Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Pd, Alessandro Bechini si candida alla segretaria della federazione territoriale

Lunedì 16 Gennaio 2023 — 19:25

Alessandro Bechini

"Se sarò eletto lavoreranno fianco a fianco con me più giovani e donne, c’è bisogno di uno spirito diverso, innovativo e di utilizzare nuovi linguaggi di comunicazione tra cui i social". Nei prossimi giorni è previsto un giro dei Circoli da parte del candidato

Alessandro Bechini si candida alla carica di segretario della federazione territoriale del PD Livorno. Queste le motivazioni: “Veniamo da una sconfitta pesantissima in cui, per la prima volta dal dopoguerra ad oggi, non abbiamo alcun esponente in parlamento. Un segnale che deve portarci verso un cambiamento. Ad oggi siamo seguiti principalmente dalle classi sociali più alte, noi vogliamo rappresentare tutti, ma farlo con il popolo è sicuramente più nelle nostre corde”. “Se sarò eletto lavoreranno fianco a fianco con me più giovani e donne, c’è bisogno di uno spirito diverso, innovativo e di utilizzare nuovi linguaggi di comunicazione tra cui i social. Premerò molto anche sul tema della sanità, sostenendo il nuovo ospedale di Livorno ed opponendomi allo stringente numero chiuso di medicina. Di fondamentale importanza anche un coordinamento tra gli enti turistici e il mantenere stabili le tariffe Tari. Penso che sia opportuno estendere il ruolo di Livorno anche verso nord e che occorra un maggior coordinamento tra Comuni, oltre all’unione di quelli della bassa Val di Cecina. Un altro mio pensiero va al sostegno di tutti i lavoratori, sia dipendenti, che partite Iva”. “Sostengo Stefano Bonaccini, lo dico apertamente perché credo che essere schierato non sia un muro, ma consenta comunque una forma di dialogo. Della mozione Elly Schlein, ad esempio, sostengo le tematiche relative alle disuguaglianze e alla transizione ecologica”. Nei prossimi giorni è previsto un giro dei Circoli da parte del candidato.

Condividi:

Riproduzione riservata ©