Cerca nel quotidiano:


Marcia delle donne, primo appuntamento l’11 febbraio

Mercoledì 8 Febbraio 2017 — 15:09

Mediagallery

Dopo la recente Women’s March on Washington, in cui migliaia di donne hanno sfilato per le strade di Washington e in oltre 100 città degli Stati Uniti e in altri paesi del mondo, la marcia delle donne continua inarrestabile e si prepara al grande sciopero delle donne previsto per l’8 marzo.
Nel mese di Febbraio, il 14 per la precisione, si prevedono un miliardo di donne che danzeranno nelle strade di tutto il mondo, per One Billion Rising 2017, del Movimento Internazionale V- Day. Ancora una volta un miliardo di voci si alzeranno per dire basta alla violenza su donne e bambine. La richiesta più stringente quest’anno sarà quella di manifestare la solidarietà che parte dalla fondamentale difesa dei diritti delle donne per abbracciare la tutela della dignità di ogni individuo perché “non può esserci pace senza giustizia ed uguaglianza”. Si prevedono anche in Italia migliaia di iniziative sparse su tutto il territorio nazionale. La Toscana vedrà la partecipazione di molte città e cittadine, in particolare sulla costa tirrenica e nell’immediato entroterra. Tra i luoghi che faranno da teatro alle iniziative, Cascina, Pontedera, Livorno, ove è previsto un Cerchio di Donne e Uomini nell’atto di “prendersi Cura”: un modo semplice per stimolare una cultura del confronto e dell’ascolto tra i generi. L’appuntamento apre la Settimana di One Billion Rising, è previsto per sabato 11 febbraio alle 10 al Centro Shiatsu Quo/DanzArte (Via Puini 97, Primo Piano). Ingresso libero.

Riproduzione riservata ©