Cerca nel quotidiano:


QuiLivorno.it: quasi 3 milioni di pagine in un mese. Grazie!

Anche sui social QuiLivorno.it si conferma punto di riferimento. Fb su tutti, dove abbiamo superato i 52.000 iscritti. Ricordiamo che su Fb postiamo solo alcune delle notizie pubblicate quotidianamente in home page e nelle varie sezioni interne

Domenica 26 Aprile 2020 — 09:28

Mediagallery

Nuovo record di lettori per QuiLivorno.it. Lo dicono i numeri. A marzo 2020, mese nel quale è iniziato l’afflusso di notizie riguardanti il Covid-19 (come foto abbiamo scelto il sindaco quale simbolo di una città che sta affrontando questa situazione), il nostro/vostro quotidiano ha sfiorato 3 milioni di pagine visualizzate (2.858.075 per l’esattezza). Circa 1 milione in più rispetto ai numeri fatti registrare prima di marzo 2020. Sembrava ieri, si dice così vero? Ma sono trascorsi più di 9 anni dal debutto di QuiLivorno.it nel web (7 aprile 2011). Ebbene, dai 1.500 lettori circa di quel primo giorno il nostro/vostro quotidiano è cresciuto tantissimo affermandosi come uno dei punti di riferimento di qualità dell’informazione in città. Basti dire che il 25 aprile 2020 i lettori unici sono stati circa 23.500 e i totali più di 32.000. Anche sui social QuiLivorno.it si conferma tra i punti di riferimento. Fb su tutti, dove abbiamo superato i 52.000 iscritti. Ricordiamo a tutti che su Fb postiamo solo alcune delle notizie pubblicate quotidianamente in home page e nelle varie sezioni interne.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.