Cerca nel quotidiano:


All’Interporto un’area per le merci sequestrate

Firmato il rinnovo del comodato d’uso tra Interporto e Agenzia delle Dogane di un’area posta all'interno dell'Interporto da destinare allo stoccaggio di merci sequestrate

venerdì 20 Settembre 2019 12:09

Mediagallery

Il 17 settembre si è tenuta nella sede dell’Interporto Toscano la firma del rinnovo del comodato d’uso di un’area posta all’interno dell’Interporto da destinare allo stoccaggio di merci sequestrate, tra la stessa società e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli – Ufficio delle Dogane di Livorno. Presenti alla firma il Direttore Interregionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per la Toscana, la Sardegna e l’Umbria Roberto Chiara, il dirigente dell’Ufficio delle Dogane di Livorno Giovanni Parisi e l’amministratore delegato dell’Interporto Toscano Bino Fulceri, accompagnato dai dirigenti Riccardo Gioli e Claudio Bertini.
In questa occasione è stata confermata la collaborazione ormai da diverso tempo in atto ed è stato rafforzato il reciproco impegno per fornire servizi sempre più qualificati alle imprese operanti nell’area. L’incontro si è concluso con la visita dell’area interportuale che in questi anni ha avuto notevole sviluppo con l’insediamento di importanti operatori all’interno della stessa

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.