Cerca nel quotidiano:


Miss Livorno, ecco le vincitrici della seconda tappa

Per iscriversi, gratuitamente, è sufficiente contattare la Cronosax Livorno tramite mail [email protected], oppure visitare la pagina Facebook “il concorso Miss Livorno”

Martedì 21 Giugno 2016 — 07:23

Mediagallery

Nella “Notte blu” labronica la piazza Attias si è dipinta di rosa, con una nuova tappa di Miss Livorno 2016, ventiseiesima edizione, un nuovo appuntamento accompagnato da uno spettacolo in cui c’è stato di tutto, dalla musica alle sfilate di moda (sia per grandi che per piccoli), dalla bellezza femminile livornese ed internazionale alla street dance e hip pop.

Sul palco allestito nel cuore del centro commerciale naturale “IN C’ENTRO”, è andato sostanzialmente in scena l’ennesimo show che fino alla fine di agosto animerà l’estate nelle piazze, nei locali e stabilimenti balneari del litorale livornese (e anche pisano)

Nel corso della serata, presentata da Alby, animatore storico di Miss Livorno, sono state avviate alla passerella altre iscritte e aspiranti reginette di “scoglio”, impegnate in più uscite (in abito da sera e in costume), oltre che in un defilèe moda-mare di Crilà, sotto i flash di fotografi e riprese video. Ma prima di loro, ad affrontare con spigliatezza il grande pubblico dell’Attias sono state le piccole-Miss ed i mini-Mister del futuro, con un defilè moda bambino offerto da Cartoon Show di via delle Bandiere, 34, seguito dall’esibizione della giovanissima cantante Eleonora Bianchi.

Ad accompagnare gli interventi delle Miss ci sono state inoltre le coreografie della Compagnia FlySquad (direzione artistica Dario Toma, insegnante in molteplici scuole della Toscana), che hanno regalato momenti di coinvolgimento sui ritmi della break dance e hip pop. Ed ancora momenti musicali curati dalle cantanti Sara Vassalle e dal cast artistico della “Queen Company” di Roberto Polese che ha portato in anteprima alcuni pezzi danzati (coreografie di Alice Maltauro) del “Freddie Mercury Memorial day” (promosso il giorno successivo in Fortezza Vecchia).

LA VINCITRICE DELLA SECONDA TAPPA DI MISS LIVORNO

LA VINCITRICE DELLA SECONDA TAPPA DI MISS LIVORNO CHIARA GIOVANNETTI

Per questa seconda tappa di Miss Livorno (la prima è stata a Marilia, nel mese di maggio) le ragazze sono state curate nell’acconciatura dalle equipe di Simona di via della Coroncina, con il trucco firmato Gardenia.
Ecco i loro nomi: Matilde Domenichini, Martina Lazzara, Federica Nucci, Sara Pachetti, Francesca Paradisi, Linda Cordiviola, Martina Sciortino, Anastasia Bertuccio, Yuliya Gazetska, Rachele Russo, Sara Giacobone, Simona Iallonghi e Chiara Giovannetti.
I verdetti della giuria, presieduta dalla vicepresidente del Centro Commerciale Naturale “IN C’Entro” Francesca Bendinelli, hanno portato cinque Miss sul podio.
Quinta  classificata, con la fascia di “Miss hair Fashion Fitness & Co,” è risultata Martina Lazzara, quarta con la fascia di Miss “Toffee & Coffee” è stata Sara Giacobone, il terzo posto è stato assegnato alla “Miss Coffee Square 33” Linda Cordiviola, mentre la seconda piazza è andata (per un solo punto di distacco) a Matilde Domenichini.
Prima classificata, “Miss In C’Entro 2016”, è risultata, a furor di popolo, la numero 13 Chiara Giovannetti diciotto anni, studentessa al Cecioni; è alta 1,70, occhi castano-verdi, aspirazioni da modella e psicologa, pratica la palestra e canta. A fare i complimenti alla neo eletta ed a tutte le MISS LIV ATTIAS PUBBLICOragazze partecipanti è stato, a sorpresa, un ospite illustre, la Miss Etiopia in carica Kisanet Teklehaimanot, dodicesima classificata a Miss Mondo: malgrado gli impegni di lavoro legati al suo photo shooting tour in Italia, non ha voluto saltare la tappa della Notte Blu e di Miss Livorno 2016.
Prossimo appuntamento con Miss Livorno sarà venerdi 24 giugno nel centro commerciale di Porta a Mare. Per iscriversi, gratuitamente, è sufficiente contattare la Cronosax Livorno tramite mail [email protected], oppure visitare la pagina Facebook “Il concorso Miss Livorno” dedicata alla manifestazione.
Numero di telefono di riferimento 338-9968869.

 

 

Riproduzione riservata ©