Cerca nel quotidiano:


Inaugurata la nuova sala d’attesa pediatrica

Presentato il nuovo spazio realizzato grazie alla donazione della associazione “You4ER” con il sostegno del Livorno Calcio. Ospite d'eccezione Paolo Brosio che ha annunciato una partita in onore di Piermario Morosini

Giovedì 15 Marzo 2018 — 15:38

di Filippo Ciapini

Mediagallery

E’ stata inaugurata il 15 marzo la nuova sala d’attesa pediatrica all’interno del Pronto Soccorso dell’ospedale di Livorno (foto Lanari). Grazie al contributo dell’Associazione You4er per un totale di 7mila euro, con il sostegno del Comune e del Livorno Calcio, è stato possibile rispondere alle numerose richieste pervenute ai medici per una sala d’attesa che permettesse ai più piccoli di avere un’accoglienza migliore di quella attuale. Al taglio del nastro erano presenti l’assessore alla Sanità e Sociale Ina Dhimgjini, il comandante della Capitaneria di Porto e direttore marittimo della Toscana Giuseppe Tarzia, il direttore marketing del Livorno calcio Maurizio Laudicino e il primario del Pronto Soccorso Alessio Bertini:”E’ un primo passo importante, contiamo di ampliare il progetto. I piccoli da oggi potranno trovare un ambiente completamente dedicato a loro con giochi e altri intrattenimenti che possano distogliere, per quanto possibile, la loro attenzione dal problema sanitario” ha detto il primario. Un aiuto fondamentale, come detto, è arrivato dal Livorno Calcio che insieme ai calciatori e allo staff ha raccolto le donazioni e da You4er, nata nel 2016, con il presidente Alessandro Banchini che si è mostrato soddisfatto della sala appena inaugurata: “Quello di oggi è un punto di partenza e vi assicuriamo che a breve sentirete nuovamente parlare della nostra associazione e di un altro evento importante dedicato alla città”. Ospite d’eccezione dell’evento è stato Paolo Brosio che ha anticipato alla stampa una partita in onore di Piermario Morosini, in programma per domenica 13 maggio: “Sono grato per questo invito, lo sport è fondamentale per la cura e l’attenzione dei bambini, sono uno dei capisaldi del vangelo di Gesù”.

 

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Barbara

    Dott Gadducci (e tutto lo staff) complimenti siete fantastici prima i cani in reparto per la pet therapy ed ora la nuova sala … se tutti i reparti fossero come il vostro avremmo un un buon ospedale … che siate di esempio!