Cerca nel quotidiano:


Romano e Bacci alla Chiccaia: “Le risorse ci sono, priorità ai cittadini”. E sabato Renzi a Livorno

I candidati Pd Lorenzo Bacci e Andrea Romano in via Paretti, a Shangai, per verificare di persona le condizioni del complesso e ascoltare i cittadini

Mercoledì 21 Febbraio 2018 — 17:58

Mediagallery

I candidati livornesi Pd, Lorenzo Bacci e Andrea Romano, si sono recati il 21 febbraio mattina nello stabile della Chiccaia, in via Paretti a Shangai, per verificare in prima persona le condizioni del complesso (foto Lanari). Condizioni che, protestano gli abitanti, sono di degrado assoluto. Dei circa 150 appartamenti presenti, solo 5 famiglie sono proprietarie effettive: per tutte le altre abitazioni vi è una situazione di occupazione abusiva oppure fatiscenza totale. “Le emergenze si affrontano – ha dichiarato Romano – non ci si può girare dall’altra parte. Se le risorse esistono, non si possono congelare solo perché provengono da un altro fronte politico. La priorità sono i cittadini”. Parti del tetto dello stabile sono crollate e riparate alla buona con lamiere; molte finestre e porte sono sfondate o murate. Gli abitanti si sentono abbandonati e dichiarano di essere stati ignorati completamente dall’amministrazione comunale nonostante i ripetuti tentativi di contatto.
“L’amministrazione livornese degli ultimi anni ha trascurato l’emergenza abitativa – ha aggiunto Bacci – perdendo di fatto occasioni di finanziamenti regionali. Per fortuna il bando delle periferie non è stato tralasciato, ma non si può limitare l’intervento a un una tantum: c’è bisogno di un progetto serio con risposte serie. Come rappresentanti Pd cercheremo di sfruttare ogni opportunità per Livorno. Concretamente, a livello nazionale, sono stati messi a disposizione dal governo Pd 470 milioni di euro con i quali sono stati recuperati 22.000 alloggi dal 2014 al 2017: con un dialogo costruttivo con Regione e Stato si può fare in modo che parte di questi soldi arrivino sul nostro territorio, senza stare a guardare bandiere politiche ma dando la precedenza alle necessità dei cittadini”. Sabato 24 febbraio, alle 20, Matteo Renzi sarà al Terminal Crociere della Stazione Marittima. “Questo e tanti altri problemi cittadini saranno portati all’attenzione di Renzi – ha concluso Bacci – poiché fanno parte in maniera importante del programma politico. Partiamo dalla fattibilità delle cose messe in atto gli ultimi anni, le idee ci sono e noi cercheremo di usare le risorse in maniera intelligente. L’amministrazione attuale 5Stelle guardi prima ai bisogni dei cittadini”.

dav

Nel pomeriggio Romano ha incontrato i lavoratori di Camp Darby in mobilità:
“Due anni di lavoro ma finalmente la soluzione è arrivata” – Il candidato Pd al collegio uninominale di Livorno Andrea Romano ha incontrato gli ex dipendenti della base americana all’indomani dell’approvazione dell’emendamento alla Legge di Bilancio, di cui Romano è stato firmatario e promotore, che ne permette il trasferimento nella Pubblica Amministrazione. “Ci siamo incontrati la prima volta due anni fa – ha ricordato – eravamo alla rotonda dell’Ardenza, è stato l’inizio di un percorso per trovare insieme una soluzione. Ne sono seguiti incontri e contatti e adesso finalmente possiamo parlare di rientro al lavoro”. Il problema ha avuto origine con il piano di riorganizzazione delle basi americane. La legge 98 del 1971 prevedeva già il reintegro  di coloro che fossero licenziati in questi casi ma, nonostante ci fossero le disponibilità finanziarie, le sue successive modifiche ne limitavano il riassorbimento. “In questi due anni io e gli altri parlamentari toscani ci siamo impegnati nel sollecitare l’azione del governo e adesso, grazie al rifinanziamento della legge 98, i lavoratori in mobilità saranno ricollocati nella Pubblica Amministrazione. Ora si tratta di concretizzare le cose e mi impegno a vigilare sui prossimi passaggi – ha garantito durante l’incontro – Vi assicuro che continuerò ad essere a disposizione e a seguire da vicino la vicenda”.

 

Riproduzione riservata ©

3 commenti

 
  1. # Mario di Borgo

    I cittadini di Livorno tutta puntano sulle promesse di Bacci e Romano, gli unici che assicurano credibilità e capaci di dare sostenibilita ai progetti. Mai più Movimenti Cinque Stelle, era solo in voto di protesta.

    1. # floyd

      Giusto! Vediamo all’opera anche la sinistra: diamo una chance anche a loro!

    2. # 5 STELLE

      AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH