Cerca nel quotidiano:


Mostra di Dario Ballantini al MuSa di Salò

Sabato 17 Settembre 2016 — 11:57

Mediagallery

Grande successo di pubblico e critica alla presentazione delle sculture di Dario Ballantini al museo MuSa di Salò, volute dal direttore Bruno Guerri in contemporanea dell’esposizione presso la stessa struttura, della mostra “Da Giotto a De Chirico” curata da Vittorio Sgarbi. La mostra è stata preceduta, a giugno, da una pittura murale sulla scala dei giardini di Pan al Vittoriale e da una esposizione di disegni e pitture, realizzate su carta fatta a mano, a Toscolano Maderno presso il museo della carta, esposizione che è stata prorogata fino al 30 ottobre. Le sculture, dal 16 settembre affiancano le opere su carta, dando l’idea complessiva del lavoro dell’artista. Il Museo inserirà alcuni dei disegni esposti nella propria collezione di disegni del ‘900 entrando a far parte della collezione del Sistema museale del lago di Garda.

Riproduzione riservata ©