Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Nogarin: “Scelte coraggiose, no consenso”

Martedì 13 Settembre 2016 — 09:30

Il sindaco: "Siamo stati eletti per compiere scelte coraggiose e rompere le vecchie logiche clientelari che per anni hanno contraddistinto Livorno. Lo stiamo facendo"

“Sono qui per compiere scelte coraggiose e per rompere le vecchie logiche clientelari, non per ricercare il consenso”. E’ così che si è presentato nella serata di lunedì 12 settembre il primo cittadino Nogarin alle telecamere della trasmissione Mediaset “Check Point” (clicca qui per vedere l’intervista andata in onda) che gli ha dedicato un quarto d’ora d’intervista oltre a due minuti di servizio in cui si riassumeva il cammino politico del Movimento Cinque Stelle a Livorno, dalle elezioni a oggi.
“Ieri sera alla trasmissione Check Point ho spiegato in che modo stiamo cercando di cambiare Livorno- spiega Nogarin dalla sua pagina facebook– tanto è stato fatto ma tantissimo c’è ancora da fare. E io intendo proseguire nel percorso condividendo al massimo le scelte dell’amministrazione con i cittadini. Ma c’è un punto che ho sottolineato nel finale e cui tengo particolarmente: noi siamo qui per compiere scelte a volte impopolari, ma che reputiamo necessarie per uno sviluppo positivo della città. Non siamo alla ricerca del consenso, anzi. Siamo stati eletti per compiere scelte coraggiose e rompere le vecchie logiche clientelari che per anni hanno contraddistinto Livorno. Lo stiamo facendo – con i tempi che ci consentono le procedure amministrative – e lo faremo nell’interesse dei cittadini, che speriamo possano sostenerci sempre come hanno fatto in questi anni”.

Condividi:

Riproduzione riservata ©