Cerca nel quotidiano:


Riapre l’ex Silos Granario, la città riscopre uno dei suoi simboli

Per celebrare l'evento AdSP, CCIAA e Porto Immobiliare organizzano una tre giorni di iniziative con visite guidate gratuite. Il complesso monumentale verrà presentato alla città e alle istituzioni il 18 giugno

Giovedì 10 Giugno 2021 — 16:49

Mediagallery

L’ex Silos Granario ubicato nell’area del porto passeggeri, di fronte alla Punta dei Piloti, è rimasto per venticinque anni un gigante abbandonato nel cuore del porto crociere e traghetti. Oggi, si legge in un comunicato, il complesso monumentale nato nel 1924 per opera di Cristoforo Bozano si appresta a vivere una stagione di rinascita in chiave artistico-culturale. I lavori recentemente conclusi, promossi e finanziati dalla Porto Immobiliare, promettono infatti di restituire questo monumento alla sua città, con l’allestimento a piano terra di un’area da 800 metri quadrati da mettere a disposizione per eventi, iniziative culturali e mostre.
Per celebrare la seconda nuova vita dell’ex Silos, l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, la Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno e la Porto Immobiliare hanno organizzato una tre giorni di iniziative dal 18 al 20 giugno.
In particolare, il 18 giugno, il complesso monumentale verrà presentato alla stampa e alle istituzioni. A partire dalle 17,30, sarà organizzata una presentazione al Terminal Crociere: previsti gli interventi di saluto dell’Amministratore Unico di Porto Immobiliare, Lorenzo Riposati, del Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale, Luciano Guerrieri, e del numero uno dell’ente camerale, Riccardo Breda. Prevista inoltre la partecipazione all’evento dei rappresentanti della Regione Toscana, del Comune di Livorno e della Provincia di Livorno. Modera Olimpia Vaccari (Presidente della Fondazione Livorno Arte Cultura).
Alle 19.00 ci sarà il taglio del nastro e la visita al Silos Granario con l’accompagnamento e la presentazione dell’Arch. Riccardo Ciorli e delle Guide Labroniche.
Nei giorni seguenti, sabato e domenica, saranno organizzate visite gratuite aperte alla cittadinanza, con prenotazione obbligatoria, alle Guide Labroniche (tel.: 3490057410). Gli orari per le visite saranno i seguenti. Sabato 19 giugno – mattina: 10.00 – 11.00 – 12.00; pomeriggio: 17.00-18.00-19.00. Domenica 20 giugno – mattina: 10.00 – 11.00 – 12.00.

Riproduzione riservata ©

Cerchi visibilità? Contattaci: 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb

Nuova apertura? Cambio sede? Lancio prodotto? Visibilità di 1,1 milioni di pagine viste al mese e oltre 54.800 iscritti a Fb. Per preventivo https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/ oppure [email protected]