Cerca nel quotidiano:


Autorità portuale, Provinciali confermato segretario generale

Mercoledì 8 Giugno 2016 — 15:48

Mediagallery

Massimo Provinciali è stato confermato al vertice della macchina dell’Autorità Portuale. Per sette mesi e mezzo, dal 17 giugno, data di scadenza del precedente incarico, sino al 31 dicembre, o anche prima, se nel frattempo dovesse essere approvata in Consiglio dei Ministri la nuova legge sui porti e nominato di conseguenza il nuovo presidente dell’APL. È stato il commissario Gallanti ad avanzare la proposta di Provinciali: lo ha fatto nel comitato portuale di stamani, che ha dato l’ok all’unanimità dei presenti. “La scelta in deroga a quanto previsto dalla legge 84/94, che non prevede per l’incarico del segretario generale l’istituto della proroga, è stata presa con l’avvallo degli uffici del Mit”, ha spiegato il numero uno dello scalo labronico.

Riproduzione riservata ©