Cerca nel quotidiano:


Miss Arte Moda Italia “Lady”. Ecco le vincitrici

Martedì 2 Agosto 2016 — 12:28

Mediagallery

Dopo la prima giornata realizzata nell’importante cinque stelle NH Grand Hotel Palazzo che ha visto le concorrenti cimentarsi in pose per shooting fotografici professionali nelle sale interne e nei giardini esterni della struttura, la seconda giornata di Finale Nazionale ha avuto luogo nella splendida cornice del Sunlight Park di Tirrenia (PI) decretando l’arch. Paola Grossi di Tromello (Pavia) la vincitrice del titolo nazionale Miss Arte Moda Italia lady 2016, la stessa vincente anche la fascia di età della categoria “C”. Ana Ienea di Casale Monferrato (Alessandria) è la vincitrice di categoria della fascia di età “A” e Chiara Sgherza di Molfetta (Bari) è la vincitrice di categoria “C”.
Le altre concorrenti premiate nella serata sono Simona Giordano di Pavia, Annarita Perrone di Prato, Manuela Calicetti di Uboldo (VA), Dina Della Bella di Bellano (LC), Monica Tonetti di Ferno (VA), Maria Malvè di Tradate (VA). Oltre alle fasce, i premi assegnati durante la serata sono stati molteplici fra cui un bacino ceramico” di 25 cm di diametro, ispirato all’originale presente sul lato della chiesa di San Michele Degli Scalzi (Pisa), databile ultimo quarto del XII secolo, realizzato dal Maestro Michelangelo Leoni secondo l’antica ricetta tramandata dal cavalier Cipriano Piccolpassi Durantino nel manoscritto di Londra “Li tre libri dell’arte del vasaio. Tre fili di perle della Gioielli Banchieri, un filo di perle naturali interamente coltivate dall’ostrica formato da n. 58 elementi di forma sferica del peso complessivo di ct. 148,00, le perle si presentano con una sfumatura rosata intensa, ed hanno una leggera scalatura da 6,50/7,00 a 7,00/7,50 mm; un filo di perle naturali interamente coltivate dall’ostrica formato da n. 39 elementi di forma ovale del peso complessivo di ct. 175,00, le perle si presentano con una sfumatura rosata intensa, superficie regolare e dimensioni 9,00 x 7,00 mm, un filo di perle naturali interamente coltivate dall’ostrica formato da n. 47 elementi di forma sferica del peso complessivo di ct. 223,50, le perle si presentano con una sfumatura rosata intensa, con una dimensione di 8,00/ 8,50 mm. Tutte le gemme montate sul gioiello sono state selezionate dal laboratorio di gemmologia Banchieri. Tre set professionali per capelli forniti della società Fashion Hair exclusive distributor Schwarzkopf Professional. Le 21 persone di staff Miss Arte Moda Italia ed i 9 collaboratori esterni, hanno reso possibile l’evento. Scatto fotografico primo fotografo Miss Arte Moda Italia Michelangelo Bisconti. Radio Bruno Toscana media Partner

 

 

Riproduzione riservata ©