Cerca nel quotidiano:


Nubifragio: 60 le imprese che hanno presentato domande per i danni

Venerdì 22 Settembre 2017 — 17:24

Mediagallery

Il presidente di Confcommercio Livorno Alessio Carraresi fa il punto sulle imprese che si sono rivolte a Confcommercio in cerca di aiuto per i danni subiti a causa del nubifragio del 10 settembre. “Ad oggi  sono circa 60  le aziende  che hanno presentato documentazione di danneggiamenti ai nostri uffici di via Serristori 15 – spiega Carraresi-  Di queste almeno una ventina avranno accesso ai fondi stanziati per le emergenze dall’Ente Bilaterale del Turismo Toscano per un massimo di 5.000 euro per ogni impresa”. Roberto Betti, vice presidente regionale dell’EBTT ricorda: “Dopo aver contribuito per Isola d’Elba, Grosseto e Versilia,  interverremo anche per le aziende duramente colpite della provincia di  Livorno associate all’Ente, che conta in Toscana 16.000 imprese iscritte, per un totale di 45.000 lavoratori“.
“Per le altre imprese che si sono rivolte e si rivolgeranno a Confcommercio – conclude Carraresi – studiamo percorsi personalizzati per le procedure di risarcimento, compresa la consulenza gratuita e l’assistenza per la modulistica approntata dalla cabina di regia della Regione Toscana. Ricordo che è possibile scrivere a [email protected] per presentare ogni singolo caso”.

Riproduzione riservata ©