuovo anno.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Sara

    Via di Popogna ,collinaia ?dissuasori e piu illuminazione ,e strisce pedonali la strada Che va verso il gabbro e buia