Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Distretto Sud, nuovo ambulatorio ostetrico di salute pelvi perineale

Venerdì 28 Ottobre 2022 — 16:33

Servizio dedicato alle donne e finalizzato alla rieducazione e al mantenimento della muscolatura del pavimento pelvico. L'ambulatorio è aperto tutti i venerdì dalle 8 alle 14 nella stanza dell'ostetrica/ginecologa del distretto di Ardenza in via Mondolfi. Per appuntamenti [email protected]

È stato presentato il 28 ottobre al centro socio sanitario Livorno Sud di via Mondolfi, il nuovo ambulatorio ostetrico di salute pelvi perineale, servizio dedicato alle donne e finalizzato alla rieducazione e al mantenimento della muscolatura del pavimento pelvico. “Sono felice di poter assistere questa mattina anche su Livorno – ammette Cinzia Luzi, direttrice UOC Assistenza Ostetrica dell’Azienda USL Toscana nord ovest – all’apertura di questo nuovo servizio molto richiesto dalle donne. Per arrivare qui è stato intrapreso un percorso complesso di organizzazione, ma anche di formazione del personale che ci permette di offrire un livello di prestazioni non banale o scontato. Di questo voglio ringraziare tutte le persone che si sono impegnate per arrivare a un traguardo che confidiamo di poter estendere ben presto a tutti i territori di competenza aziendale”. “L’apertura di questo servizio – dice Rosa Maranto, direttrice UOC Attività Consultoriali dell’Azienda USL Toscana nord ovest – aggiunge un tassello importante alla già consistente offerta messa a disposizione dai consultori presenti sul territorio. Rappresenta una nuova possibilità a tutela della salute della donna nata grazie alla sinergia messa in campo con il personale ostetrico”. “Questo servizio – spiega Marzia Chellini, responsabile delle Ostetriche della Zona Livornese – nasce dall’esigenza di offrire anche sul nostro territorio un percorso che promuova la salute pelvi perineale. Si rivolge alle gestanti e alle donne dopo il parto, ma non solo. Riguarda in generale le donne di tutte le età proponendo un programma di rieducazione e cura del perineo con l’insegnamento di esercizi specifici e un counseling dedicato ad interventi su aspetti importanti come alimentazione e postura. L’accesso avviene tramite offerta attiva rivolta alle puerpere, ma in generale alle donne che rientrano in una fascia di rischio alto per l’insorgenza di problematiche perineali in seguito al parto. L’ambulatorio è a disposizione tutti i venerdì dalle 8 alle 14 nella stanza dell’ostetrica/ginecologa del distretto di Ardenza in Via Mondolfi e può essere contattato tramite una mail dedicata salutepelvica[email protected] a cui poter scrivere per informazioni e appuntamenti”. Presenti all’inaugurazione anche le ostetriche Carlotta Errico e Giulia Gelsomina Benanti, esperte in rieducazione perineale, che si occuperanno inizialmente di questo percorso.

Condividi:

Riproduzione riservata ©