Cerca nel quotidiano:


Montenero, ecco “Canzoni di altri tempi”

Venerdì 11 Agosto 2017 — 13:53

Mediagallery

In occasione dell’evento “Montenero sotto le stelle”, il 13 agosto (alle 22) il trio canoro Diecibel composto da Caterina Bianchi, Monica Giuntoli e Silvia Peluso proporrà, nella splendida cornice della Piazza del Santuario, lo spettacolo “Canzoni di altri tempi”, con un repertorio di brani che abbraccia più di un secolo di musica. Si riportano alla memoria ricordi indelebili vissuti nell’atmosfera magica creata dal grammofono, il cui splendido cono acustico di assoluta bellezza estetica riproduceva i suoni letti da punta di metallo che solcava un 78 giri posto su un piatto rotante caricato a manovella. Negli anni a seguire altri apparecchi quali il giradischi o il mangiadischi funzionanti a pile o elettrici sono gli eredi del grammofono ed i dischi si trasformano in 45 e 33 giri. I brani proposti saranno soprattutto originari di questi periodi e vanno dagli anni ’30 agli anni ‘60 dove si possono collocare con certezza i primi grandi successi musicali radiofonici. A presentare la serata sarà Massimiliano Bardocci, valente conoscitore di queste canzoni, che già negli anni ’80 intratteneva il pubblico dell’emittente locale, Radio Livorno Citta’ Aperta, con una rubrica dal titolo, appunto, “Il grammofono”. Dallo swing delle grandi orchestre al Trio Lescano, dalle Andrews Sisters alle orchestre di Benny Goodman e Glenn Miller, fino ad arrivare al Quartetto Cetra: Boogie Woogie, Swing, Calipso, Slow e tanti altri generi segneranno una serata assolutamente frizzante e spensierata.

Riproduzione riservata ©