Cerca nel quotidiano:


Amadio in piazza a Montecitorio per dire no al nuovo Governo

Amadio: "Questo Governo che nasce soltanto per non far votare gli italiani"

lunedì 09 Settembre 2019 07:18

Mediagallery

Alla manifestazione di lunedì 9 settembre, in piazza Montecitorio, indetta da Giorgia Meloni, ha aderito anche il Movimento Nazionale per la Sovranità. A tal proposito, ha partecipato anche Marcella Amadio Coordinatore toscano dei Sovranisti. “Questa è una manifestazione di protesta – dichiara Marcella Amadio, contro il Governo Conte bis, contro il patto delle poltrone. Intollerabile il trasformismo: un Partito Democratico che perde le elezioni e sta al Governo, insieme ai 5 Stelle che, a parole, lo hanno sempre combattuto. Un Governo mai votato, formato da due partiti che hanno straperso tutte le ultime elezioni. Oggi siamo davanti al Parlamento per dire no a questo Governo che nasce soltanto per non far votare gli italiani”.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Matteo Postani

    Io non ho votato nesuuno dei due partiti, però dire che hanno perso le elezioni…
    Sono i due partiti più votati alle ultime elezioni politiche (quelle che contano in questio caso, non le europee o le amministrative) e secondo la nostra Costituzione (che mi pare sia ancora in vigore) è il Parlamento che dà la fiducia al Governo. Parlare di governo mai votato o di non fare votare gli italiani (chi dedice che devono votare ora? Meloni? Salvini? Amadio?) è da analfabeti della costituzione.
    Che poi possa essere inopportuna questa coalizione è un altro discorso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.