Cerca nel quotidiano:


In pensione il pediatra Franco Giuntini

Tutti i suoi assistiti saranno presi in carico automaticamente dalla pediatra Elisabetta Maria Bellino

Venerdì 23 Luglio 2021 — 17:16

Mediagallery

Il dottor Franco Giuntini, medico pediatra convenzionato a Livorno, cesserà la propria attività per pensionamento da venerdì 30 luglio. Tutti i suoi assistiti, come si legge in un comunicato USL Toscana nord ovest, saranno presi in carico automaticamente dalla pediatra Elisabetta Maria Bellino, alla quale è stato conferito un incarico provvisorio fino al 31 dicembre 2021. La dottoressa aprirà il proprio ambulatorio in via Settembrini 35 dal 30 luglio. I genitori/tutori degli assistiti già in carico al dottor Giuntini non dovranno recarsi al distretto per mantenere l’assistenza della pediatra, essendo già trasferiti d’ufficio. I genitori/ tutori che volessero, invece, effettuare l’iscrizione per la prima volta dovranno recarsi allo sportello o seguire uno dei percorsi on line sottoesposti.
Con l’occasione ricordiamo che è possibile effettuare la scelta del medico o pediatra dal proprio computer o dai dispositivi mobili come smartphone e tablet, senza la necessità di recarsi fisicamente allo sportello azzerando quindi le file e con la massima libertà di orario. Al servizio on line si può accedere tramite:

– Totem PuntoSI
– App Toscana Salute di Regione Toscana (scaricabile su Play Store o Apple Store)
– Portale web Open Toscana

Il portale Open Toscana, permette l’accesso alla funzionalità di scelta del medico, alla sezione “Servizi Toscana” e quindi “Salute”, utilizzando, per autenticarsi, il sistema di identità digitale Spid oppure, se si è in possesso di lettore di smart card tramite la tessera sanitaria e il pin rilasciato al momento della attivazione. L’Azienda USL Toscana nord ovest ha, inoltre, messo a disposizione anche una nuova modalità online. Sul sito istituzionale (https://www.uslnordovest.toscana.it/richiesta-cambio-medico) è disponibile un modulo elettronico compilabile via web per avanzare richiesta di cambio del medico o del pediatra. Può essere utilizzato dai cittadini con iscrizione, in corso di validità, al servizio sanitario regionale ed essere compilato per se stessi, per i propri figli minori o per persone per le quali si esercita la tutela. Le preferenze potranno essere espresse a favore di medici del proprio Comune di residenza o domicilio. L’alternativa, sconsigliata in considerazione delle attuali normative antidiffusione del contagio da Covid 19, è possibile rivolgersi alle strutture che su Livorno ospitano sportelli con funzione di anagrafe sanitaria (Salviano e Fiorentina). Per effettuare la scelta è sufficiente che uno dei genitori/tutore si presenti con un documento d’identità, autocertificando i dati del figlio.

Informazioni sulla attività del pediatra di libera scelta
Il pediatra è di norma raggiungibile telefonicamente dalle 8 alle 10, dal lunedì al venerdì e durante l’orario di ambulatorio. Il sabato e i prefestivi, il pediatra di norma non fa ambulatorio, la reperibilità, in base alle vigenti disposizioni in materia è garantita dal servizio di Continuità assistenziale e non dal pediatra. L’iscrizione al Pediatra di Famiglia è obbligatoria per tutti i bambini della fascia di età da 0 a 6 anni. Al momento del compimento dei 6 anni, è possibile lasciare il pediatra e passare al medico di medicina generale.

Riproduzione riservata ©