Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Festa dell’Unità alla Rotonda, il programma del 10 luglio

Martedì 5 Luglio 2022 — 10:38

Dibattiti ma anche street food e animazione. Apre il programma un incontro sulla partecipazione, chiusura con Salvetti e Giani. Tanti i nomi della politica locale e non solo. Il segretario Mirabelli: "La Rotonda il nostro luogo naturale"

di Letizia D'Alessio

Dopo tre anni di assenza la Festa dell’Unità torna alla Rotonda d’Ardenza e lo farà per cinque giorni, dal 6 al 10 luglio. “Per noi la Rotonda di Ardenza – Carlo Azeglio Ciampi rappresenta il luogo naturale delle nostre feste – ha affermato il segretario Pd Unione Comunale di Livorno Federico Mirabelli nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa – ecco perché ha un alto valore simbolico per noi tornare lì”. Sarà una festa più politica e meno “commerciale” anche se non mancheranno street food e animazione.
Apre il programma dei dibattiti, il 6 luglio alle 21, l’incontro “nuovi modelli di partecipazione esperienza a confronto” che avrà come tema la partecipazione e vedrà la partecipazione della vicesindaca Libera Camici, che sta elaborando il regolamento sulla partecipazione, Valentina Cuppi, presidente del Pd e sindaco di Marzabotto, l’assessore al comune di Collesalvetti Sara Paoli ed Elena Benedetti del Pd di Cecina. Il giorno successivo si parlerà di Livorno come città produttiva in un incontro, sempre fissato alle 21, a cui prenderanno parte l’assessore all’urbanistica Silvia Viviani, l’assessore regionale Leonardo Marras, Paolo Dario e Paolo Pagano del Sant’Anna, Gianluca Dini dell’Università di Pisa e Stefano Benvenuti Casini dell’Irpet. Sono attesi a questo confronto, che riguarderà anche aree industriali e piano operativo comunale, anche gli assessori Simoncini e Bonciani ed esponenti di Confindustria e dei sindacati. Il tema del confronto dell’8 luglio saranno le prospettive del centrosinistra a Livorno, incontro che ha un significato particolare in vista delle elezioni, e prevede la partecipazione di Alessio Quintavalle del Pd, dell’ex sindaco Alessandro Cosimi per Italia Viva, Barbara La Comba di Per Livorno Insieme, Giorgio Pacini di Futuro e Marco Guercio di Sinistra Italiana. Il 9 luglio, a partire dalle 17, ci sarà il Toscana Tour 2022 voluto da Giovani democratici e Confederazione delle donne. Per le 21 è attesa la segretaria regionale e europarlamentare Simona Bonafè per parlare di Governo, alleanze e attualità internazionale. L’ultimo giorno di Festa, domenica 10 luglio, alle 18 dibattito su portualità e infrastrutture con il parlamentare Andrea Romano e il consigliere regionale Pd Francesco Gazzetti. Chiude il ricco programma l’incontro delle 21 con l’intervista del  giornalista Alessandro Guarducci al sindaco Luca Salvetti e al presidente regionale Eugenio Giani. Infine, oltre ai temi istituzionali, sono in programma incontri su tematiche come l’aborto, la sicurezza e il lavoro dei rider.

Condividi:

Riproduzione riservata ©