Cerca nel quotidiano:


“Eureka! Funziona!”. Concorso per giovani costruttori

venerdì 28 aprile 2017 16:34

Mediagallery

Si è svolta la cerimonia conclusiva del concorso “Eureka! Funziona!”, patrocinato dalla Sezione Meccanica di Confindustria Livorno Massa Carrara e sponsorizzato dalla società Kayser Italia.
Tema del concorso: Pneumatica & Attuatori; presenti i gruppi finalisti (4/5 bambini), complessivamente oltre 50 bambini di quinta delle Scuole Primarie L’Immacolata e “G. Rodari” del Circolo Didattico Collodi.

Il Progetto “Eureka!Funziona!” nasce con la finalità di promuovere il “sapere tecnico” all’interno della scuola. E’ un format mutuato dalla Finlandia che, da alcuni anni, Federmeccanica promuove in accordo con il MIUR e con la collaborazione di numerose Associazioni del Sistema Confindustria. Si tratta di un’esperienza ideale per orientare gli alunni della scuola primaria al fare e al lavoro di gruppo. I bambini, partendo da un kit composto da materiali diversi (cannucce, tubicini, siringhe, elastici, fili, asticelle di legno, ecc.) devono progettare un giocattolo funzionante. I gruppi partecipanti si suddividono i compiti e ognuno contribuisce alla realizzazione del progetto proprio come avviene nello studio e sviluppo di un prodotto industriale (progetto, disegno, studio grafico, realizzazione campagna pubblicitaria).
Dieci i progetti finalisti che sono stati valutati da una commissione di esperti secondo una griglia di valutazione che tiene conto dell’inventiva,  delle soluzioni tecniche adottate, della gestione del processo di marketing, ecc.
La giuria ha avuto un compito veramente difficile da svolgere perché, per inventiva e soluzioni individuate, tutti i lavori avrebbero meritato.
E’ risultato vincitore il progetto “EUREKA GARAGE” realizzato dai giovani inventori Giorgia Cambini, Guendalina Cataldo, Matteo Difonzo, Bianca Pacchiani, Valerio Russo della Scuola “Rodari”.
La classe del progetto vincitore della competizione territoriale di “Eureka! Funziona!,” parteciperà alla Festa Nazionale del Progetto che si terrà, il 26 maggio prossimo, a Milano, presso l’Auditorium dell’Università Iulm.

Tutti i Progetti in gara
Scuola “L’IMMACOLATA”
AEREOCOTTERO (Giulia Banti, Matilde Panichi, Cecilia Pes Aurora Strambi, Giorgia Tosi, Emma Vacca); ARIA PULITA (Ines Betti, Sara Bitossi, Ginevra D’Echabur, Alberto Del Ghianda, Sofia Falcitelli, Martina Lemmi); ELASTIC POWER (Ginevra Bruno, Lorenzo Centi, Lorenzo Maltinti, Sara Pagliai, Lorenzo Quaglierini, Johnbruno Sproston); INGEGNERI ALLA LIVORNESE (Marco Bigazzi, Alessandro Celano, Filipppo D’Ercole, Pietro Romano, Ludovica Varriale); TRAIN (Beatrice Bomarsi, Stefano Calisto, Rachele Catastini, Olimpia Milella, Clara Miliardi, Claudia Prosperi).
Scuola “RODARI”
DOCCIA AROMATICA (Beatrice Bontà Pittaluga, Anna Gambogi, Riccardo Pellegrini, Edoardo Turchi, Evelyn Ughi); EINSTEIN CAMPER ( Matteo Fiorentino, Martina Giolli, Bianca Moneta, Lorenzo Ulivari, Alessio Vacca); FISICA SPAZIALE (Giorgio Arigoni, Dario Bellucci, Annalisa Garulli, Michelle Monaldi, Simone Russo); THE WAR MACHINE (Iasmina Avadanei, Emma Coppola, Giulia Danza, Tommaso Raglianti, Edoardo Villani).

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive