Cerca nel quotidiano:

Condividi:

In pensione Maria Rita Dragoni, volto storico del 118 livornese

Lunedì 2 Gennaio 2023 — 11:06

Per 25 anni impegnata nel settore dell’Emergenza prima sulle ambulanze e poi nella centrale operativa. Alla dottoressa Dragoni un sincero ringraziamento da parte della direzione sanitaria e di tutti i colleghi

Il 31 dicembre 2022 è andata in pensione Maria Rita Dragoni, per 25 anni impegnata nel settore dell’Emergenza prima direttamente sulle ambulanze e poi nella centrale operativa del 118 di Livorno. Dragoni, scrive in un comunicato del 2 gennaio la USL, è stata per anni una colonna insostituibile nella rete dell’Emergenza contribuendo in maniera determinante ad intrecciare, con associazioni di volontariato e istituzioni, tutti quei rapporti  necessari per mettere in sicurezza l’intero territorio livornese. È stata protagonista riconosciuta ad affrontare in prima linea una serie di maxi emergenze che negli ultimi anni hanno colpito la città. Al suo fianco Francesco Genovesi dal quale aveva raccolto l’eredità di guidare la centrale 118 di Livorno successivamente unita a quella di Pisa. Non sono mancati negli anni attestati e riconoscimenti da parte della società civile del ruolo svolto. Alla dottoressa Dragoni un sincero ringraziamento per quanto fatto, un saluto affettuoso e un augurio per gli anni a venire da parte della Direzione e di tutti i colleghi.

Condividi:

Riproduzione riservata ©