Cerca nel quotidiano:


Pallanuoto. La NL torna finalmente a sorridere

Mercoledì 29 Marzo 2017 — 18:49

Mediagallery

Dopo due battute d’arresto, la Nuoto Livorno (pallanuoto Serie C) torna a sorridere, espugnando la vasca di Aragno. Un eurogol da centrocampo di capitan Pizzo sulla sirena di fine secondo tempo apre un parziale di 0-6 che, di fatto, spacca l’equilibrio (doppiette per Vagelli, Ungarelli, Fantini e Pizzo stesso). Per quel che riguarda la classifica, complici i risultati sugli altri campi, la truppa di coach Romano rimane al terzo posto, avvicinandosi però alla capolista Locatelli, distante ora 3 punti.

Aragno-Nuoto Livorno: 7-13
NUOTO LIVORNO:
Zanfagna, Fachinetti (1), Bernini, Biocca (1), Ungarelli (2), Falcinelli (1), Vagelli (2), Paggini, Pisani (1), Luzzi V., Pizzo (2), Fantini (2), Ramacciotti (1). All. Romano.

Semaforo rosso per la compagine Under 20, caduta a Firenze (sponda N.G.M.); tripletta per Paggini, doppietta per Florio e poco altro su una prestazione non del tutto positiva.
N.G.M. Firenze-Nuoto Livorno: 10-7
NUOTO LIVORNO:
Guaschino, Biocca, Carnevali, Longobardi, Greco A., Paggini (3), Fantini (1), Bernini, Pisani (1), Ramacciotti, Salvini, Florio (2), Fachinetti, Luzzi V. All. Romano.

E’ un uragano – invece – l’Under 17 Eccellenza che si abbatte sull’Etruria Empoli: 20-5 il punteggio finale al termine di una gara a senso unico con 9 elementi a referto (pokerissimo di Florio).
Nuoto Livorno-Etruria Nuoto: 20-5
NUOTO LIVORNO: Paggini (2), Fantini (3), Bernini (2), Pisani (1), Ramacciotti (1), Perullo (1), Greco D., Salvini (2), Florio (5), Fachinetti (2), Luzzi V. (1). All. Romano

Blitz che vale il primato per l’Under 17 Regionale: il Dream Sport alza il muro, ma non basta per stoppare l’ascesa dei ragazzi di Marco Paoli (8-9).
Dream Sport-Nuoto Livorno: 8-9
NUOTO LIVORNO: Barrile, Paoli M. (1), Paoli F. (1), Canigiani, Lazzeretti, Silvestro, Bertoncini (2), Mollo, Taccola E., Taccola Ed. (3), Masiero (2), Codevico, Morelli. All. Paoli.

Non una partita che rimarrà negli annali, ma in fin dei conti il risultato è ciò che conta. E l’Under 15 Eccellenza si è presa la sfida di Firenze conservando il terzo posto in classifica (mvp il portiere Boldrini).
N.G.M. Firenze-Nuoto Livorno: 4-8
NUOTO LIVORNO:
Boldrini, Luzzi F.(3), Tonini (1), Biocca, Poli (1), Barsotti Y., Barsotti I., Miniati, Fachinetti (1), De Girolamo, Macor, Virgili (1), Martorana (1), Conte. All. Chesi-Toninelli.

 

Riproduzione riservata ©