Cerca nel quotidiano:


Il ruggito dei leoncini

Giovedì 3 Novembre 2016 — 17:20

Mediagallery

Sul proprio terreno di gioco della via della Chiesa di Salviano, i Lions Amaranto Livorno under 10 hanno ospitato, sotto un gradevolissimo sole, un memorabile concentramento. I giovanissimi leoncini – classe 2007 e 2008 – guidati dagli allenatori-educatori Marco Antonazzo e Andrea Siviero, anche fra le mura amiche, hanno pienamente confermato le proprie indubbie qualità già messe in mostra nei precedenti appuntamenti agonistici. La rosa della squadra labronica è ampissima. Anche nella circostanza, è stato possibile presentare due squadre: una composta da elementi del 2007 ed una con giocatori del 2008. Per rendere più interessante (ed utile) il concentramento, gli organizzatori hanno deciso di dividere le sette formazioni presenti in due gironi distinti: nel raggruppamento ‘A’ sono state inserite le quattro compagini più forti ed attrezzate, nel raggruppamento ‘B’ hanno trovato spazio le altre tre formazioni. I Lions ‘A’ hanno ottenuto tre vittorie su tre, nelle gare disputate con Pontedera, con la mista Cus Pisa/Titani Viareggio ‘A’ e con il Gispi Prato ‘A’, mentre i Lions ‘B’ hanno vinto le due gare con il Cus Pisa/Titani ‘B’ e perso le due partite con il Gispi Prato ‘B’. Antonazzo e Siviero sono soddisfattissimi del gioco espresso dai propri atleti. Tutti i leoncini sono in costante crescita. Il gruppo a disposizione dei due allenatori-educatori è di spessore. Ecco gli atleti utilizzati. Squadra ‘A’ (2007): Giulio Alessandrini, Alice Antonazzo, Tommaso Bianucci, Andrea Burielli, Giulio Ciapini, Diego Giudici, Mattia Longhi, Vittorio Meini e Gianluca Munafò. Squadra ‘B’ (2008): Edoardo Braccini, Luca Del Nista, Lorenzo Giovanni Morini, Rocco Pavesi, Raul Rum, Matteo Russo, Giacomo Ubaldi.

lions-under-8-2017

UNDER 8

Splendida prova per gli inarrestabili Lions Amaranto Livorno under 8 nel concentramento effettuato nel pomeriggio di sabato sul campo ‘Tamberi’, quartier generale dei ‘cugini’ degli Etruschi Livorno. Al via all’evento ‘baciato dal sole’, gli Etruschi padroni di casa, il Rufus San Vincenzo e, appunto, i ‘leoncini’, in numero ridotto rispetto al solito a causa dei primi malanni di stagione. Le tre rappresentative della costa toscana si sono scontrate in partite di andata e ritorno con tempi di 12 minuti ciascuna. Brillanti le prove degli amaranto, che si sono aggiudicati la vittoria di tutti i confronti disputati, mettendo in mostra la preparazione e l’entusiasmo nel gioco che gli allenatori-educatori Giugni, Liguori e Abbiuso stanno trasmettendo loro in questo anno sportivo. Un pomeriggio memorabile: l’entusiasmo dei bambini (nati negli anni 2009 e 2010) in campo ha coinvolto anche i tanti adulti presenti sugli spalti. Prossimo impegno il raggruppamento in agenda il 13 novembre, sul terreno amico della via della Chiesa di Salviano. Ecco, in ordine alfabetico, i nomi degli under 8 scesi in campo sabato: Gabriele Archibusacci, Tommaso Bertolini, Luca Brondi, Paolo De Angelis, Samuele Di Profio, Niccolò Giaconi, Samuel Korriku, Nicola Montino, Morgan Pannese, Gabriele Pannocchia.

lions-under-6-17

 

UNDER 6

Prima uscita stagionale per la giovanissima rappresentativa dei Lions Amaranto Livorno under 6. I ‘leoncini’, nati negli anni 2011 e 2012, si sono ritagliati un ruolo da protagonisti nel concentramento svoltosi sotto un gradevole sole, nel pomeriggio di sabato, sul campo labronico ‘Tamberi’, quartier generale degli Etruschi Livorno. Al via dell’evento, in tutto, sei squadre, in rappresentanza di tre società della costa toscana. I Lions hanno presentano due squadre ed hanno disputato simpatici incontri con i locali degli Etruschi (3 squadre) e con il Rufus San Vincenzo (una squadra). Partite di 8 minuti. Le due formazioni amaranto, composte per la stragrande maggioranza da bambini al primo anno di rugby hanno dimostrato di essere comunque pronti a giocarsela con tutti. In un clima di grande allegria, che ha coinvolto i tanti adulti presenti a bordo campo, tutti gli atleti protagonisti del concentramento hanno mostrato grinta e spirito di squadra. Le due allenatrici/educatrici dei Lions under 6, Manola De Martino e Laura Zucchi sono soddisfatte dei progressi dimostrati in questi primi mesi di allenamenti. Al termine della fase ‘agonistica’, ‘terzo tempo’ con apprezzata sana merenda a base di pane col pomodoro. Ecco, in rigoroso ordine alfabetico, i ‘leoncini’ protagonisti al ‘Tamberi’: Diego Banchetti, Matteo Bianucci, Mattia Ceselli, Alessandro Della Santa, Michelangelo Falleni, Mattia Morelli, Niccolò Pizzi, Alberto Scardino, Michele Zampini.

Riproduzione riservata ©