Cerca nel quotidiano:


Nel salotto di “Eugenie Garsin” a casa Modì

Venerdì 21 Ottobre 2016 — 17:00

Mediagallery

Sabato 22 ottobre riapre le porte il salotto di Eugenie Garsin, nella casa natale di Amedeo Modigliani, che ospiterà nel periodo autunno inverno una serie di iniziative culturali e sociali alla maniera dei salotti dell’800: luoghi di incontri , concerti , letture.
Siamo lieti di iniziare questo calendario di attività con la presentazione di un libro di poesia di Ketty Dechabur, per l’amore e la passione Ketty prova nei confronti di Modigliani. La poesia “Il cigno di Livorno” dedicata ad Amedeo raccolta nel libro era già stata presentata ,in anteprima ,durante l’iniziativa “Buon compleanno Dedo!” organizzata ,sempre in questa casa, il 12 luglio. In quell’occasione, l’emozione di Ketty ci ha contagiato e ci ha spinto ad offrirle uno spazio interamente dedicato al suo libro: Mon amour. In queste poesie 35 poesie Ketty svela se stessa , le sue passioni, le sue radici, le sue “occasioni”, senza mai cadere nell’intimismo e nel narcisismo. Poesie che partono dalla sfera affettiva familiare per approfondire il mondo la realtà, la cronaca anche nei suoi aspetti più tragici e incomprensibili.
Per coloro che vogliono approfittare di questo evento per visitare la casa natale di Amedeo Modigliani è prevista un’apertura straordinaria alle ore 17.00 con visita guidata, alle 18.00 ci sarà la presentazione del libro con la poetessa Ketty D’Echabur, l’editore Fabio della Tommasina, Gilda Vigoni e un ospite d’eccezione Dario Ballantini. Per motivi di capienza è necessaria la prenotazione al 320-88.87.044

Riproduzione riservata ©

Cerchi visibilità? Contattaci: 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb. Per preventivi https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/ oppure [email protected]

GRAZIE!