Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Boom di accessi al pronto soccorso: ecco 10 posti letto in più

Mercoledì 13 Novembre 2019 — 17:23

Nell'ultima settimana (da martedì 5 a lunedì 11 novembre) gli accessi sono stati 1.345, circa 192 al giorno ovvero venti in più al giorno rispetto al consueto afflusso ed hanno portato a 157 ricoveri

L’Azienda Usl Toscana nord ovest ha deciso di convertire temporaneamente all’ospedale di Livorno 10 posti letto utilizzati per la chirurgia minore (day surgery) in letti per ricovero ordinario per rispondere all’improvviso aumento degli accessi al pronto soccorso.
Nell’ultima settimana (da martedì 5 a lunedì 11 novembre) gli accessi sono stati 1.345, circa 192 al giorno ovvero venti in più al giorno rispetto al consueto afflusso ed hanno portato a 157 ricoveri. Di questi pazienti sono 13 (meno dell’1% rispetto agli accessi) quelli che per il ricovero hanno aspettato oltre 16 ore (parametro monitorato per l’attivazione del piano di sovraffollamento) e solamente nella giornata di lunedì 11 novembre, sono stati trattati 8 codici in emergenza e 19 in urgenza non differibile. I dati confermano che la gestione degli utenti è generalmente appropriata e che purtroppo la concentrazione di casi gravi può dar luogo ad attese più lunghe della norma.

La direzione si scusa con i due pazienti che hanno aspettato più del previsto e contemporaneamente ringrazia tutto il personale che anche in questi momenti di difficoltà dimostra competenza e responsabilità.

Condividi:

Riproduzione riservata ©