Cerca nel quotidiano:


La capolista di BL, Valentina Barale, scelta dalla campagna “Ti Candido”

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa a firma Silvia Giuntinelli, presidente di Buongiorno Livorno, al riguardo della campagna "Ti Candido"

martedì 14 Maggio 2019 12:13

Mediagallery

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa a firma Silvia Giuntinelli, presidente di Buongiorno Livorno, al riguardo della campagna “Ti Candido”.

“Siamo davvero molto orgogliosi di comunicare che la nostra capolista, Valentina Barale, è stata scelta tra tantissimi candidati su tutto il territorio nazionale dalla campagna “Ti Candido”.
Ti Candido è un progetto collettivo per costruire giustizia sociale e per rigenerare la sinistra in Italia, che ha scelto le migliori candidature da supportare alle elezioni amministrative.  Del progetto e della nostra Valentina ne parla anche micromega in questo articolo http://temi.repubblica.it/micromega-online/ti-candido-un-crowdfunding-per-rigenerare-la-sinistra/?fbclid=IwAR2f7KKd9ZJhH-kcM36d6M6cZM3nffXUxP7K87NY73cB2zihQIlxtNdb8Bo

“La sinistra rinascerà nel momento in cui comincerà ad agire, a declinare pragmaticamente i principi di giustizia di cui tutti sentono estremo bisogno in un contesto di crisi profonda. Per fare questo la sinistra ha bisogno di energia, entusiasmo e indipendenza delle idee. Noi abbiamo visto tutto questo nei profili di Marwa, Antonio, Valentina, Mario, Adam, Giorgio, Giovanni, Jacopo e Alessandra. Se parlassimo di loro e dei temi per i quali si battono, non perderemmo tempo a discutere se la sinistra ha ancora senso di esistere: semplicemente la vedremmo rinascere nella concretezza di proposte e azioni, senza perdere però il suo orizzonte ideale”.

La presidente di BL
Silvia Giuntinelli

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.