Cerca nel quotidiano:


Piccola Bottega degli Artisti, al via la stagione

Martedì 19 Settembre 2017 — 15:08

Mediagallery

Tante le novità per la Piccola Bottega degli Artisti, a cominciare da una nuova più ampia sede in via Ernesto Rossi. Grazie agli incoraggianti risultati dei primi due anni di attività, infatti, l’associazione ha deciso di allargarsi e di offrire alla cittadinanza una “bottega” più funzionale alle attività didattiche e spettacolari. Nella nuova struttura, ricavata in un fondo sfitto ormai da oltre 20 anni, ha infatti trovato spazio anche una piccola sala teatro “alla francese” con circa 30 posti a sedere che potrà ospitare monologhi, proiezioni, reading e pièce teatrali. E’ proprio per questo che la stagione 2017/2018 sarà caratterizzata da una programmazione mirata ad appassionare la cittadinanza con spettacoli di qualità. Non una “stagione” vera e propria, ma tanti appuntamenti che coinvolgeranno in primis la compagnia stabile diretta dall’attore Simone Fulciniti che esordirà alla Bottega il 7 ottobre alle 21.30 con “Augusto Daolio. Maestro suo malgrado”, pièce interpretata dallo stesso Fulciniti e da Roberta Stagno, Sandro Andreini, con Marco Baracchino alla chitarra. E poi spettacoli a tema in occasione di festività e ricorrenze particolari, saggi degli allievi dei corsi di teatro, cine-forum e, nel 2018, una rassegna teatrale con ospiti di rilievo che saranno svelati di volta in volta.
Dal punto di vista didattico, invece, sono aperte fino al 29 settembre le iscrizioni ai corsi di Cinema, Teatro e Fotografia.Più nel dettaglio ecco le offerte della Piccola Bottega degli Artisti:- corso di Recitazione cinematografica (I anno, II anno, III anno)- corso di Dizione e Recitazione teatrale (I anno, II anno)- laboratorio di Teatro per attori – corso di Fotografia (livello base)Tutti i corsi prevedono la realizzazione di un saggio finale.Da segnalare inoltre che la Bottega, nella primavera 2017, ha ottenuto il suo primo successo extra labronico. Il cortometraggio “Sul Ponte”, realizzato nel 2016 dagli allievi di un laboratorio cinematografico destinato ai “teen”, ha infatti vinto un premio al Festival Nazionale Ragazzi e Cinema. Anche per quanto riguarda il settore didattico ci sono novità importanti. Prima di tutto due new entry nel corpo docenti. Accanto ai fondatori Simone Fulciniti (attore e regista), Luca Dal Canto (film-maker) e Roberta Stagno (attrice) si aggiungono Dario Albano – che seguirà alcuni corsi di Recitazione cinematografica – e Fabrizio Razzauti, responsabile del corso di Fotografia. Inoltre l’anno accademico 2017/2018 vedrà anche la realizzazione alcuni importanti stage aperti a tutti gli interessati, tra cui quello di doppiaggio con Alessandro Budroni (doppiatore cinematografico), di Recitazione con Francesco De Vito (attore di cinema e televisione) e di Linguaggio cinematografico con il regista e sceneggiatore Irish Braschi, reduce dal successo del film “Amore rubato”. Per ulteriori informazioni: www.piccolabottegadegliartisti.com

Riproduzione riservata ©