Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Addio a Paolo, tecnico ascensorista dell’azienda sanitaria

Lunedì 5 Dicembre 2022 — 16:16

Paolo Cerrai durante i primi mesi della pandemia ha collaborato alla realizzazione di percorsi destinati ai malati Covid. Colto da malore ha voluto far avvertire i colleghi della propria indisponibilità in quanto in turno come tecnico reperibile

L’Azienda USL Toscana nord ovest esprime il proprio cordoglio per l’improvvisa scomparsa di Paolo Cerrai, 60 anni, tecnico ascensorista in servizio da alcuni anni nell’Area Tecnica prima a Massa e poi a Livorno. La scomparsa di Cerrai è stata menzionata anche nel corso della commissione consiliare speciale Covid-19 che si è tenuta il 5 dicembre nel Comune di Livorno. Nell’occasione è stata ricordata la grande disponibilità e professionalità di Cerrai il quale, durante i primi mesi della pandemia, aveva attivamente collaborato, tramite l’individuazione e attivazione di ascensori riservati, alla realizzazione di percorsi destinati ai malati Covid. Un attaccamento al lavoro dimostrato fino all’ultimo quando il 4 dicembre pomeriggio, colto da improvviso malore, ha voluto far avvertire i colleghi della propria indisponibilità in quanto in turno come tecnico reperibile. La direzione aziendale, quella ospedaliera, l’Area Tecnica e tutti i colleghi desiderano esprimere le più sentite condoglianze alla moglie e ai figli.

Condividi:

Riproduzione riservata ©