Cerca nel quotidiano:


BL presenta la lista dei candidati. I NOMI

Sono 17 donne e 15 uomini che provengono da settori diversi. Ben 12 su 32 candidati sono di età compresa tra i 18 e i 25 anni. Ecco i NOMI suddivisi per gruppi tematici di lavoro

lunedì 15 Aprile 2019 01:07

di Letizia D'Alessio

Mediagallery

Il più giovane, Luigi Ferrieri Caputi, ha appena 19 anni, il più anziano, Giovanni Motta (padre del cantante che ha partecipato all’ultima edizione del Festival di Sanremo) ne ha invece 68. Sono solo due dei 32 candidati al consiglio comunale di Buongiorno Livorno, la cui presentazione ufficiale si è svolta il 14 aprile al Nuovo Teatro delle Commedie (clicca sul link al pdf in fondo all’articolo per consultare la LISTA al completo).
Sono 17 donne e 15 uomini che provengono da settori diversi. “Abbiamo fortemente voluto – ha detto il candidato sindaco Marco Bruciati – che la squadra dei candidati fosse composta per la maggior parte da donne”. La capolista sarà Valentina Barale, impiegata nel servizio pubblico e uno dei volti storici di Buongiorno Livorno e già candidata lo scorso anno alle elezioni politiche con Potere al popolo. “Quando mi è stato chiesto di essere a capo della lista ho accettato con piacere – ha commentato – perché ritengo che questo sia un gruppo di persone, composito dal punto di vista anagrafico e per esperienze, che può cambiare davvero la città”. A seguirla nella lista ci saranno altri esponenti di lungo corso di Buongiorno Livorno come la presidente e traduttrice Silvia Giuntinelli, il vicepresidente e operatore socio-culturale Stefano Romboli, l’insegnante di scuola primaria e disegnatrice Roberta Bancale, la coreografa Chelo Zoppi, il musicista Marco Lenzi, l’architetto Simona Corradini, il ‘videotecaro’ Federico Frusciante. A Buongiorno Livorno sono convinti di poter raggiungere un risultato migliore rispetto a quello ottenuto nel 2014: “Per noi questo momento può essere paragonato al secondo album di una band, quello in cui si vede davvero il valore di un progetto – ha concluso Marco Bruciati – siamo pronti a produrre un album migliore del primo. In questi cinque anni abbiamo costruito relazioni importanti e fatto crescere un progetto che si dimostra vivo. Soprattutto siamo stati in grado di raggiungere un obiettivo importante, ovvero quello di restituire ai giovani la fiducia nella politica e i 12 candidati tra i 18 e i 25 anni di BL e Potere al Popolo ne sono la testimonianza”.
Presentati i candidati, il prossimo passo sarà l’ufficializzazione del programma della coalizione, attesa tra pochi giorni.

Ecco nel dettaglio tutti e 32 i candidati suddivisi per gruppi di lavoro.

Gruppo Economia e LavoroGiovanni Motta ingegnere chimico, ha lavorato come dirigente presso la USL nei servizi di prevenzione e sicurezza dei luoghi di lavoro e come dirigente all’Autorità Portuale all’ufficio Sicurezza ed Ambiente, Andrea Mantellini impiegato presso un’agenzia di spedizioni e addetto alle dichiarazioni doganali, Daniele Ficini impiegato presso il Terminal Darsena Toscana, Alessio Visconti perito dei trasporti marittimi, impiegato presso una compagnia di navigazione si occupa di trade export, Giovanna Lo Giacco laureata in Filosofia e Counselor Filosofico per privati ed aziende, organizzazione delle strategie di incremento del benessere personale e lavorativo, specializzata in europrogettazione e fundraising, Pietro Panciatici operatore di raccolta e spazzamento di A.AM.P.S.,

Gruppo Cultura e Sport: Michela Molitierno archivista libera professionista, esperta nel riordino di archivi storici e progettazione dei sistemi di gestione documentale, Marco Lenzi insegnante, musicista e musicologo, Fiamma Lolli si occupa di scrittura e di traduzione da spagnolo e inglese, nonché, per vari anni, di insegnamento di traduzione editoriale e scrittura poetica, Federico Frusciante gestore di una delle ultime vere videoteche italiane, esperto e critico di cinema, Diego Martelli informatico programmatore, ex arbitro e vice allenatore di una squadra di basket ed esperto in fotografia sportiva, Chelo Zoppi coreografa e danzatrice, sperimentatrice del corpo come strumento artistico, Isabella Panicucci artigiana, decoratrice, costumista teatrale e interior designer, Luca Salemmi attore, docente di teatro, esperto di comunicazione e di progetti culturali in vari ambiti sociali.

Gruppo Commercio e Turismo: Luca Benedetti imprenditore e commerciante, Paola Di Dato è la segretariasumisura.com, gestrice dell’edicola 29 di piazza Grande ed esperta di marketing turistico, Carolina Ferrandino imprenditrice, gestisce l’azienda di famiglia dal 2017, laureata in scienze politiche, attualmente studentessa in Comunicazione d’Impresa sul rapporto tra l’implementazione della comunicazione sui social e l’aumento di fatturato.

Gruppo Sicurezze Sociali: Stefano Romboli attuale vice presidente di Buongiorno Livorno, referente del gruppo sociale di BL e operatore socio-culturale, Davide Vicari studente universitario in scienze politiche si occupa di politiche giovanili e scuola, Roberta Bancale insegnante scuola primaria e artista, fotografa e disegnatrice, Irene Mecacci laureata in economia e impiegata in un istituto bancario, femminista e socia di un centro antiviolenza dal 2013, Melania Abrans laureata in giurisprudenza,  praticante abilitata si occupa prevalentemente di diritto penale, immigrazione e famiglia, è ideatrice dello sportello sociale di BL, Rossella Bessi educatrice di nido di infanzia, specializzata in coordinamento pedagogico, operatrice per il turismo culturale e pittrice.

Gruppo Sanità: Silvia Giuntinelli attuale presidente di Buongiorno Livorno, insegnante e traduttrice di tedesco, si è sempre occupata di politiche sanitarie e abitative, Riccardo Comandé pianista e arbitro di calcio, attualmente è volontario attivo sul servizio ambulanze e sta studiando per diventare infermiere, Chiara Maggini dirigente Medico in Anestesia e Rianimazione presso l’Ospedale di Livorno;

Gruppo Ambiente e TerritorioLisa Oliviero laureata in geologia, impiegata all’ufficio Sicurezza ed Ambiente dell’autorità portuale esperta in bonifiche, Enrico Battocchi informatico, si occupa da sempre di studi su crisi energetica e cambiamenti climatici, Simona Corradini architetto, si occupa di urbanistica e pianificazione, Marina Casarosa operatrice di raccolta e spazzamento di A.AM.P.S., Luigi Ferrieri Caputi il più giovane tra tutti i candidati, studente di quinta superiore e capofila del movimento livornese del Fridays for Future.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.