Cerca nel quotidiano:


Tangenti, nei guai costruttore dell’ospedale

Un giro di tangenti in cambio di altri appalti che rischia di avere forti ripercussioni anche a Vibo Valentia

giovedì 04 Agosto 2016 05:00

Mediagallery

L’Associazione Temporanea d’Impresa (Ati) Guerrato di Rovigo aveva vinto l’appalto per costruire l’ospedale nuovo di Montenero. Di questi giorni la news riguardante l’arresto del suo titolare.
La notizia della vittoria dell’appalto per l’ospedale di Montenero rimbalzò su tutti i quotidiani locali tra la fine di dicembre del 2013 e l’inizio di gennaio del 2014 (clicca qui per leggere la news). Questo quanto si leggeva nelle cronache di allora: “È l’Associazione temporanea di Impresa (Ati) Guerrato di Rovigo ad essere risultata prima nella graduatoria, ancora provvisoria, prevista dalla gara di aggiudicazione per la realizzazione del nuovo ospedale di Livorno. Ati Guerrato con il punteggio di 64,004 su 100 ha avuto la meglio sulle altre due offerte presentate da Ati CMB (59,024) e da Astaldi (55,636)…In un tempo stimato di circa un anno, dopo l’approvazione del progetto in via preliminare e poi definitiva si arriverà alla consegna dei lavori e dal quel momento la Ati Guerrato si è impegnata nella propria offerta portare a compimento l’opera in 46 mesi ovvero, se non si presentassero particolari difficoltà tecniche o burocratiche, a consegnarlo nel secondo semestre del 2018″.
Bene è notizia di questi giorni che il titolare della Guerrato, proprio quella che aveva vinto l’appalto per costruire il nosocomio livornese,  Saverio Guerrato, è finito nei guai per un giro di tangenti legato alla costruzione del nuovo ospedale di Vibo Valentia.  “Non c’è pace per quello che dovrebbe essere il nuovo ospedale di Vibo Valentia – si legge sul giornale online ilvibonese.it- A tuonare sulle migliaia di pagine, fascicoli, plichi contenenti il lungo iter che avrebbe dovuto portare alla costruzione del nuovo nosocomio cittadino, questa volta è un’operazione scattata in provincia di Padova che ha portato all’arresto dell’imprenditore di Rovigo, Saverio Guerrato, presidente e legale rappresentante dell’omonima società per azioni che nel 2014 si è aggiudicata l’appalto per la realizzazione dell’ospedale vibonese. Un giro di tangenti in cambio di altri appalti che rischia di avere forti ripercussioni anche a Vibo Valentia. Un nuovo slittamento dell’inizio dei lavori è praticamente inevitabile”.

Riproduzione riservata ©

74 commenti

 
  1. # ugo

    sentiamo che dice ora il Rossi e compagnia

    1. # Arturo

      EH SI…NOGARIN CI AVEVA VISTO BENE DENTRO….ONESTA’, ONESTA’, ONESTA’…..

    2. # Ugo2

      A QUESTO PUNTO SE IL MODUS OPERANDI DI QUESTA IMPRESA ERA OTTENERE APPALTI TRAMITE CORRUZIONE E TANGENTI A POLITICI ED AMMINISTRATORI (VEDI ARTICOLI GIORNALI), PER L’APPALTO DI LIVORNO AVRÀ FATTO ECCEZIONE? SPERO MAGISTRATURA CI TOLGA IL DUBBIO…

    3. # Franco

      Vedrai sono parenti o amici stretti…
      Che ne pensate sostenitori della rossa Toscana?

    4. # Alex

      ma guarda caso…… no no ma il PD a Livorno fa e ha fatto del bene.rivotateli ancora oh duri!…. Avanti M5S!

  2. # AnToNIO

    ECCOLOOOOOOOO!!!!! Finalmente…ora i sostenitori del nuovo ospedale saranno più tranquilli? Capite perché il M5s si è sempre opposto? Gente,siamo in Italia,il paese della corruzione e dei corrotti!

    1. # Sic transit gloria mundi

      Cosa ti fa credere che l’appalto per una eventuale ristrutturazione non sia sottoposto alle stessa logica?

      1. # aspetta e spera

        domanda troppo difficile, non avra’ risposta

        1. # AnToNIO

          Certo che ho risposta,anche per te! Intanto se non fosse stato per il m5s ci sarebbe un ospedale costruito per metà è fermo per chissà quanti decenni! Inoltre qualcuno del Pd si sarebbe intascato non pochi cittini!!! Se il tuo Pd lavora con gente corrotta e quindi sono corrotti anche loro (non tutti),la colpa è anche tua! Shhhhhh!! Invece di essere contento,ti rode…vai a nascondersi sotto la sabbia bella pulita della bellana! Shhhhhhh

          1. # aspetta e spera

            intanto c’e’ fermo un ospedale vecchio di 100 anni dove la ristrutturazione e’ un pozzo senza fine……….. lei per caso preferisce spendere ogni anno i cittini per ristrutturare una casa vecchia oppure se l’e’ comprata nuova alla scopaia? io potessi la prenderei nuova alla scopaia, lei? seconda cosa se ha notizie di qualcuno che ha intascato i cittini come li chiama lei vada dai carabinieri, senno’ taccia che la diffamazione e’ reato, capisce?
            Poi la ristrutturazione non la fara’ gratis la reset, la fara’ una impresa, quindi se lei pensa male a prescindere anche la ristrutturazione potrebbe avere tangenti e tangentine, oppure se le scelte le fa l’indagato Nogarin vanno bene mentre se le fa l’ indagato Cosimi no?

          2. # Sandro

            Non ha risposto 🙁

        2. # Spara e spera

          Aspetta e spera…
          io ci vivo in una casa “nuova” della Scopaia.
          Ti posso assicurare, gli appartamenti, meglio quelli dell’800 in centro. Sia per la struttura che per il valore.
          Senza contare il dover ripagare parte del terreno perchè ne il comune ne i costruttori hanno mai pagato il lotto agli ex proprietari.

        3. # israel hands

          lei ha perfettamente ragione la differenza tuttavia è quella che corre tra un dato certo ed uno ipotetico e quello ipotetico riguarda un appalto non ancora assegnato

      2. # bob

        Questa sembrerebbe una classica risposta da Troll del PD

      3. # AnToNIO

        Possibile! Ma intanto questa notizia vi dovrebbe mettere tutti a tacere! Shhhh…

  3. # Sergio

    ….E dagli!!! Ma quanti ce n’e’!!!

  4. # StefanoL

    Vai Filippoooooo…

  5. # Lucifero

    OLE’…! Se lo facciano l’ospedale coi vaini dei gonzi!!!

  6. # orso

    mi piacerebbe sapere se i propugnatori indefessi dell’ospedale a oMntenero, una boiata PAZZESCA, ERANO NEL GIRO

  7. # Alino

    C’è andata poo bene!

  8. # UGO

    TUTTI I NODI VENGANO AL PETTINE….

  9. # Di lusso

    Dove sono ora i sostenitori del nuovo ospedale?
    Ricordo che il Cna a suo tempo polemizzò sulla scelta di Nogarin dicendo che la costruzione del nuovo ospedale avrebbe dato lavoro per 20 anni.
    Oggi più di allora mi chiedo:”Ma quanto ci volevate mangià sopra?”
    Aspetto il solerte intervento di Gazzetti e Rossi

  10. # francesca

    prevedendo che il Pd avrebbe perso le elezioni di maggio 2014, avevano fatto in modo di sistemare gli ultimi amichetti compagnoni con i soliti appalti truccati tipici del nostro pd.
    Complimenti, fino in fondo si vede che il Pd a livorno ha fatto del bene… a se stesso e ai suoi compagni di merende.
    Speriamo non torni più il pd a Livorno, meglio la Amadio, e lo dice una di estrema sinistra.

  11. # fulvio

    forza 5 stelle!!!

  12. # eduz

    …questo è un fenomeno.
    Se googolate il suo nome troverete:
    tangenti per riqualificazione lavori ad Abano Terme;
    tangenti per ri-costruzione ospedale a L’Aquila;
    tangenti per costruzione ospedale a Vibo Valentia;
    sul suo sito leggiamo di esperienza in project financing e gestione rifiuti…

  13. # asciugati

    Avevano assicurato la città che con la costruzione del nuovo Ospedale a Montenero ci sarebbe stata la possibilità anche di avere la nuova tangente per arrivarci ! E noi credevamo che parlassero di strade !

  14. # tangentimadeinitaly

    classico comportamento imprenditoriale made in italy….Noi Livornesi,o Parmensi o Romani etc… abbiamo una grossa opportunità…. far cambiare ideologia all’Italiano (vedi questo classico esempio), riflettiamoci bene abbiamo ora gli strumenti per ridisegnare una Italia migliore…..

  15. # Lorenzo

    L’arresto è per tangenti in un comune del Padovano, non hanno niente a che vedere con l’Ospedale di Vibo Valentia ed il Project financing.

  16. # Stefano

    Ora vogliamo le dimissioni di Rossi. In un paese di gente onesta dovrebbe spiegare un sacco di cose ai cittadini. Sono orgoglioso del mio voto a 5 stelle

  17. # Marco

    Nogarin non amministrerà in modo perfetto ma è una persona onesta ed io ho piena fiducia in lui. Bravo Filippo!

  18. # Pidiota

    Adesso si capisce meglio l’ accanimento di certi ambienti per la costruzione del nuovo ospedale a Montenero.

  19. # Mario

    È chiaro che parte dei soldi sarebbero andati al PD altrimenti non si spiega la ferrea volontá di costruire l’ospedale.Il Tirreno , telegranducato chiaramente non riportano la notizia,Gazzetti dov’è? E Rossi,e Cosimi?

  20. # Morchia

    Leggendo questi commenti mi convinco sempre più a non votare M5S…
    Non mi ci metto nemmeno a tentare di spiegarvi come funzionano le gare di appalto, tanto avete i paraocchi. In ogni caso, se la linea M5S è non fare nulla perché qualunque gara pubblica può essere vinta da delinquenti patentati, vi dico due cose:
    1. Non si farà mai più nulla, neanche la ristrutturazione dell’ospedale, perché anche per quella dovrà essere fatta una gara
    2. Adesso il Comune è amministrato da M5S, quindi sta al Sindaco e ai Dirigenti garantire che i lavori di qualunque appalto del Comune siano svolti in conformità alle norme, al progetto ed al contratto. Gli strumenti ci sono, basta saper applicare la legge sui contratti pubblici e tranquilli che non scappa nessuno, altrimenti rescissione in danno dell’impresa e avanti un altro.
    E poi, se questa impresa ha pendenze penali, non può stipulare contratti con la pubblica Amministrazione, quindi non potrà mai essere impiegata per realizzare l’ospedale, né di Livorno, né di altre città.
    Come diamine si fa a sostenere che l’ospedale non si deve realizzare perché la ditta che PROVVISORIAMENTE era la prima tra quelle che avevano partecipato, io davvero non lo so.
    Vi risulta che qui abbiano pagato tangenti? Se si denunciateli, fate un favore a tutti, anche a chi vuole l’ospedale nuovo.

    1. # france

      una cosa è fare una gara d’appalto onesta e corretta, una cosa è FAR VINCERE un amichetto del partito, uno che come vince un appalto semina buche di debiti ovunque, uno che nel suo passato ha già mangiato i soldi di appalti precedentemente vinti. Ci vuole uno come qualcuno del pd per affidare un lavoro del genere ad uno di quel tipo. Ma mi sa che te voti pd quindi è colpa di Nogarin anche questo fatto.

      1. # Morchia

        No guarda, siamo perfettamente d’accordo su questo. Ma il passaggio da quello che sostieni a “giusto non fare l’ospedale nuovo” non lo condivido. Nogarin ha avuto la possibilità di farlo lui l’ospedale nuovo, fatto bene da imprese individuate con gare fatte dalla sua amministrazione, ma ha scelto di non farlo; scelta tutta politica: M5S ha vinto le elezioni e nel programma aveva di ristrutturare il vecchio, io non sono d’accordo ma occorre riconoscere che almeno su questo Nogarin è coerente (nella parte di non fare il nuovo, sulla ristrutturazione del vecchio mi pare che siamo ancora a zero). Ma poi, uno potrà avere idee diverse dal M5S o no? Perché qui chiunque si permette di contraddire “il verbo” è un corrotto del PD, ma si può essere così superficiali????

    2. # Clalormin

      Davvero una bella risposta. Negare Negare Negare è questa la vostra politica negli ultimi anni…

    3. # tristezza

      ammiro la sua volontà di spiegare ai criceti come funziona il mondo, ma tanto loro continueranno a far girar la ruota, che tristezza

    4. # Appaltimadeinitaly

      X Morchia . Non devo convincere una persona come te che non vuole o per altro motivo che non posso sapere…. Su appalti ed altro …. A questo punto rileggendo il tuo commento mi convinco che tu voglia un Italia come là si legge …..

      1. # Morchia

        No io vorrei un’Italia dove le amministrazioni abbiano idee e competenze per affidare lavori pubblici utili alla comunità a ditte serie, operandosi perché queste lavorino come si deve. Non mi va bene né quando si affidano le gare ai banditi, ma nemmeno quando per incapacità di fare le cose per bene, si dice di no a tutto, sottraendosi alle proprie responsabilità di amministratori.

    5. # MACO

      Scusa la domanda, forse ne sai più di me. Ma quando una ditta partecipa a una gara, non deve presentare nessuna certificazione che attesti l’integrità e correttezza dell’azienda e dei suoi legali rappresentanti?

      Chiedo perché a me mi rompono le scatole se non presento il durc di uno che mi cambia un tubo in casa e vorrei vedere se non chiedono niente a chi deve costruire un ospedale da zero!

      1. # Morchia

        Certo che si. Ora, non so a quale fase della gara fossero arrivati (si parla di una graduatoria provvisoria, quindi non c’era ancora una aggiudicazione definitiva) quindi può darsi che certi requisiti il Comune non li avesse ancora chiesti, oppure può essere che in fase di avvio della gara questa ditta risultasse ancora pulita e che le magagne in ambito giudiziario siano uscite dopo. Quando succede così l’impresa viene esclusa dalla gara, se ancora in corso, ma se anche avesse già firmato il contratto, per reati contro la pubblica amministrazione è prevista la rescissione.

  21. # Gino

    Si…. Dopo due anni di 5 stelle si sono visti parecchi cambiamenti…… Con il
    Pd la città era immobile, con i m5s sta andando indietro: un bel traguardo.

  22. # Stefano

    Sempre più convinto che il M5S sia l’unica soluzione per migliorare le cose, ma a molti dà fastidio peccato che Nogarin non sia venuto prima , a quest’ora la LA DELPHI, LA TRW, L’INALFA , tanto per citarne alcune erano sempre in produzione, i compagnoni di merende hanno annientato la città . Buon lavoro Filippo continua così !!!!!

    1. # aspetta e spera

      legnata la TRW ha chiuso che Nogarin era gia’ sul seggiolone, e poi sono imprese private cosa ci puo’ fare un sindaco? ma smettetela di dire cavolate fate piu’ figura

  23. # LabroniDOC

    A quest’ora avremmo avuto un ospedale a metà… Bloccato per anni… Grazie al cielo c’è Nogarin!!!

  24. # freefree

    avete capito come andava a finire la storia dell’appalto del nuovo ospedale , a tarallucci e vin santo , tra il nostro presidente di regione e questo signore appaltatore

  25. # gino

    la domanda nasce spontanea: se il modus operanti di questo imprenditore è quello di vincere gli appalti con le tangenti, come da notizie riportate, a Livorno come avrà fatto a prendere i lavori? intercessione della madonna di montenero? vedremo

  26. # Dario

    FORZA M5S FOR EVER!!!! FORZA FILIPPO, MAI AVUTO DUBBI SULLA TUA PROFESSIONALITA’, ORA I ROSSI ROSICANO DI BRUTTO AHAHAHAHAHAHH.

  27. # Fabio

    Bravo Nogarin non mollare la gente onesta è dalla tua parte.

  28. # enea1970

    Adesso al via la riqualificazione straordinaria del nostro nosocomio. Viva l’onestà intellettuale del M5 S e di tutti quelli che lo sostengono !

  29. # Un livornese

    Se si parte dal presupposto logico che ogni lavoro pubblico sia sottoposto a tangenti non facciamo più niente e rimaniamo con i criteri dei 5 stelle così quando avrete bisogno di curarvi andrete a casa del vostro sindaco. Io ritengo invece di blaterare tanto su chi ha ragione o torto sproniamo i nostri amministratori ad essere più onesti e attenti

  30. # rena

    ma come pensava CNA di avere nuovi posti di lavoro a Livorno se l’appaltatore era di rovigo avrebbero preso i sub-sub appalti cioè quei lavori che gli altri non volevano fare, chiudiamo velocemente questo capitolo ma la sanità a Livorno va messa in condizione di lavorare per bene

  31. # LabroNiko

    Mi rendo sempre più conto che il M5S è più simile ai Testimoni di Geova che ad una formazione politica che si prepone di governare il paese.
    La cosa è dimostrata dai commenti, che riassumono il vostro essere.

    Specifico, non sono del PD. Anzi ce l’ho piuttosto sulle scatole.

    1. # ugo

      Te sei pisese

  32. # sergiop

    E c’è andata poino bene. Dioneguardi s’andava avanti col progetto, a quest’ora ci si trovava con una collina sbancata e con i lavori fermi almeno per un decennio…

  33. # franca

    noi non vogliamo fare più niente vogliamo riqualificare il nostro ospedale. Per fortuna il sindaco non è un medico. I medici sindaci precedenti hanno tradito la loro professione per il partito.

  34. # roberto5

    STAI A VEDE CHE NOGARIN HA VISTO LUNGO!

  35. # ivo vicchi

    …scoppiano i vasi di Pandora !!

  36. # Giuly

    Mi compiaccio sempre di più di non far parte di gente che sa solo esprimersi con slogans propagandistici assurdi.Ci troviamo un Ospedale fatiscente e non più in grado di soddisfare le esigenze della collettività,ma si continua a blaterare di interventi di ristrutturazione giudicati dai competenti dispendiosi,con tempi lunghissimi e che non solo non risolveranno il problema della funzionalità ma che impediranno per vari ancheanni l’utilizzo adeguato della attuale struttura.Questa sottospecie caricaturale di sindaco non ci ha ancora spiegato perché non costruire un nuovo Ospedale nella zona che lui ritiene più adatta.

    1. # Prunicchio

      E non l’hai ancora capito che sia per ristrutturare il vecchio che per costruirne uno nuovo i soldi ce li deve mettere la regione? Se Rossi non apre la borsa non si fa niente di niente o duri!

      1. # Giuly

        A te ti ci vuole tanto capire che la regione può erogare finanziamenti solo se c’è un progetto dettagliato?Mi sai dire dov’è il progetto di ristrutturazione del vecchio ospedale?Quali sono i costi previsti?Quali i tempi?Ma a voi basta recitare il vangelo secondo Nogarin detto il Bomba!!

  37. # leo

    certo che se questo è riuscito a battere CMB , braccio delle coop , e il colosso astaldi , deve essere ben ammanigliato

  38. # Livornese anch' io

    Nogarin ha cavalcato il “No” al nuovo ospedale per raccattare i voti dei livornesi che con la casa a montenero si sarebbero visti svalutare drammaticamente il proprio bene. PD, tangenti arresti e con c’ entrano poco..
    Poi, vorrei porre una domanda a tutti i pentastellati che sbavano quando arrivano all’ ospedale di cisanello, a Pisa, e sgranando gli occhi e commentando “artrosi che Livorno..” : lo sapete che l’ ospedale di Cisanello é un ospedale nuovo e non uno vecchio rattoppato?

    1. # laveteavuto

      Svelato finalmente perchè volevano l’ospedale ad ogni costo!!!Il signor Rossi e company hanno visto sfumare tanti cittiniiiii!!! ahahahah

    2. # scorpione61

      A parte il fatto che gli utenti non vanno certo a Cisanello perchè è bello (anzi bruttino e di vecchia concezione visto che non è monoblocco) ma per competenze mediche.
      Poi mi dovete spiegare perchè a Montenero,visto che la casa di riposo villa serena li costruita è ridimensionata perche il terreno sottostante risultava franoso.
      Non è neanche vero che tale opera avrebbe portato lavoro a LIVORNO l’impresa è di Rovigo.
      Non è neanche vero quello che ho sentito che tutti i soldi ci sarebbero arrivati da chi sa dove perchè la metà dei soldi per costruire erano a carico del comune e derivanti dalla vendita di vari immobili di proprietà del comune tra cui le strutture di Monterotondo, via E.Rossi, via Venuti,ecc mai venduti e ora rifugi per emigrati.
      Posso dire anche se non ne ho la certezza ma voci attendibili che il comune aveva chiesto un prestito di circa 140milioni di euro ad una banca immagina gli interessi,da capogiro tanto si paga noi.
      E in ultimo la maggior parte dei Livornesi l’ospedale nuovo come era concepito non lo voleva e visto che siamo in “democrazia” rispettiamo i pensieri anche degli altri.
      Detto ciò io avevo già espresso a suo tempo che la cosa era poco chiara e che puzzava di bruciato ora capisci perchè.
      E poi basta con Nogarin e te lo devi mette in zucca a vinto lui e voi avete perso punto e basta se ti rode grattati.

  39. # ADRIANO

    ora avanti con la ristrutturazione del vecchio

  40. # Hiro Niko

    Menomale che Pippo c’è !

  41. # Livorno66

    Era già scritto quelli del Pd sul nuovo Ospedale ci volevano guadagnare!!!??? Mi sa di sì!!! Chissà!!! La cosa certa che il nuovo era solo un grande ambulatorio!!! Parliamo di contenuti Vogliamo un ospedale di professionalità basta andare a Pisa anche per un unghia incarnita e se sei un bimbo ti tocca andare a Firenze!!! Ma questo è normale ??? Per il Pd si per noi no!!!!!

  42. # AMEDEO

    PERCHE’ ALTRI GIORNALI LOCALI NON HANNO DATO NOTIZIA?

    1. # Scorpione61

      Indovina un po’

  43. # orso

    Non ho letto neanche un commento,non mi interessa piu’leggere chi difende questo cesso di ospedale.A questo punto mi auguro solo che ,per un’unghia incarnita (non auguro a nessuno malattie vere),si debbano ricoverare per qualche giorno in medicina generale o in chirurgia generale,vediamo se poi continuano a difendere a spada tratta questo vergognoso rudere da terzo mondo.

  44. # Ernest

    Io dico solo che gli ospedali vanno fatti vicinanza centro città ( no in periferia ) deve essere accessibile da tutti non solo da pochi

  45. # Nemo

    Io ho votato contro l’ospedale a Montenero ,pur non sostenendo questa amministrazione.
    Speravo nella ristrutturazione di viale Alfieri ma vedo solo immobilismo.
    Esultare e gridare all’untore in questa situazione è comunque un atteggiamento da popolino pieno di odio e di livore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.