Cerca nel quotidiano:


L’Autorità Portuale apre alla cittadinanza le porte di Palazzo Rosciano

Lo storico edificio potrà essere liberamente visitato domenica 19 dicembre. Per info e prenotazioni contattare la cooperativa Itinera. Cell.: 3487382094

Venerdì 17 Dicembre 2021 — 10:41

Mediagallery

Domenica 19 dicembre, a partire dalle 16, l’Autorità di Sistema Portuale apre le porte di Palazzo Rosciano alla cittadinanza. Costruito nel 1672 e ricostruito nel 1747 in seguito ad un violento terremoto, il palazzo è il tipico esempio di residenza settecentesca della ricca borghesia mercantile ed è oggi il quartier generale dell’Ente cui la riforma della legge 84/94 ha attribuito la governance dei porti di Livorno, Piombino, Portoferraio, Rio Marina, Cavo e Capraia Isola. L’iniziativa si colloca nella quindicesima edizione del progetto di apertura dei porti del Sistema alle città, Porto Aperto, e viene promossa in collaborazione con la società Itinera e l’Associazione Guide Labroniche nell’ambito del programma “L’anima dei Palazzi”, che prevede la visita anche ad altri palazzi storici di Livorno, come per esempio Palazzo Huigens e Villa Maria. Il progetto promosso dall’AdSP consentirà ai cittadini di visitare per un giorno gli uffici della Port Authority, a cominciare dalla suggestiva Sala Giuliano Gallanti, intitolata all’ex presidente dell’Autorità Portuale di Livorno.

Per info e prenotazioni contattare la cooperativa Itinera il sabato e la domenica dalle 9.30 alle 12.30 al seguente numero di telefono: 0586/894563 o al cellulare: 3487382094.

Riproduzione riservata ©