Cerca nel quotidiano:


All’Interporto un’area per le merci sequestrate

Firmato il rinnovo del comodato d’uso tra Interporto e Agenzia delle Dogane di un’area posta all'interno dell'Interporto da destinare allo stoccaggio di merci sequestrate

Venerdì 20 Settembre 2019 — 12:09

Mediagallery

Il 17 settembre si è tenuta nella sede dell’Interporto Toscano la firma del rinnovo del comodato d’uso di un’area posta all’interno dell’Interporto da destinare allo stoccaggio di merci sequestrate, tra la stessa società e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli – Ufficio delle Dogane di Livorno. Presenti alla firma il Direttore Interregionale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per la Toscana, la Sardegna e l’Umbria Roberto Chiara, il dirigente dell’Ufficio delle Dogane di Livorno Giovanni Parisi e l’amministratore delegato dell’Interporto Toscano Bino Fulceri, accompagnato dai dirigenti Riccardo Gioli e Claudio Bertini.
In questa occasione è stata confermata la collaborazione ormai da diverso tempo in atto ed è stato rafforzato il reciproco impegno per fornire servizi sempre più qualificati alle imprese operanti nell’area. L’incontro si è concluso con la visita dell’area interportuale che in questi anni ha avuto notevole sviluppo con l’insediamento di importanti operatori all’interno della stessa

Riproduzione riservata ©