Cerca nel quotidiano:


“Lotto Zero”, banchetto per raccolta firme

Un’infrastruttura strategica, che porterebbe lavoro immediato in un’area di crisi complessa qual è quella della provincia Livorno e che avrebbe innegabili effetti positivi dal punto di vista turistico e ambientale

Giovedì 28 Marzo 2019 — 11:20

Mediagallery

Nel prossimo week end il Movimento 5 Stelle di Livorno sarà presente con il banchetto in via Grande angolo via del Giglio dalle 10 alle 13 ed alla Terrazza Mascagni dalle 15 alle 19.
Con l’occasione oltre agli incontri con gli attivisti, i candidati consiglieri comunali e quelli uscenti saranno raccolte le firme per l’implementazione alla costruzione del “Lotto Zero”.
Un tracciato da 6,5 chilometri di cui 4,7 in galleria, che collegherà il Maroccone con la foce del Chioma. Un’infrastruttura strategica, che porterebbe lavoro immediato in un’area di crisi complessa qual è quella della provincia Livorno e che avrebbe innegabili effetti positivi dal punto di vista turistico e ambientale. Un’opera che renderà la costa della Toscana meno “Firenzecentrica”, che porrà le basi per lo sviluppo di un turismo dolce ed eco-sostenibile, con percorsi di trekking a piedi e in bicicletta oltre a realizzare quella sinergia tra i porti di Livorno e Piombino che per ora resta solo sulla carta, a causa dei collegamenti stradali troppo lenti tra le due città.

Riproduzione riservata ©