Cerca nel quotidiano:


Renato De Rosa, dal palco di Zelig alla libreria

Giovedì 16 Giugno 2016 — 19:57

Mediagallery

Reduce dai Laboratori di Zelig in cui veste i panni di un improbabile Professore che profonde singolari verità, Renato de Rosa sbarca sabato alle 18.00 alla Libreria Feltrinelli di Livorno, in Via Di Franco 12.

L’occasione è l’uscita del suo ultimo libro: LA VARIANTE DEL POLLO INTERNATIONAL, una spassosa raccolta di parodie dei grandi scrittori della letteratura su un tema molto particolare: le vicende di un pollo che vuole attraversare la strada.  Si tratta di 32 racconti scritti imitando lo stile dei grandi scrittori della letteratura mondiale, da Borges a Hermann Hesse, da Prevert a Joanne Rowlings, la creatrice di Harry Potter. ll lettore leggendo queste buffe storie di polli che escogitano i più diabolici trabocchetti per attraversare indenni polverose strade di campagna, ritroverà lo stile dei suoi scrittori preferiti e avrà la piacevole occasione di avvicinarsi ad autori che ancora non conosceva.
Ma un personaggio spassoso e anticonformista come Renato de Rosa non poteva certo proporre la classica e noiosa presentazione formale: sabato alla Feltrinelli si esibirà in stile Zelig in un vero e proprio spettacolo, un fuoco di fila ricco di salaci battute, allegre poesie, giochi di parole e sketch per deliziare il pubblico.
Lo affiancherà Stefano Caprina, in arte Capras, Nobile Camerlengo del Sodalizio Mvschiato.
L’ingresso è libero e le risate assicurate.

Un piccolo… assaggio:

OLTRE LA VITA
Quante sere abbiamo mangiato surgelati
perché tu dovevi vedere Masterchef.
Quante volte non abbiamo fatto l’amore
perché tu dovevi vedere Uomini e Donne.
Quante domeniche abbiamo trascorso in casa
perché tu dovevi vedere Alle Falde del Kilimangiaro.
Quando ho avuto l’infarto tu non hai chiamato il 118
perché stavi guardando ER – Medici in prima linea.
Ora sono qui, bloccato alle porte del Paradiso, e non posso entrare
perché, porca miseria, San Pietro sta guardando Don Matteo.

Riproduzione riservata ©